Gli analisti prevedono 25 milioni di copie vendute per GTA V  60

Non sono bruscolini

L'annuncio del primo trailer di Grand Theft Auto V, e implicitamente dell'esistenza del gioco stesso, ha smosso parecchi commenti entusiastici in giro per il mondo videoludico.

Alcuni analisti ci vedono la possibilità di un nuovo fermento per l'industria stessa, che acquisterebbe in questo modo nuova visibilità aggiunta, altri si sono lanciati in previsioni sulle vendite del gioco. Secondo l'analista Arvind Bhatia del gruppo Sterne Agee, ad esempio, Grand Theft Auto V potrebbe arrivare a vendere in tutto il mondo 25 milioni di copie.

Rappresenta una stima simile a quella fatta durante l'estate dal celebre Michael Pachter, il quale - ancora ad annuncio sul gioco lontano - aveva previsto la possibilità di realizzare 24 milioni di copie per il nuovo capitolo della serie Rockstar. Si tratterebbe di 3 milioni in più rispetto alle vendite di GTA IV e a pari merito con quanto realizzato da Call of Duty: Black Ops.

Fonte: Gamasutra