CapcomIl momento è propizio per un ritorno di Onimusha 

Più difficile invece per Darkstalkers

Secondo lo storico producer di Capcom Yoshinori Ono, responsabile di serie come Street Fighter, Darkstalkers e Onimusha, il tempo potrebbe essere propizio per un ritorno dell'action game ad ambientazione storico-mitologica giapponese.

"Il tempo sarebbe giusto per me, è come se fosse il momento giusto per far tornare la serie", ha detto Ono a IGN, "ma non vorrei ripetere gli errori del passato. Potrebbe essere ormai giunto il tempo di progredire al di là delle avventure single-player standard". Tuttavia questo non esclude eventuali implementazioni moderne all'interno della serie: "potrebbero esserci dei modi per espandere le possibilità coinvolgendo maggiormente la community, magari con qualche tipologia di multiplayer.

Ono si dice piuttosto sicuro di riuscire a mettere insieme delle idee valide da proporre alle alte sfere di Capcom in proposito, d'altra parte la serie Onimusha manca dalle scene dal "lontano" 2006 e certo gli appassionati non mancano. Per quanto riguarda invece Darkstalkers, altro titolo richiesto dai fan e mancante sul mercato da un po' di tempo a questa parte, Ono ha detto di averlo sempre in mente, ma che al momento non riesce a mettere insieme delle buone idee per un rilancio della serie. In ogni caso, continuerà a pensarci su.

Fonte: IGN

TI POTREBBE INTERESSARE