Fils-Aime: i giochi studiati per DSi funzioneranno su Nintendo DS  0

Reggie Fils-Aime fa un po' di chiarezza sulla questione della compatibilità tra DSi e Nintendo DS "normale", affermando che non ci saranno titoli studiati esclusivamente per la nuova tipologia di portatile, e che tutti dovrebbero comunque funzionare anche sulla versione classica.
Non c'è ancora la sicurezza, ma il pensiero del presidente di Nintendo of America è questo: con "cento milioni di unità DS installate, gli sviluppatori vorranno spingere su tale base installata e magari fornire dei contenuti extra per utilizzare le caratteristiche specifiche di DSi, come la fotocamera. Questo è quanto mi aspetto io", ed è una visione decisamente condivisibile.
Sebbene dunque non ci siano certezze su quanto gli sviluppatori vorranno fare, "la nostra previsione è che la maggior parte dei contenuti saranno, per così dire, DSi-enhanced piuttosto che DSi-exclusive", ovvero i giochi conterranno opzioni aggiuntive per sfruttare le caratteristiche nuove di DSi senza che queste pregiudichino l'utilizzo dei medesimi giochi anche sul normale Nintendo DS.
Alla domanda posta da MTV sulla possibilità che il nuovo The Legend of Zelda: Spirit Tracks possa contenere queste aggiunte specifiche per DSi, Fils-Aime ha semplicemente risposto: "non sarebbe fantastico?".