E' giunto il tempo di scoprire la qualità di Syberia

Dopo averci stupito con un lungo e dettagliato Coverage del gioco, la nostra Alessandra Tomasina si è dedicata anima e corpo alla versione finale italiana di Syberia, arrivata negli scaffali dei negozi nostrani proprio ieri. Un'avventura grafica che potrà forse riaccendere le speranze degli appassionati del genere, da troppo tempo privati di una valida storia e soprattutto di un titolo all'altezza delle loro attese. Lasciamoci guidare dal nuovo acquisto redazionale e dalla sua recensione per vedere se Microids è finalmente riuscita a fare il grande passo.

"Sono molti i miglioramenti apportati rispetto alla beta: la grafica appare ora in tutto il suo splendore, messa in risalto da filmati e animazioni ancora più fluidi, i personaggi e gli oggetti tridimensionali si muovono sui dettagliatissimi fondali in 2D con la massima naturalezza. Il titolo e il menu principale sono stati completati: finalmente, oltre a iniziare una nuova partita o caricarne una in corso, è possibile visionare i filmati e accedere alle opzioni di gioco, per modificare a proprio piacimento il livello di dettaglio e la profondità del colore, regolare il volume di musica ed effetti sonori o attivare i sottotitoli."
#AI4530,1#