Il post-acquisizione id Software: Romero e EA  18

Rage ancora pubblicato da EA, Romero disgustato

Dopo la notizia dell'acquisizione di id Software da parte di ZeniMax, si raccolgono le prime due reazioni nell'ambiente videoludico, decisamente diverse tra loro.

Cambia ben poco per Electronic Arts, che conferma di mantenere i diritti di publishing su Rage, come se niente fosse accaduto. Presentato tempo fa prima alla conferenza Apple e poi al QuakeCon, il gioco è un nuovo FPS che si fregia del nuovissimo motore grafico proprietario Tech 5, che uscirà comunque, evidentemente, sotto etichetta EA.

Di ben altro tenore è stata la reazione di John Romero, anch'egli figura leggendaria all'interno di id Software, staccatosi dal gruppo diverso tempo fa per fondare la nuova compagnia ION Storm, in seguito staccandosi anche da essa. Sul suo Twitter, leggiamo semplicemente: "ZENIMAX??????? Disgusting." Evidentemente, la scelta non è piaciuta molto all'ex-id.