La soluzione completa di Conflict: Global Storm  0

1. Addestramento


Addestramento di base e avanzato: si tratta di due sezioni introduttive, fondamentalmente prenderete familiarità con i controlli e le armi, seguendo il tutorial e le relative istruzioni, facendo pratica con il tiro al bersaglio, con l’inventario e simili. Nella sezione avanzata, apprendete ad impartire ordini ai compagni di squadra. Una volta terminato, preparatevi ad incominciare la prima missione.

2. Tradimento


Appena arrivati, venite catturati dal nemico. Dovete liberare i vostri e proseguire la missione, prendendo un veicolo. All’inizio siete in una cella, ma Connors ha un coltello. Aprite e salite nel buio, fermatevi, eliminate la guardia quando è voltata, spostandovi abbassati per restare furtivi. Prendete la pistola. Dietro la porta di fronte c’è l’equipaggiamento della squadra. Prendete lo zaino per recuperare le armi e gli oggetti. Quando le sentite arrivare, uccidete le guardie. Andate nella zona da cui venivano, a destra trovate Foley, curatelo. Bradley e Jones sono nelle vicinanze. Per aprire le celle andate nell’ufficio a trovare l’interruttore. Prendete quel che dovete. Tornate alla stanza con l’equipaggiamento per attrezzare tutti. Tornate alle celle ed eliminate la guardia, andate nella porta alla sua destra. Sparate alla guardia usando il silenziatore. Nella zona a sinistra seguite il passaggio, entrate nel bagno dalla fienstra e uscite dalla porta nell’angolo usando Bradley per aprirla e controllare. Sparate ai nemici. Ci sono diverse guardie anche nelle stanze a destra della cucina, ripulite la zona. Fate del vostro meglio per evitare che suoni l’allarme, se suona dovete spegnerlo. Alla fine procedete. Quando il gioco vi consentirà di salvare, sarete sulla buona strada. Arrivate all’esterno, sparpagliate la squadra in cima alle scale e sparate stando al riparo. Eliminate tutti, soprattutto sulla torretta. Nella parte a destra c’è una porta con alcuni scalini, entrate e ripulite la zona. Arrivate a una stanza con dei computer e dei nemici, oltre a una mappa. Uscite dalla finestra, eliminate i nemici, procedete. Da una botola entrate in una specie di magazzino, salvate. A destra c’è una porta che conduce fuori. Affronterete un APC e alcuni nemici. Inviate Connors vicino all’edificio a sinistra, prendetene il controllo e recuperate un RPG, ottimo per eliminare il veicolo nemico, poi pensate ai soldati restanti, avanzando lentamente e stando al riparo. Per concludere il livello riunite la squadra nella zona dei macchinari, a sinistra di quest’area da dove siete entrati, vicino all’edificio dove avete trovato l’RPG.

3. Evasione


Usando la jeep dovrete andare verso la raffineria nemica, ci sarà della milizia da affrontare. Con Foley uccidete la guardia usando il silenziatore, mandate gli altri alla porta, pronti a sparare, mentre Foley da dove si trova fornisce copertura. Se c’è un carro all’esterno, troverete un RPG in uno degli edifici vicino al cancello. Se il carro non è qui, lo affronterete dopo. Vicino all’RPG c’è una radio, distruggetela. Fate scorte prima di attivare il cancello. Mettete una carica di C4 vicino al carburante, uscite dal cancello e usate Foley per eliminare il tizio alla torretta, andate lì sotto. Potete usare molti modi e percorsi diversi, per proseguire, sia qui che in seguito: dal più silenzioso e furtivo a quello più scoperto e rischioso. Ad esempio, in questo caso non stiamo usando la jeep (attira il fuoco nemico), ma potete anche sfruttarla a vostro vantaggio, se preferite. Alla torre andate a destra nell’erba alta, ancora a destra, e sarete in una zona buia sulla montagna, usate la visione notturna. Alla fine trovate una guardia, poi riunite la squadra e continuate. Scendete il pendio e tornate nella giungla, andate a sinistra, uccidete la guardia, state pronti a una sparatoria: c’è una mitragliatrice al fondo, con molti nemici. Ne arriveranno anche dalla zona centrale, potreste voler dividere la vostra squadra. Usate Foley o una granata per eliminare l’altra mitragliatrice. Fate prendere il controllo della seconda torretta a uno dei vostri, se non avete ancora distrutto il carro sarà da queste parti, o dietro la curva: eliminatelo. Quando la zona è sicura, seguite la strada fino al blocco, fatelo saltare, state al riparo: arriva un altro carro. Per distruggerlo, invece di usare l’RPG, potete usare una granata fumogena per copertura, e correre a piazzare del C4, tornando poi al riparo mentre esplode: oppure usare una mina anticarro. Proseguite, attenti a eventuali nemici. Al fondo la strada è senza uscita, andate a sinistra. Salite il pendio e sparate, ci sono molti nemici. Se riuscite a far sì che Bradley controlli l’edificio e Connors o Jones vadano a sinistra, siete più o meno a posto. Foley offrirà supporto. Quando siete pronti andate a sinistra verso la cascata e uccidete i superstiti, attenti ai cecchini. Seguite il percorso su per il pendio, verso la montagna. Seguite il passaggio fino al bordo, fate scendere Connors e Jones, ci sono diverse mitragliatrici e nemici, eliminate prima le torrette. Tenete la squadra vicina e procedete eliminando tutti. Usate il C4 per aprire il passaggio. Arrivate a una biforcazione a “Y”, mandate due uomini a destra e altri due avanti ma ordinate loro di stare sdraiati dietro alle rocce. Salvate. Strisciate fino al ponte, al fondo c’è una mitragliatrice. Una volta raggiunta quella posizione, non ci saranno troppi nemici da uccidere, ma può essere impegnativo. Per eliminare il tiratore alla mitragliatrice, inviate alcuni uomini mentre gli altri stanno al riparo, poi pensate alle porte e ai sopravvissuti. Se vi servono armi, ce ne sono alcune nell’edificio vicino o giù per il pendio. Preparatevi a fare fuoco sul bersaglio principale appena compare. Ci sono altri quattro nemici dietro la porta che si aprirà, state pronti.

4. Rivincita


Siete alla raffineria nella montagna, dovete catturare Karl Mandel. Fate avanzare solo un uomo a tagliare la gola alla guardia a destra. Dividete la squadra in due e fate attaccare, ci sono due mitragliatrici ai lati e due torri. Una volta finito, avanzate verso la raffineria. Uccidete i nemici nella stanza a sinistra. Seguite il corridoio. A sinistra trovate alcuni veicoli e nemici su passerelle. Andate sulla passerella a destra, seguite il corridoio e sarete su una vasta stanza, uccidete le due guardie e scendete. Dividetevi per circondare il nemico. Dovete poi trovare una porta al fondo della stanza, prendete scorte nel deposito vicino. Seguite la nuova strada, diretti alla porta al centro della sezione, che conduce fuori. salite il pendio a destra, quando curva a sinsitra trovate alcuni nemici vicino a una jeep. Passate per la porta a destra. Nella nuova zona ci sono molte porte e passaggi, ma si riuniscono tutti. Quando siete in un lungo corridoio, non lontano dal miscelatore, andate alla porta che conduce alla stanza del laboratorio, e usate il C4. Una volta distrutto l’ultimo miscelatore si apre la porta bloccata. Uscite, sentite un elicottero, è Mandel. Tenete qui Bradley e Foley, nella stanza con l’ascensore rotto, fate avanzare Connors e Jones fino alla passerella sopra il laboratorio. Uccidete la guardia, aprite le doppie porte, siete quasi alla piattaforma per elicotteri, con Foley e Bradley sull’altro lato. La porta argentata conduce alla piattaforma ma non apritela, salvate prima. Fate salire Foley e Bradley per la scaletta e stare bassi dietro ai barili. Quando siete pronti fate uscire Connors e Jones mentre Foley spara alle torri, Bradley fornirà supporto cotnro chi esce dall’edificio. Dopo un poco arriveranno due elicotteri, usate la mitragliatrice di Connors per distruggerli, poi pensate a Mandel: si trova nell’edificio a destra del punto da cui Foley e Bradley sono arrivati in quest’area. Usate una granata flashbang o fumogena, correte dentro e uccidete le guardie, Mandel si arrende. Sentite il suono di un APC, fuori; c’è un RPG vicino alla porta, poi girate a destra della piattaforma per elicotteri e sparate. Usate l’indicatore laser sul tavolo a destra di Mandel per segnalare i fusti di etanolo, poi quando vi verrà detto andate ai cancelli a sinistra.

5. Scorta


Il convoglio del senatore viene attaccato. All’inizio siete sotto il fuoco nemico. Mandate Connors sopra alle scale, a coprire Sherman mentre spara a quelli sul tetto e a quello al fondo della strada. Bradley e Jones dovrebbero fornire copertura, stando al riparo dietro le macchine; una volta finito con la strada, riunite la squadra e scendete. Andate a destra al fondo delle scale, oltre le doppie porte c’è il senatore, con un paio di nemici. Liberate il senatore e parlategli, fatevi seguire. Fuori ci sono altri nemici, fate fermare il senatore, eliminate i nemici. Poi dovete passare attraverso il cinema, eliminate i nemici che incontrate. Mandate Jones in alto a sparare, poi ripulite la sala, riunite la squadra oltre il corridoio, raggiungete l’uscita. Posizionate qui la squadra e il senatore, per ora. Usate Sherman per eliminare chi è in vista, e andare alla piattaforma inferiore, attenzione alle finestre a sinistra e all’edificio a destra della strada. Mandate qualche uomo lungo la strada, al riparo delle macchine, mentre qualcuno farà la guardia al senatore (ci sarà un attacco da dietro). Una volta finito, raggruppate la squadra al fondo della strada. Andate a sinsitra, c’è un edificio. Due uomini con il senatore dovrebbero entrare dal vicolo, gli altri dall’ingresso principale. Fate pulizia, salendo le scale raggiungete la destinazione, è pieno di nemici. Tenete qui il senatore, ma lasciate qualcuno di guardia. Andate con gli altri sul tetto, attenzione ai due cecchini, poi pensate ai nemici vicini. Tenete qualcuno come Connors alla porta, per impedire che entrino. Una volta finito, arriverà l’elicottero per il senatore. Scendete e parlate con il poliziotto nel vicolo, seguitelo, dovete aiutare la polizia. Potete fare scorta nell’edificio a destra. Dalle macchine della polizia andate a sinsitra e proseguite fino all’ingresso della metro. Una volta eliminati i primi nemici potete proseguire e ripararvi dietro i pilastri. Fatevi strada, scendete le scale e andate a destra, siete sopra ai binari. Dividete la squadra in due, una per parte dei binari. Scendete, ci saranno numerosi nemici. A destra troverete una porta, entrate e proseguite nel corridoio. Al centro potrete rifornirvi in una stanza. Quando raggiungete l’area di controllo troverete un ultimo terrorista che sta posizionando una bomba. Stanno arrivando gli artificeri per disinnescarla, dovrete uccidere molti nemici in arrivo, usate i pannelli di controllo come riparo. Dovete poi proteggere l’esperto, quando arriva, finché non ha finito il suo lavoro.

