L'hardware di PS Vita potrebbe non essere definitivo  36

Possibili cambiamenti in vi(s)ta

Il capo di Sony Computer Entertainment Worldwide Studio, Shuhei Yoshida, ha affermato che la configurazione hardware di PlayStation Vita potrebbe essere soggetta a ulteriori cambiamenti.

Il sistema mostrato all'E3 2011 è "fondamentalmente la versione definitiva", ha spiegato Yoshida, ma alcuni piccoli cambiamenti potrebbero ancora essere effettuati, come spiegato dal boss di SCE a Famitsu, in particolare per quanto riguarda la possibilità di modificare la posizione e l'assetto dei tasti. Nella medesima intervista, come già riportato, Yoshida ha anche spiegato che il particolare touch screen posteriore ha rischiato di non essere inserito nella versione definitiva a causa degli alti costi di produzione.

Fonte: Andriasang