Aeon FluxLa soluzione completa di Aeon Flux 

MODEL BEHAVIOR


BACKSTAGE
Dopo aver acquisito la Intel Capsule all'inizio del livello, sfilate alla Fashion of the Fittest Competition, seguendo le istruzioni di La Fraiche, facendo ammirare la sua creazione fermandosi in posa per tre volte per farsi fotografare. Dopo aver completato questa parte del livello, procedete sul Torture Track seguendo le istruzioni che compariranno sullo schermo. Usate gli indicatori per sapere dove andare, seguendoli finchè non avere raggiunto una piattaforma in acciaio, a forma di T. Volteggiate sulla ringhiera per farvi acclamare dalla folla, poi procedete finchè non vi trovate di fronte ad un campo di forza che vi impedisce di andare avanti. Disattivatelo dando un calcio ad un piccolo oggetto, lanciandolo così nel vicino ricettacolo di colore verde, e poi alla sparizione del campo, andate avanti. Dopo la breve sequenza animata, saltate su un roller e procedete finchè non avete raggiunto la fine del livello.

TESTING LAB
Sistemate il roller sul suo supporto, prendete la Intel Capsule a sinistra e procedete verso la stanza in fondo evitando i laser di sicurezza. Quando entrerete nella stanza, si attiverà una torretta, che vi costringerà a correre come pazzi per non essere colpiti. Una volta giunti nell'area sottostante, sconfiggete tutti i soldati presenti nella zona per disattivare un paio di campi di forza e lanciate un roller sui container a sinistra per recuperare una Intel Capsule. Andate avanti, raggiungete una sporgenza usando l'Hook Anchor e poi, dopo la richiesta di Una, procedete attraversando due porte. Prendete la Intel Capsule davanti alla rampa, salite e saltate sul palo di colore blu che va da parte a parte. Avanzate e saltate poi sul palo rosa non appena ne avete la possibilità, poi da qui fate un salto sulla piattaforma superiore, in modo da recuperare un'altra Intel Capsule. Dopo aver recuperato il primo campione da una delle cavie, raggiungete la porta più avanti, sorvegliata da torrette e da un gruppo di tre soldati. Attraversate il buco sulla destra per accedere all'area dietro al muro, mettete un Orb in ciascuna delle due cavità laterali per aprire la porta ed eliminare i nemici che stazionano dietro di essa. Dopo aver recuperato il secondo campione, dovrete procedere verso un'area controllata da una torretta di notevoli dimensioni, che potrete disabilitare mettendo un Orb nella cavità a destra. Andate avanti per prendere gli altri due campioni, poi dopo averli recuperati, saltate sulla piattaforma sospesa e sbarazzatevi dei soldati che si trovano lì sopra. Saltate poi verso sinistra ed entrate nella stanza più avanti, poi accedete alla parte più bassa della camera, e date un calcio ad uno dei roller per lanciarlo contro i mini-container e ricevere una Intel Capsule. Dopodichè, tornate su, andate alla ricerca del Charger Plate ed usatelo per attivare un Orb, che dovrete poi mettere nella sua cavità per disattivare un campo di forza. Prendete la Intel Capsule sulla passerella, poi tornate sull'ascensore sospeso e volteggiate fino alla sua centralina di controllo per raggiungere la porta che si trova più avanti. Procedete finchè non avete raggiunto un altro Charger Plate, attivate l'Orb, evitate i vari ostacoli e poi avanzate verso l'uscita, situata nella parte iniziale del livello. Qui dovrete nuovamente vedervela con altre modelle, da sconfiggere sulla passerella per disattivare i campi di forza che vi impediranno di andare avanti.

RESEARCH LAB

Fate fuori la hostess che vi accoglierà all'inizio del livello per recuperare una Intel Capsule, poi andate avanti ed impiantate un Custodian invertito sul primo dei quattro sottoposti che incontrerete. Completate questo obiettivo per far aprire una porta, entrate nella stanza e posizionate una Spiderbomb nell'area indicata dal vostro reticolo. Usate le macerie prodotte dalla detonazione per raggiungere il Roller più in alto, cercate il suo supporto ed avanzate a piedi finchè non avete fatto piazza pulita dei soldati che si trovano nella stanza successiva. Impiantate il secondo Custodian sullo scienziato, recuperate una Intel Capsule a destra del personaggio, dietro ai blocchi più grandi. Raggiungete poi la rampa che vi permette di raggiungere una porta, entrate nella stanza ed usate l'Hook Anchor per scendere nell'area sottostante e recuperare la terza ed ultima Intel Capsule del livello. Dopodichè, tornate su ed entrate nella porta che si è appena aperta, saltate su un Roller e procedete sbarazzandovi dei soldati ed evitando gli ostacoli esplosivi. Dopo aver trovato il supporto del Roller, impiantate il terzo Custodian e procedete finchè non avete trovato un Charger Plate. Attivate un Orb, poi dirigetevi verso sinistra, guidando successivamente la sfera nella sua cavità per disattivare il campo di forza e le torrette più avanti. A questo punto, potete procedere, impiantando il quarto Custodian al suo posto, per poi scontrarvi con il primo boss. Una, grazie all'aiuto di Trevor Goodchild, è diventata resistente a gran parte dei vostri attacchi. Potrete indebolirla, però, continuando a lanciarle delle bombole, che faranno scendere le sue difese, e vi daranno la possibilità di attaccarla. Se le bombole la colpiranno, infatti, provocheranno un'esplosione che vi darà qualche secondo per dargliele di santa ragione. Quando l'avrete indebolita quasi del tutto, Una non potrà più resistere ai vostri attacchi e subirà danni in quantità industriale. Vi basterà poco quando raggiungerà questo stato per eliminarla e passare alla missione successiva.

