Per Blizzard il gioco su PC gode di ottima salute  24

Dal loro punto di vista, senz'altro

Rob Pardo, a capo di Blizzard, ha dichiarato che sia sua opinione che il mercato PC, soprattutto in relazione al digital delivery, goda di ottima salute e sia anzi in crescita. "Credo che stiate assistendo ad uno spostamento nel comportamento del comsumatore, con la gente che lentamente sta diventando sempre più attenta alla distribuzione digitale e volenterosa di avere i propri giochi in quella direzione. Credo che questo abbia molto senso per World of Warcraft, perchè per definizione tutti coloro che ci giocano sono già online. Stanno già ricevendo grandi patch - credo che in questo momento stiamo inviando circa 4GB di patch (la 4.0) alla nostra utenza - e per loro scaricare il gioco digitalmente avrebbe molto senso." Pardo tuttavia sottolinea di non credere con questo che il metodo di vendita tradizionale sparirà, ma di credere che i consumatori preferiranno sempre più il metodo di distribuzione digitale. "E' sempre buono per noi avere un mucchio di scatole dei nostri giochi sugli scaffali dei negosi, perchè è una grande maniera di fare marketing ed è sempre ottimo quando la gente entra in un negozio e sente l'impulso di comprare. Perciò resteremo comunque legati alle catene di distribuzione, anche." Non vi preoccupate, quindi: potete continuare a scegliere come preferite avere i vostri giochi.