Periferiche 3DSNintendo conferma: 3DS region locked 

Era nell'aria...

Qualche indiscrezione era già sorta, o quantomeno il fatto che andiamo a segnalare era nell'aria. Nintendo ha infatti confermato oggi che il Nintendo 3DS sarà region locked, ossia sarà distribuito in tre diverse versioni appositamente dedicate a Giappone, America ed Europa/Australia. Tale decisione influenzerà pesantemente il vissuto della piattaforma, visto che il software di ciascuna regione con ogni probabilità non funzionerà se non all'interno della propria circoscrizione geografica. Secondo un comunicato dell'azienda tale decisione sarebbe stata presa al fine di "garantire la migliore esperienza possibile per l'utenza", oltre che per "considerare le diverse lingue, i requisiti di classificazione in base all'età e alle funzionalità di controllo parentale, oltre che per garantire il rispetto delle leggi locali in ciascuna regione".

Fonte: VG247 Nintendo conferma: 3DS region locked