DOMINATION


RACE THROUGH NO MAN'S LAND
Prendete subito la prima Intel Capsule, che si trova alla base della grossa torre, poi usate l'Hook Launch Marker ai vostri piedi per salire su e giù dalla struttura. Sul lato opposto, nella parte sinistra, in un pozzo, si trova la seconda Intel Capsule. Andate a prenderla, poi procedete evitando i vari ostacoli e seguendo Sithandra, finchè non trovate un Charger Plate. Sbarazzatevi della prima ondata di soldati, poi cercate di posizionare l'Orb nella sua cavità, che si trova dall'altra parte, per disattivare i campi di forza ed i laser che vi impediscono di avanzare. Dopo aver portato a termine l'impresa, continuate a seguire Sithandra, recuperando la Intel Capsule che si trova in fondo al percorso che state compiendo. Salite poi in cima alla scaletta ed osservate il muro trasparente che vi impedisce di andare avanti, poi date un calcio ad uno degli Hooper esplosivi situati di fronte al muro per creare un'apertura in cui passare. La quarta Intel Capsule la troverete nel passaggio che avete sbloccato con una delle torrette manomesse, sulla base del piano inclinato sul lato sinistro. Dopodichè, procedete in cima alla scala e calciate tre Hopper contro la torretta che si attiverà poco dopo. Dopo averla distrutta, dirigetevi verso sinistra e salite in cima ad un altra scaletta per recuperare la quinta Intel Capsule. Sfruttate la ringhiera per raggiungere la torretta dalla parte opposta, sbarazzandovi del soldato che staziona lì, ed usatela per fare a pezzi il veicolo nemico posizionato in basso a destra. Dopo aver fatto crollare anche la torretta vicina, attraversate il "ponte" che avete appena creato per raccogliere l'ultima Intel Capsule e terminare il livello.

THE CITY OF BREGNA

Procedete nel livello finchè non potete aggrapparvi con l'Hook Anchor ad un tetto dove si trova un grosso cartellone pubblicitario. In fondo al tetto si trova la prima Intel Capsule, che dovete ovviamente andare a raccogliere. Seguendo le istruzioni di Sithandra, rotolate sotto il cartellone, poi arrampicatevi sopra per raggiungere la sua porta I/O. Dopo averlo manomesso, eliminate i soldati che sono stati inviati per uccidervi, dopodichè saltate sulla sbarra più vicina e, da lì, sull'Hoverskiff appena giunto in zona. Dirigetevi, a bordo del mezzo, dall'altra parte, poi andate a prendere la seconda Intel Capsule su un cartellone vicino a dove vi trovate. Raggiungete poi l'Hoverskiff parcheggiato in cima all'edificio, e prendete il controllo della sua torretta, con cui dovrete distruggere tutti gli Hoverskiff in avvicinamento. Quando l'ultimo Hoverskiff si schianterà su un largo cartellone blu, attraversate il "ponte" per raggiungere il tetto più vicino, poi andate avanti finchè non siete saliti a bordo della Command Ship in fondo, su cui dovrete mettere tre Spider Bomb per terminare il livello.

PANOPTICON INFILTRATION
Saltate da una sporgenza all'altra finchè non avete raggiunto il primo computer del livello, che dovrete distruggere per ricevere la prima Intel Capsule. La seconda si trova sul pavimento sottostante e, per prenderla, vi basterà fare a pezzi il computer a destra del passaggio protetto da un campo di forza. Dopo averlo disattivato, procedete piazzando una Spider Bomb su ciascun Security Generator che incontrate. La loro distruzione disattiverà i campi di forza ed attiverà i ponti da percorrere per giungere in fondo al livello. Attraversate la Drone Hive poi, usciti dall'area, raggiungete un Hook Launch Marker per trovare la terza Intel Capsule, che potrete trovare distruggendo il computer sulla vostra destra. Usate l'Hook Launch Marker ai vostri piedi per salire sulla sporgenza superiore, poi saltate da palo a palo per raggiungere quella più vicina. La quarta Intel Capsule la troverete distruggendo il computer a destra del passaggio protetto da un campo di forza. Prendetela, poi procedete evitando i laser ed andate avanti finchè non avete trovato un soldato da lanciare contro il computer protetto da un campo di forza. La sua distruzione farà comparire l'ultima Intel Capsule del livello. Prendetela, poi procedete posizionando altre Spider Bomb sui Security Generator che incontrate, in modo da disattivare i campi di forza e poter giungere in fondo al livello.

THE PANOPTICON PRISON

Per cominciare, attivate un Orb usando il Charger Plate, facendolo poi rotolare nella sua cavità per prendere il controllo della torretta in posizione sopraelevata. Con essa, sparate al computer protetto da uno scudo e distruggetelo, facendo così sollevare la porta bloccata più avanti. Per raggiungere Sithandra nell'Interrogation Center dovrete prima distruggere il grosso generatore al centro della stanza, lanciandoci addosso tre soldati, visto che non c'è modo di farlo saltare in aria con le Spider Bomb. Dopo averlo distrutto, attraversate il ponte per raggiungere l'Interrogation Center, guardatevi una breve sequenza di intermezzo, al termine della quale dovrete combattere con Sithandra. Il combattimento ricorderà molto quello con Una, visto che potrete farle del male solo nei momenti in cui risulta temporaneamente indebolita. Per fare ciò, dovrete attivare una delle porte I/O, quella indicata dalla luce rossa, che si trovano nella stanza. Dopo averla attivata, un fascio elettrico colpirà Sithandra, rendendola vulnerabile e permettendovi così di attaccarla. Quando l'effetto della scossa sarà finito, evitate i suoi colpi e ritornate a darle mazzate solo quando un'altra scossa l'avrà presa in pieno. Quando il suo indicatore dell'energia sarà sul rosso, prendetela e lanciatela contro il grosso elettrodo al centro della piattaforma per terminare la missione.

REVELATION


UNDERGROUND RECONNAISSANCE
All'inizio del livello vi troverete su un grosso tubo di colore blu. Procedete sfruttando gli altri tubi e le varie sporgenze finche non raggiungete la piattaforma sopra ai laser gialli. Aggrappatevi dove possibile, poi sparate alla console per disattivare i laser. Agganciatevi al condotto dell'ascensore, poi attraversate di corsa l'androne e colpite la porta I/O sulla destra. Raggiungete poi anche quella successiva e, quando l'allarme comincerà a suonare, colpite anche questa, poi scendete giù ed usate le Flechette per distruggere tutti i Control Drone e le console di controllo dei laser. Quando avrete raggiunto la stanza con il campo di forza, sbarazzatevi di tutti i soldati, in modo da poter raggiungere la torretta e la porta I/O relativa alle comunicazioni di sicurezza. Salite la scaletta per potervi trovare nei pressi di un soldato da eliminare. Uccidetelo, poi prendete il controllo della torretta, usate la porta I/O per segnalare che va tutto bene, poi raggiungete di corsa la porta sotto la piattaforma su cui vi trovare. Dopo la sequenza di intermezzo, saltate da un palo all'altro per giungere nella camera di controllo. Entrate dal soffitto di vetro, poi correte verso la porta sopra cui si trova una luce verde. Arrivati lì, guardate a destra e prendete una Intel Capsule, poi entrate e procedete evitando i laser gialli e rossi (l'ultimo gruppo di laser lo eviterete correndo sul muro). Una volta nella stanza successiva, saltate da palo a palo per raggiungere la porta I/O che controlla le torrette, e colpitela per sparare poi ai soldati ed alla console di sicurezza che potrebbero causarvi qualche problema. Evitate i laser gialli per non farvi sparare addosso dalle torrette, fate fuori tutti i nemici e prendete la Intel Capsule nell'angolo, poi entrate nella porta che si è appena aperta. Procedete rotolando e correndo sul muro per evitare i laser e poi seguite l'Objective Marker per raggiungere l'astronave e terminare il livello.

THE RAVAGED COMPLEX

Seguite la scia di distruzione finchè non avete raggiunto gli Altered Monicans. Fate fuori tutti i nemici, guardatevi la sequenza animata, poi avvicinatevi alla sbarra e saltate per raggiungere il grosso tubo. Prendete il Bonus Item, poi raggiungete il Charger Plate per attivare l'Orb e lanciarlo per farlo giungere nella sua cavità sotto i tubi. Entrate nella porta che si è appena aperta e poi arrampicatevi sulle torri elettriche saltando e correndo sui muri. Prendete la Intel Capsule a metà del condotto e poi seguite l'Objective Marker per raggiungere l'Inhibitor Pylon. Dopo la sequenza di intermezzo, andate a sinistra, prendete la Intel Capsule che si trova in zona ed usate le porte I/O dei server di supporto per interrompere il segnale diretto all'Inhibitor Pylon. Correte sul muro e saltate per raggiungere il primo, poi procedete in senso orario per giungere sul secondo e successivamente sul terzo. Dopo la sequenza di intermezzo, entrate nella porta e poi scendete nell'area sottostante. Attraversate l'androne cercando di non essere coinvolti nello scontro a fuoco tra Monicans e Breen. Cercate il punto per agganciarvi e poi scendete giù, fate fuori tutti i nemici ed entrate nella porta che si aprirà. Procedete in fondo all'androne, poi scendete sulla piattaforma sottostante, quella nella stanza con i tubi. Saltate dall'altra parte, volteggiate sulla sbarra e poi raggiungete i pali gialli. Arrampicatevi in cima per trovare dei Monicans, che dovrete uccidere, sulla passerella in alto. Prendete la Intel Capsule sulla destra, sbarazzatevi di loro, poi raggiungete di corsa la porta sbloccata, eliminate tutti i soldati, poi agganciatevi in alto per completare il livello.

ROAD TO FREEDOM

Per cominciare, lasciate che i Monicans si proteggano da soli dai Breen, poi correte giù nella trincea. Dopo aver passato la capsula energetica, risalite la rampa, raggiungete i pali gialli e poi saltate da palo a palo finchè non siete vicini ai soldati nemici. Mettete una Spider Bomb sul primo, poi volteggiate in aria e mettetene anche una sul secondo in modo da disattivare il campo di forza. Dopodichè, prendete il controllo della torretta al centro dell'area successiva e distruggete tutte quelle intorno, per far scendere un altro campo di forza. Dopodichè, procedete diagonalmente verso destra all'interno della trincea, trovate e prendete una Intel Capsule, poi passate la porta che si è appena aperta, calatevi giù ed entrate nel container. Avanzate cercando di non farvi colpire dalle torrette, saltando da palo a palo, poi posizionate il container sul suo supporto ed usate la corsa sul muro per lasciare la trincea. Procedete poi verso destra per trovare una porta I/O che potrete manomettere per controllare la relativa torretta. Distruggete, anche in questo caso, tutte quelle che la circondano e difendete contemporaneamente i Monicans. Dopo la sequenza animata, non saltate subito a bordo dello Skiff, ma andate di corsa a prendere la Intel Capsule sulla destra. Dopodichè, salite sul mezzo e difendete i Monicans distruggendo le torrette circostanti ed eliminando i soldati rimasti. All'atterraggio, arrampicatevi sui pali gialli per raggiungere l'area successiva, poi scendete giù, attraversate l'androne ed agganciatevi in basso per scendere ancora. Volteggiate sul pozzo, poi rotolate attraverso la piccola apertura più avanti, quindi aggrappatevi al punto di aggancio, ma non saltate ancora fuori. Raggiungete il lato opposto correndo sulla parte esterna, prendete la Intel Capsule, poi procedete verso gli scudi. Attivate gli Orb, poi procedete verso sinistra e lanciate il primo. Guidatelo in mezzo al terriccio al massimo della velocità, in modo che riesca a sorpassare i soldati senza essere fermati. Dopodichè, saltate nella stessa direzione presa dalla sfera, ed entrate nel bunker, dove si trova una porta I/O. Fate poi entrare il secondo Orb nell'altro bunker e, anche qui, manomettete la porta I/O. La missione terminerà dopo che le avrete hackerate entrambe.

FAME


ROLLER INDUSTRIAL ZONE
Volteggiate dall'altra parte della sbarra sulla sinistra, poi recuperate la Intel Capsule mischiando corsa ed agganciamenti con l'Hook Anchor. Saltate poi sulla sporgenza successiva, poi correte verso l'alto per raggiungere un altro punto di aggancio. Scendete giù da lì e distruggete i campi di forza, poi fate a pezzi anche le tre console che saranno mostrate dalla sequenza di intermezzo. Seguite l'Objective Marker per raggiungere la stanza successiva, poi appena possibile scendete sulla sporgenza sottostante, procedendo di corsa verso destra per recuperare un'altra Intel Capsule. Sulla sporgenza diagonale, saltate più lungo che potete per giungere dall'altra parte. Passate poi la porta, agganciatevi al relativo punto, poi correte sul muro finchè non siete giunti alla sbarra superiore. Una volta arrivati nella parte superiore della struttura, manomettete la porta I/O, poi agganciatevi e scendete dall'altra parte della piattaforma di metallo. Dopo averla attraversata, volteggiate sulla sbarra blu, poi usate i pali gialli per salire in cima alla struttura successiva. Agganciatevi di nuovo per scendere, passate lo scienziato, poi correte sul muro e saltate per raggiungere un altro palo giallo. Saltate da un palo all'altro, agganciandovi poi in fondo per saltare sulla piattaforma successiva. Da lì, attraversate il buco che vi porta in una nuova stanza. Procedete di corsa finchè non siete bloccati da un campo di forza, correte sulla recinzione, poi dirigetevi verso destra nel punto indicato dall'Objective Marker. Attraversate i tunnel di servizio finchè non siete giunti ad un container, in cui dovrete entrare, per farlo poi rotolare nel campo di forza e posizionarlo nel relativo Transporter. Seguite il percorso e procedete attraverso il secondo Transporter, poi correte sul tubo e rallentate solo quando siete nei pressi del Kinetic Booster. Usatelo per recuperare un Bonus Item, poi avanzate finchè non avete messo il container al suo posto, dopodichè uscite ed aggrappatevi al punto di aggancio per raggiungere l'area successiva. Entrate nella porta, poi usate la corsa a muro per arrampicarvi sulla recinzione. Evitate i container e correte verso sinistra, scendete la rampa, poi andate di nuovo a sinistra, attraversando una porta. Usate i punti di aggancio nella stanza per salire nella zona finale del livello.

THE SEWERS OF BREGNA

Come prima cosa, dovrete disattivare tre Spider Bomb entro due minuti, per salvare la diga. Correte quindi verso il punto di aggancio ed aggrappatevi con l'Hook Anchor alla piattaforma con la prima Spider Bomb. Usate la corsa a muro per raggiungerla, poi disattivatela. Prendete le Flechettes, poi usate la corsa a muro laterale per raggiungere prima la seconda piattaforma (con la bomba da disattivare) e poi il palo marrone. Da qui, saltate sulla piattaforma con i piccioni, poi sul palo giallo e quindi sulla piattaforma successiva. Da lì, usate la corsa a muro per raggiungere la terza bomba, disattivarla e recuperare i Shockwave Shells. Dopodichè, avanzate passando il palo giallo sulla destra, poi saltate in acqua e procedete verso le munizioni, che si trovano sotto i tubi. Prendete i Magma Rounds, poi uscite ed avanzate verso il muro, saltandoci sopra per raggiungere la piattaforma successiva. Correte verso destra, nell'area ben illuminata della passerella, ed avvicinatevi alla console, bloccando tutti gli attacchi che riceverete in attesa dell'arrivo del palo giallo. Appena possibile, saltateci sopra, poi raggiungete quelli orizzontali per far partire una sequenza animata. Al termine, scendete giù ed andate a sinistra per recuperare una Intel Capsule, poi correte sul muro e saltate sulla recinzione per finire sulla passerella con le guardie. Usate mosse acrobatiche per schivare i loro colpi, poi colpite la porta I/O all'estrema destra, quella per scaricare la fogna. Dopo la sequenza di intermezzo, correte nella porta rossa appena mostrata, sbarazzatevi del soldato che vi attaccherà ed infine attraversate l'androne ed un'altra porta, per giungere in un'area piena di soldati ed altri nemici. Sbarazzatevi dei primi aiutandovi con le Flechette, poi usate una Figure 8 per far avvicinare tra loro cannoni e soldati e, alternandola con una serie di Spider Bomb Fatality rivolte a questi ultimi. Quando il campo di forza che vi impedisce di avanzare si disattiverà, procedete verso i pali gialli in lontananza, saltandoci sopra. Una volta appesi, andate avanti per due volte, poi a sinistra, quindi ancora avanti per tre volte, in modo da atterrare sul lato opposto. Correte quindi verso la luccicante console a sinistra per prendere l'ultima Intel Capsule, poi aggrappatevi al punto di aggancio e risalite per terminare il livello.

PRIMETIME BREGNA

Sbarazzatevi dei nemici, poi saltate sul palo orizzontale che scendera giù, procedendo verso quello verticale e successivamente dalla parte opposta. Andate avanti per recuperare una Intel Capsule, poi a sinistra e dietro l'angolo per trovarne un altra. Procedete seguendo l'Objective Marker verso un cartellone pubblicitario, poi saltate dalla sporgenza luminosa sulla sbarra orizzontale. Dopo che sarà scesa, saltate sul cartellone viola, attraversatelo, poi saltate sulla sbarra blu dall'altra parte e, infine, sulla sporgenza. Attaccate i nemici che tenteranno di uccidervi, poi saltate sul palo blu orizzontale ed avanzate finchè non siete costretti ad andare a destra per raggiungere il cartellone con Trevor Goodchild. Prendete la Intel Capsule sotto il suo mento, poi usate la corsa sul muro per giungere nei pressi del generatore, dopodichè correte sempre sul muro per appendervi ai bordi del cartellone. Da qui, procedete verso i soldati, che dovrete ovviamente eliminare dal primo all'ultimo. Aggrappatevi al punto di aggancio per arrampicarvi sulla torre, saltando poi da palo a palo in sequenza. Agganciatevi appena possibile ed usate le munizioni Zinger per sbarazzarvi dei Control Drone. Attraversate la zona per giungere al successivo punto d'aggancio, che dovrete usare per aprire il portello contenente la bomba. Scendete giù per innescarla e poi ancora più giù per non essere coinvolti nell'esplosione e terminare il livello.

SEEDS


SORTING FACILITY
Sbarazzatevi subito dei due soldati, poi all'abbassamento del campo di forza, saltate per raggiungere il primo tubo. Aggrappatevi al lampione sulla destra, poi correte sul muro per raggiungere il tubo successivo. Saltate sulla recinzione e poi da palo a palo per avvicinarvi al punto di aggancio e, da qui, scendete con l'Hook Anchor e poi correte sul muro verso destra per trovare una Intel Capsule. Eliminate tutti i nemici, anche i Control Drone, per disattivare il campo di forza, poi procedete verso la prima stanza piena d'acqua sulla destra, quella con i container. Entrate in quello sull destra, poi fatelo rotolare nell'acqua ed avanzate verso il tubo che tocca la superficie dell'acqua, passandoci dentro per ritrovarvi in un'area segreta contenente una Intel Capsule. Entrate poi nuovamente nel cointainer e rotolate attraverso il campo di forza, poi una volta in acqua, andate verso il Transporter nel mezzo. A questo punto, il container sarà trasportato sulla passerella principale, e voi dovrete sistemarlo nel suo supporto. Uscite e tornate indietro nella stanza di prima e ripetete la procedura sia con quello nel mezzo che con quello a sinistra. Dopodichè, seguite la corrente per terminare il livello.

SEED INJECTOR

Sistemate il container, poi attraversate l'androne per raggiungere la stanza successiva. Eliminate i nemici, poi appena si abbasserà il primo campo di forza, saltate sul primo palo di color rosso, poi alla sporgenza, andate a destra e saltate prima dall'altra parte e poi sulla sporgenza successiva. Correte sul lato opposto, poi saltate alla cieca sul palo verticale dietro alla gabbia e poi nella finestra. Nella parte destra della stanza troverete una Intel Capsule. Dopo averla presa, tornate indietro dalla finestra, saltando prima sul palo e poi verso la telecamera. Correte sulla sporgenza per poi raggiungere il palo orizzontale, quindi saltate dentro un'altra finestra ed eliminate tutti i nemici all'interno per sbloccare la porta. Dopo la sequenza animata, evitate i laser gialli e poi, appena vi è possibile, andate a sinistra per recuperare una Intel Capsule. Continuate a seguire Trevor, passando la porta sulla sinistra, poi proseguite nella direzione indicata dall'Objective Marker per recuperare un campione di M-Fruit. Usate il punto di aggancio nella stanza per salire sulla piattaforma superiore, prendete la Intel Capsule a sinistra, poi correte attraverso la porta aperta ed usate il punto di aggancio per infrangere il vetro ed attraversarlo. Dopo l'atterraggio, guidate l'Orb con molta attenzione dietro il Seed Injector per fargli raggiungere la sua cavità ed aprire la porta. Dopo aver sconfitto tutti i nemici e disattivato il relativo campo di forza, entrate nel laboratorio. Manomettete la torretta, uccidete tutti i nemici, poi entrate nella porta, girate a destra e volteggiate oltre i laser gialli. Attraversate di corsa le ultime due porte, poi arrivati al punto di partenza dell'Orb, attivatelo e portatelo dove necessario, per sbloccare i meccanismi che regolano la chiusura delle porte. Una volta fatto ciò, attraversatele per terminare il livello.

URBAN BREGNA

Correte lungo il muro sulla destra, cercando di evitare i Thrasher Vines, poi avanzate senza passare sull'acido verso l'Orb Point. Guidate l'Orb nella torretta, manomettetela ed usatela per eliminare tutti i Vines nei dintorni. Dopodichè, correte verso l'arma e poi andate a sinistra per prendere la prima Intel Capsule. Avanzate ancora, girate l'angolo, ma non andate a sinistra. Continuate a procedere prima in avanti e poi sulla destra per trovare un'altra Intel Capsule, dopodichè tornate indietro e girate nel corridoio a sinistra, in modo da far partire una sequenza animata. Uscite all'aria aperta, salite sulla passerella a sinistra e sbarazzatevi dei nemici, poi aggrappatevi al tubo marrone, correte dall'altra parte evitando i Thrasher Vine e, in fondo al tubo, sparate ai nemici finchè lo Skiff non se ne sarà andato. Arrampicatevi sulla sbarra sopra ai razzi, poi saltate all'interno della finestra, date da mangiare alle piante che vi impediscono di andare avanti lanciando i nemici addosso ad esse, dopodichè, appena vi è possibile, rotolate nella stanza. Qui dentro, alternate i Magma Round e le Flechettes per ammazzare i nemici, e la Throw Fatality per far esplodere i Red Bobule. Correte nella porta appena aperta e, dopo la sequenza animata, salite a bordo dello Skiff ed eliminate i suoi piloti. Portatelo a destinazione, poi agganciatevi per scendere e, una volta giù, prendete il controllo della torretta per sparare addosso ai nemici. Quando avete finito, fatela crollare ed agganciatevi per scendere, correndo poi sul muro per raggiungere la piattaforma successiva. Agganciatevi alla passerella superiore, sbarazzatevi dei Peacekeeper, poi correte sul muro per raggiungere il successivo punto di aggancio. Proseguite la vostra corsa finchè non siete arrivati nella stanza da cui è uscito Goodchild. Attraversate l'atrio e volteggiate sopra la grossa pianta carnivora, poi agganciatevi per scendere e, nel tragitto, sparate ai barili per danneggiare l'oleodotto. Procedete verso le quattro sporgenze marroni, saltando appena possibile sopra una di esse, poi procedete verso la porta I/O dell'oledotto. Attivatela, quindi usate la console per incendiarla ed uccidere il Thrasher Vine. Attraversate il "ponte" che avete appena creato e prendete le munizioni, poi agganciatevi ad un Security Skiff ed usate le sue torrette per distruggere tutti i nemici ed i loro mezzi. Arrivati a destinazione, correte sul lato destro della piattaforma ed avvicinatevi alla porta per recuperare la Intel Capsule, poi procedete verso l'Objective Marker per raggiungere il boss. Per eliminarlo, correte da destra a sinistra e viceversa, senza fermarvi mai e lanciando le Flechette per indebolirlo. Quando il nemico aprirà la bocca, lanciate almeno sei Bobule per sbarazzarvi di lui e terminare la missione.

MS. GOODCHILD


CITADEL
Sbarazzatevi dei due Monicans nei pressi della porta I/O, che dovrete usare per aprire la porta. Procedete poi rapidamente, girando a sinistra appena possibile. Attraversate le porte, poi entrate in un corridoio e girate alla prima a sinistra. Passate la porta in fondo, poi prendete il controllo della torretta e cominciate a sparare ai nemici che stanno attaccando lo Skiff di Trevor, siccome dovete proteggere la sua fuga. Aggrappatevi al punto d'aggancio per raggiungere la camera di controllo, poi andate a sinistra ed usate la porta I/O per chiudere i tendoni. Sbarazzatevi di tutti i Monicans nella stanza successiva, poi entrate nell'hangar e correte verso sinistra, saltate oltre tre pali, poi procedete ancora a sinistra per attivare il sistema di contrattacco. Agganciatevi alla passerella superiore, poi girate a sinistra, quindi scendete per chiudere le tende. Usate i tre pali per raggiungere un altro punto di aggancio, poi aggrappatevi per salire ed eliminare i Monican. Attraversate la porta che si è appena aperta, poi agganciatevi in alto ed andate a destra. Usate l'Orb per manomettere una delle torrette sopra di voi e distruggere quella messa lì dai Monicans. Entrate nella porta che si è aperta, agganciatevi di nuovo, sbarazzate i Monican e poi procedete nella porta sottostante. Raggiungete il ponte sospeso, poi usate la console per creare un punto d'aggancio, con cui scendere giù per usare la porta I/O per spostare la struttura. Sbarazzatevi dei Monicans, poi saltate sul ponte sospeso, che scenderà e vi permetterà di eliminare gli altri nemici. Scendete la rampa, chiudete i tendoni, sbarazzatevi di un altro gruppo di Monincans, poi entrate nella porta vicino al fuoco. Fate scendere il ponte con la console, poi entrate nell'ascensore e scendete di sotto, procedendo verso l'uscita non appena avete messo i piedi a terra.

DEFENDING THE GARDEN

Andate dall'altra parte della passerella, poi agganciatevi per scendere nella zona dove si trova la prima Intel Capsule. Prendetela, poi usate la sporgenza presente su ogni pilastro per saltare su quello successivo. Arrivati all'ultimo, scendete su quella più in basso per poi saltare sulla piattaforma più avanti. Manomettete la porta I/O per far scendere il campo di forza ed estendere il ponte, poi entrate nel container, rotolate dall'altra parte della struttura ed entrate nel buco presente sul muro. Seguite il percorso, evitando i laser rossi e le mine, poi al bivio andate a destra e premete l'interruttore giallo, quindi tornate indietro, ma questa volta andate a sinistra. Sistemate il container ed usate le torrette per sbarazzarvi dei nemici, quelli già presenti e quelli che entreranno poco dopo nella stanza. Dopo aver fatto piazza pulita, entrate nella porta aperta e girate alla prima a sinistra, raccogliendo la Intel Capsule in fondo. Saltate oltre i laser, poi andate avanti finchè non siete giunti sull'unico asse di supporto che non è esploso. Da qui, usate la corsa a muro per giungere al palo successivo, saltando poi su quello più avanti. Correte sul lato sinistro per raggiungere l'ultimo, poi procedete in fondo all'androne per terminare il livello.

IN PURSUIT

Premete gli interruttori sui quattro pilastri, poi oltrepassate i Monicans e l'arco ed andate avanti finchè non avete raggiunto il vicolo contenente la prima Intel Capsule. Sbarazzatevi dei Monicans che scenderanno dal cielo ed anche delle hostess, poi procedete verso la zona all'aperto in fondo alla stanza. Correte sui muri e sulle sporgenze per evitare i laser, poi una volta arrivati nella stanza con il grande albero, recuperate il Secret Item che si trova nei paraggi. Dopodichè, tornate nella stanza precedente ed eliminate tutti i Monicans che si faranno vivi. Dopo aver fatto piazza pulita, entrate nella porta che si è appena aperta, poi avanzate, girate l'angolo e manomettete la porta I/O che vi permetterà di far scendere un punto di aggancio. Aggrappatevi, poi andate a destra per trovare un'altra capsula, quindi correte dalla parte opposta, entrate nella porta, saltate oltre i laser rossi e procedete nell'androne sulla destra. Agite sulla porta I/O per disattivare l'ultima barriera laser, poi andate a destra e seguite l'Objective Marker per terminare il livello.

