The Elder Scrolls IV: OblivionAlla scoperta di Andoran, total conversion di Oblivion 

Un'interessante intervista realizzata dai ragazzi di RPG Italia

Per chi non lo sapesse, una "total conversion" è una mod in cui la maggior parte degli elementi artistici del gioco originale vengono sostituiti, donando dunque al prodotto non solo un aspetto differente e magari più in linea con i tempi, ma anche nuovi, eventuali elementi di gameplay.

Andoran è appunto la total conversion di The Elder Scrolls IV: Oblivion, e il team russo che se ne sta occupando è stato di recente intervistato da RPG Italia. Vi proponiamo qualche brano dell'articolo:

RPG Italia: Quali sono i principali elementi RPG di Andoran? Com'è definito lo sviluppo del proprio personaggio (punti esperienza, livellamento...)? Quanto avete approfondito il concetto di scelta e di moralità all'interno del gioco?

A. Team: Le abilità non sono cambiate rispetto al gioco originale. Tuttavia abbiamo introdotto diversi nuovi elementi che vi garantiranno un'esperienza ruolistica superiore come ad esempio il sistema di dialoghi esteso. Anche il gameplay è stato ripensato secondo principi differenti. Per esempio in Andoran vi sarà possibile picchiare e poi legare gli NPC (oppure legare un NPC nel sonno, avendo il giusto valore di Furtività e Agilità), metterli dentro ad un sacco e portarli ovunque vogliate. Questo trucchetto sarà utilizzabile anche nella risoluzione delle quest, dandovi così un approccio ulteriore per completarle. Ora i cittadini reagiranno anche al vedere un personaggio legato e steso a terra. Se uno dei passanti è in buoni rapporti con esso, cercherà di liberarlo. Immaginate questa situazione: avete catturato e legato alcuni NPC nel sonno. I parenti inizieranno ad essere in pensiero. Ecco quindi che arriverete voi, con la vostra aura da salvatore. Se non avrete usato alcuna violenza e il giusto grado di Oratoria, vi sarà possibile far credere al sequestrato che la sua sparizione sia opera di un terzo. Avrete un buon profitto. Ci saranno certamente dilemmi morali come le notevoli possibilità di risolvere in vari modi le quest. Avete bisogno di un certo oggetto? Potete uccidere il proprietario, rubarlo, travestirvi da guardia e fare irruzione nella casa... Un personaggio femminile potrà sedurre un proprietario maschile e rubare con tranquillità l'oggetto dopo aver trascorso con lui una notte movimentata. Quali altre possibilità ci sono? Siate ingegnosi e le troverete di sicuro.

RPG Italia: Storia, narrazione e atmosfera saranno in qualche modo legate ad Oblivion o ai precedenti TES?

A. Team: Aldoran rispetta fermamente i canoni del lore dei TES. L'unica divergenza è l'arcipelago stesso in cui è ambientata l'avventura, il resto è radicato profondamente nella storia dei TES. Il gioco è ispirato maggiormente a Morrowind che ad Oblivion: volevamo creare un mondo alieno ed affascinante da esplorare, capace di regalare qualcosa di nuovo ogni volta.

RPG Italia: Quali sono le principali differenze tra Andoran ed Oblivion, privo di alcun mod? C'è qualche cambiamento a livello di combat system e magie?

A. Team: Non abbiamo modificato drasticamente combattimento e magie, abbiamo solo aggiunto nuovi incantesimi e possibilità. La principale differenza tra Andoran ed Oblivion è la grande libertà ruolistica e una trama profonda. Abbiamo cercato di non focalizzarci troppo sul combattimento che nel titolo originale non è propriamente bellissimo.


Fonte: RPG Italia

TI POTREBBE INTERESSARE