Fishlabs va in Corea  0

Per quanto la Corea sia uno dei mercati più prolifici sul fronte dello sviluppo di mobile games, Gamevil ha deciso di importare nel paese i prodotti Fishlabs.

L'annuncio è arrivato nei giorni scorsi, e deve avere fatto senz'altro un grande onore al team di sviluppo tedesco, tra i pochi in Europa a poter godere di un simile trattamento. Gamevil porterà i giochi Fishlabs ad operatori coreani quali SK Telecom, KTF, LG Telecom e via discorrendo, cominciando in ottobre con Heli Strike e Planet Riders (recensito su queste pagine). Parole di soddisfazione sono arrivate dai CEO delle due società, Michael Schade e James Song.