Take-Two punta ai bambini con la Gotham Games  0

Take-Two punta ai bambini con la Gotham Games

L'attenzione del mercato è tutta rivolta ai cosiddetti "adult-gamers", e molte compagnie tentano di rivolgersi a questa fascia di pubblico con titoli dal forte appeal contenutistico come il multi-platinum Grand Theft Auto: Vice City. Take-Two Interactive, invece, meglio nota per la sua sussidiaria Rockstar Games che è proprio il nome dietro la serie Grand Theft Auto, ha comunicato di avere dei piani per espandere il proprio mercato nella fascia di utenza più giovane, quella dei bambini. Sarà così centrale l'apporto di Gotham Games, la sussidiaria Rockstar forte adesso di una partnership Disney e che per la casa del Topo produrrà una trasposizione ludica del prossimo film "Piglet's BIG Movie", con protagonista uno dei personaggi della serie di Winnie the Pooh. Secondo il Presidente della compagnia Jamie Leeche, "Gotham Games entrerà strategicamente nel settore di mercato dei videogiochi per bambini a braccetto di una compagnia riconosciuta come leader globale nel settore del family entertainment. Con la crescente penetrazione delle consoles nelle famiglie" - ha continuato Leeche - "pensiamo che i bambini diventeranno videogiocatori sempre più attivi".