A scuola di paura con Monsters & Co  0

A scuola di paura con Monsters & Co

Basato direttamente sull'omonimo film prodotto da Disney, creato dalle menti e dalle mani dei geniali e spettacolari disegnatori Pixar, vi presentiamo quest'oggi la recensione di Monsters & Co curata dal nostro Mauro Licciardello che, per l'occasione, è tornato un poco indietro con gli anni. Il gioco è infatti un platform molto action, destinato ad un pubblico più giovane (anche se, dal mio punto di vista, il film poteva essere benissimo apprezzato anche dai più 'grandicelli'), dove indosseremo i panni di Mike e Sullivan per spaventare abilmente tutti i bambini che il lavoro quotidiano ci farà incontrare. Per scoprire se il titolo è in grado di raggiungere il successo del film, dovete soltanto leggere il nostro articolo.

"Il gioco è un classico platform con andamento progressivo, dove le aree di gioco si rendono fruibili solo dopo aver completato i livelli precedenti e per completare un area, che è composta da 4 livelli, si devono guadagnare un certo numero di medaglie di bronzo, che come avrete già capito, si ottengono spaventando i bambini. I due protagonisti hanno caratteristiche diverse, Sulley (che somiglia ad un grosso Yeti ) è più lento e meno agile di Sulley, ma possiede una forza bruta notevole, a voi scegliere quale dei due vi è più simpatico."
#AI3535,1#