Metal Slug Mobile 3  0

Una delle serie più longeve e amate della storia dei videogiochi arriva sui nostri cellulari per la terza volta, ancora grazie ad I-Play. Scopriamo se il fascino di Metal Slug è rimasto intatto anche in questa edizione...

Se il nome Metal Slug non vi dice nulla, probabilmente avete vissuto su Marte negli ultimi 10 anni. Fin dal suo debutto in sala giochi e su Neo Geo, la serie di SNK ha infatti raccolto un enorme successo, imponendosi come una delle punte di diamante della software house nipponica. Dopo innumerevoli seguiti e il passaggio su quasi tutte le console in commercio, Metal Slug a partire da 2004 è arrivato anche su cellulari grazie ad I-Play, per raggiungere il terzo episodio denominato come facilmente sospettabile, Metal Slug Mobile 3. Il principale obiettivo dei programmatori stavolta è stato porre rimedio ai gravi problemi di longevità dei primi due capitoli, che potevano essere portati a termine davvero in un'oretta di gioco. In questo caso invece i livelli sono ben 12, e nonostante non ci voglia molto ad arrivare alla schermata finale, la durata è comunque soddisfacente ed accettabile. La meccanica è invece ancorata ai classici dettami della serie, senza variazioni particolari; il protagonista è il sergente Allen, un muscoloso eroe a petto nudo chiamato a sconfiggere da solo la minaccia di un'invasione aliena. In realtà la storia è solo una mera giustificazione per sostenere la progressione nei livelli, dove si dovrà eliminare qualsiasi cosa si muova tramite tutta una serie di armi più o meno distruttive: fucili, lanciarazzi, lanciafiamme, laser e via dicendo, senza dimenticare le granate da utilizzare con parsimonia.

Pur sottolineando gli indiscutibili passi avanti rispetto ai due precedenti episodi, va detto che la giocabilità di questo Metal Slug Mobile 3 non sia ancora del tutto paragonabile alla serie maggiore. Oltre ad una leggera complessità nel caso in cui si debba sparare in alto (tasti 1 o 3) o in basso durante i salti (tasto 8), va segnalato un ritmo di gioco un po' più blando, un leggero ritardo alla pressione dei bottoni e una scarsa varietà nei nemici presenti, che spesso si ripetono in continuazione durante l'avventura. Anche il sonoro è piuttosto debole, senza una colonna sonora e con solo pochi effetti che spezzano il silenzio. Tecnicamente invece la fatica di I-Play è davvero gradevole, mantenendo lo stile della serie pur con una visuale un po' più ristretta. La grandezza del protagonista rispetto allo schermo può quindi causare qualche problema di visibilità, ma in linea di massima non c'è molto da lamentarsi sotto questo punto di vista. I diversi livelli si distinguono inoltre per la differenti ambientazioni, tutte ben realizzate, e per il parallasse ben implementato. Peccato per l'assenza di qualsiasi modalità multigiocatore che avrebbe senza dubbio reso il gioco ancor più divertente. Tutto sommato quindi il lavoro svolto da parte dei programmatori con Metal Slug Mobile 3 può ritenersi soddisfacente, ad ulteriore conferma che la qualità dei "veri" Metal Slug non è poi così distante...

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Metal Slug Mobile 3 è il miglior Metal Slug disponibile su cellulare, su questo non ci piove. Affermare che la produzione I-Play sia in tutto e per tutto simile a quella offerta dalla serie principale su console e in sala giochi sarebbe francamente eccessivo, dal momento che le differenze e i difetti sono ancora percepibili. All'interno del contesto del mobile gaming però ci si può ritenere soddisfatti, in attesa che il progresso tecnologico dei nostri cellulari permetta ai programmatori di colmare le lacune ancora esistenti.

PRO

CONTRO

PRO

  • Stile inconfondibile
  • Divertente
  • Tecnicamente valido

CONTRO

  • Poca varietà dei nemici
  • Sistema di controllo migliorabile