LMNO (titolo provvisorio)Un video di Project LMNO, come sarebbe potuto essere 

Ma non sarà

Il titolo prodotto da Spielberg, noto come Project LMNO è stato definitivamente cancellato. Il motivo risiede sostanzialmente nell'ammissione da parte del regista hollywoodiano di aver "tentato troppo" per il gioco che sarebbe dovuto essere un'avventura in soggettiva con caratteristiche in cooperativa. Si puntava a creare un legame profondissimo con uno dei personaggi, una bella aliena di nome Eve, che ci avrebbe aiutato in azione e sarebbe cresciuta e si sarebbe modificata in base alle nostre scelte nel gioco. Una delle caratteristiche particolari del gioco sarebbe anche stata quella di durare solo due o tre ore, regalandoci in sostanza un'esperienza di altissimo livello qualitativo piuttosto che longevità, ma con un alto grado di rigiocabilità grazie alla possibilità di fare scelte diverse ed avere esperienze di gioco completamente nuove per più di una volta. Ad esempio, un livello che durava due o tre minuti sarebbe potuto essere rigiocato fino a 45 volte in maniera diversa, invogliano come è ovvio il giocatore a restare preso nel gioco per un tempo molto più lungo dell'effettiva sua durata complessiva. O almeno queste erano le mire, prima che il progetto venisse definitivamente cancellato dopo mesi di altalene. Del gioco non abbiamo mai visto nulla, ma in una sorta di "post mortem" ne è stato oggi divulgato un breve video che ci da un'idea di come sarebbe dovuto apparire visivamente: