L'esperienza di Left 4 Dead 2 è da ripetere, secondo Valve  23

Un altro seguito in arrivo?

Ancora Gabe Newell ha affermato, sempre a PC Gamer, che l'esperienza fatta dal team con il lancio di Left 4 Dead 2 si è dimostrata positiva, sia per quanto riguarda il prodotto stesso che i benefici tratti dal pubblico, per non parlare di quelli ottenuti dalla compagnia stessa.

Si è trattato di un'iniziativa piuttosto inusitata per Valve, che solitamente tende a supportare a lungo i suoi titoli e a prediligere l'aggiunta di espansioni e contenuti a supporto di pochi capitoli principali piuttosto che far uscire facilmente dei seguiti veri e propri.

"Abbiamo sorpreso i nostri utenti, ed è stato anche divertente", ha detto Newell, che ha anche specificato come dall'uscita del secondo capitolo siano venute fuori ottime cose, in termini di supporto per la serie. Pertanto, si tratta di un'iniziativa che verrà probabilmente ripetuta da Valve con qualche altro titolo, sebbene ovviamente non sia stato specificato nessun dettaglio al riguardo.