WAR


FRONTLINES
Affrontate il soldato Monican e sbarazzatevi di lui per far scendere il campo di forza, poi raccogliete tutte le munizioni nell'area successiva e, dopo aver passato il secondo campo, raggiungete Claudius. Prendete il controllo della torretta e distruggete lo Skiff, poi correte verso il cannone AA, mettete una Spider Bomb dietro l'arma e scappate per non esplodere anche voi. Saltate quindi nel tunnel di servizio ed eliminate tutti i soldati all'interno, poi procedete di corsa nella direzione dell'Objective Marker per disattivare il successivo campo di forza. Saltate sui pali, poi sulla sporgenza più avanti e salite alla massima altezza possibile. Dopodichè fate un salto alla cieca verso la telecamera per aggrapparvi alla sbarra blu, su cui dovrete arrampicarvi per raggiungere l'Orb Point. Guidate l'Orb all'interno dei tubi e fategli raggiungere la porta I/O da manomettere, dopodichè agganciatevi e scendete giù per far saltare in aria il combustibile. Aggrappatevi al punto di aggancio più avanti, risalite, poi una volta a destinazione, usate una Spider Bomb per distruggere il cannome quindi saltate nuovamente giù per togliervi dai piedi tutte le armi lì presenti. Disattivate il campo di forza, distruggete il cannone AA alle sue spalle, poi eliminate anche i soldati ed andate a sinistra verso il successivo punto di aggancio. Aggrappatevi alla torre, poi correte in avanti per raccogliere il Bonus Item. Dopo averlo preso, scendete giù e posizionate una bomba sopra l'ennesimo cannone AA da distruggere. Prima che esploda, scendete giù con l'Hook Anchor, recuperate la Intel Capsule, poi procedete di corsa verso l'Objective Marker. Guidate il laser nella direzione dei carri armati e dei cannoni AA, distruggendoli tutti, poi calatevi nel tunnel di servizio ed avanzate finchè non potete agganciarvi alla Flashstrike Tower. Sbarazzatevi del cannoniere e poi prendete il controllo del laser tramite la porta I/O, e sparate a tutti i carri armati che tentano di avvicinarsi alle trincee.

FLAGSHIP

Raggiungete la porta I/O del Canister Maintenance, fatelo scendere e poi volteggiate oltre la sbarra per raggiungerlo. Correte dalla parte opposta, poi agganciatevi per scendere e, una volta a terra, infettate il macchinario con il VirusT. Attendete che torni su per saltare sulla sporgenza successiva, poi raggiungete il punto di aggancio ed aggrappatevi per salire. Eliminate tutti i soldati per far arrivare un Hoverskiff, poi saliteci sopra ed usate una Spider Bomb per distruggere la torretta. Dopo aver fatto ciò, agganciatevi e scendete, poi correte in fondo alla grossa bombola. Agganciatevi per scendere, poi correte verso il barile ed usate tutti i punti di aggancio presenti. Una volta in fondo, andate a sinistra e poi scendete per distruggere la fornitura di munizioni, poi correte dalla parte opposta per calarvi sulla sporgenza sottostante. Correte poi verso destra e procedete fino alla camera di controllo delle torrette, in cui dovrete uccidere i soldati e manomettere la porta I/O. Usate la torretta per distruggere il pannello di controllo del campo di forza ed i due Walker, poi correte sul ponte ed usate la Throw Fatality per lanciare un altro soldato sul pannello di controllo. Raggiungete il campo di forza che è sceso e calatevi sulla sporgenza sottostante, poi seguite i power-up finchè non siete giunti davanti ai pali blu. Saltate sul primo e poi da un palo all'altro finchè non potete andare a sinistra. Da qui, saltate sui pali arancioni e proseguite finchè non avete raggiunto il punto di aggancio. Scendete giù, innescate entrambe le Spider Bomb, poi correte dietro al grosso Breen che si calerà dal cielo ed innescate la Spider Bomb che si trova lì. Volteggiate poi sull'altra ala, agganciandovi quando possibile, poi scendete giù con l'Hook Anchor per posizionare le altre due Spider Bomb. Agganciatevi e scendete prima che esplodano per terminare il livello.

FACE TO FACE

Agganciatevi alla parte superiore, poi procedete verso la piattaforma di Oren e, una volta lì, portatevi nel retro. Calatevi sulla sporgenza sottostante, poi raggiungete la parte posteriore dell'astronave per recuperare un Secret Item. Sbarazzatevi di tutti i soldati, evitate i colpi dell'Orbital Cannon, poi fate fuori anche la seconda ondata di Breen che protegge Oren. Da questo punto in poi Oren, non appena lo priverete di una barra di energia, chiamerà i rinforzi, costringendovi a faticare non poco per sbarazzarvi dei soldati nemici. Continuate a sparare e a picchiare, schivando ovviamente l'Orbital Laser, finchè Oren non sarà stato ucciso. Il gioco terminerà con la sua morte.

Sommario della soluzione

MODEL BEHAVIOR: BACKSTAGE
MODEL BEHAVIOR: TESTING LAB
MODEL BEHAVIOR: RESEARCH LAB
DOMINATION: RACE THROUGH NO MAN'S LAND
DOMINATION: THE CITY OF BREGNA
DOMINATION: PANOPTICON INFILTRATION
DOMINATION: THE PANOPTICON PRISON
REVELATION: UNDERGROUND RECONNAISSANCE
REVELATION: THE RAVAGED COMPLEX
REVELATION: ROAD TO FREEDOM
FAME: ROLLER INDUSTRIAL ZONE
FAME: THE SEWERS OF BREGNA
FAME: PRIMETIME BREGNA
SEEDS: SORTING FACILITY
SEEDS: SEED INJECTOR
SEEDS: URBAN BREGNA
MS. GOODCHILD: CITADEL
MS. GOODCHILD: DEFENDING THE GARDEN
MS. GOODCHILD: IN PURSUIT
WAR: FRONTLINES
WAR: FLAGSHIP
WAR: FACE TO FACE

TI POTREBBE INTERESSARE