6. Supporto


Tenete la squadra ferma, inviate Bradley avanti a occuparsi della guardia, poi mettete Connors e Jones sopra alle scale di fronte, staranno qui per la prima parte della missione. Vedete un sentiero che sale per la collina, mandate su Bradley a uccidere una guardia, fate venire Sherman alla vostra posizione. C’è una guardia, eliminatela quando vi volta le spalle. Sherman può sparare a una postazione con mitragliatrice lontana. C’è un nemico anche nella struttura a sinistra, e alcune guardie a terra. Una volta in basso ci saranno diverse mitragliatrici, prendetene il controllo o eliminatele, impedite che i nemici le usino per distruggervi. Una volta al fondo, a sinistra c’è un passaggio verso l’area vicino alla torre comunicazioni, arrivate all’angolo, dietro ci sono dei nemici. La torre è a sinistra, celata dall’edificio. Usate Bradley e la visuale termica per trovare ed eliminare i nemici, mentre Sherman lo copre. Puntate il laser sulla torre quando la vedete. Quando l’elicottero la distrugge salite la rampa di fronte e uccidete chi resta. La porta conduce all’area con Connors e Jones. Mettete Sherman nella porta verso i resti della torre per eliminare chi arriva, usate Bradley per ripulire l’edificio e scendere le scale. Uscite e ordinate a Sherman di raggiungervi. Passate al controllo di Connors, lanciate una granata alla torretta, distruggete anche quella a sinistra. Se tutto è andato bene buona parte dei nemici è stata uccisa da Bradley e Sherman, quindi potete procedere. Se l’area è sicura, mettete del C4 vicino al carburante, tornate indietro dalla strada seguita da Bradley e Sherman. Ricevete un messaggio dal quartier generale. Vicino alla torre comunicazioni ci saranno dei nemici. Uccideteli e andate all’ingresso dell’edificio. Entrate e uccidete chi resta. Tornate al punto da cui avete iniziato il livello. Iniziando a scendere il pendio sarete sotto attacco, entrate da una finestra. Ora dovrete salire piano per piano, eliminando ogni resistenza. Al terzo piano c’è del sarin, identificatene la posizione. Al quarto piano la squadra blu è in pericolo, dovete salvarli. Dalla porta in cima raggiungete di nuovo la giungla, andate fino al ponte, pronti a sparare. Seguite il sentiero per scendere, stando attenti a non cadere. Eliminate ogni nemico che vi intralcia. Non sparate sugli uomini a destra nell’edificio, sono della squadra blu. Mandate Connors nella direzione da cui arrivavano i nemici e Sherman in copertura, Bradley e Jones possono andare a incontrare la squadra blu e parlare con loro, saranno salvi a bordo dell’elicottero. Dovete ora liberare Alicia. Andate nella direzione in cui ci sono Connors e Jones di guardia, raggiungete un tunnel. Proseguite fino alla scaletta, salvate. Sopra c’è una torretta, eliminatela, insieme ai nemici in arrivo. Eliminate usando Connors anche la torretta lontana mentre gli altri pensano al cecchino e ad altri nemici. Quando l’area è sicura mandate avanti Bradley e Sherman, metteteli al riparo nel complesso della caverna, pronti a eliminare nemici in arrivo, mentre Connors e Jones possono andare a liberare Alicia. Fuori c’è una scaletta, salite e attraversate il complesso, salite un’altra scaletta, andate alla finestra, entrate, seguite le varie stanze ripulendole, scendete le scale, al fondo andate a sinistra e sentite Alicia, dovrebbe essere a sinistra. Eliminate il nemico, liberatela, controllate l’area, poi parlatele. Una volta libera, potete tornare indietro, recuperare Badley e Sherman, e arrivare fino all’uscita del tunnel. Fermatevi qui con Alicia, eliminate le torrette e i nemici in vista, sparpagliatevi per ripulire l’area, attenti ai nemici alle finestre. Una volta eliminati i cecchini dovete ripulire la zona di atterraggio, vi basta entrare nell’edificio e uccidere i superstiti. Potete portare Alicia all’elicottero, quando arriva.

7. Rallentamento


Appena atterrati disperdetevi sul tetto, pronti a sparare. Tenete Bradley o Jones sopra alle scale per eliminare chi arriva. Una volta finito, scendete sulla passerella. Mandate due alla porta e due all’ingresso del piccolo edificio. Scendete le scale e sarete in un cortile. Tenete due alla porta e mandate due ad attaccare la stanza davanti. I nemici saranno sulla passerella. Una volta finito andate nella stanza a sinistra, con i computer e rifornimenti. Lasciate Bradley e Connors di guardia nel corridoio. Usate Jones, dite a Sherman di seguirvi, tornate nello stanzone, a destra c’è una porta, uccidete il nemico e andate a sinsitra, in cima alle scale, oltre le porte automatiche. Usate del C4 per far saltare la porta e uccidere il terrorista dietro la finestra blindata. Dovrete ripulire una stanza prima di farlo, ma Bradley e Connors sono giusto dall’altra parte, possono aiutare. Una volta finito, fate saltare col C4 anche i comandi. Dove c’era il terrorista dietro il vetro blindato c’è un computer portatile, recuperate la prima parte dei documenti. Usate l’interruttore sulla parete. Uscite dalla porta automatica, scendete le scale e andate a sinistra, mandate la squadra al fondo del corridoio e giù per gli scalini, eliminando chi incontrano. Una volta recuperati i medicinali tornate indietro alla porta usata per entrare e superatela, passate un’altra porta e raggiungete una stanza scura piena di nemici. C’è una passerella che circonda la stanza, e un quadro comandi al centro. Eliminate tutti, usate il C4 sui comandi, fate scorta vicino alle scale. Vicino all’area dove avete trovato rifornimenti c’è una porta a destra, seguite il corridoio, passate un’altra porta, sarete fuori. state al riparo, pronti a sparare, tenete la posizione. Usate Connors per eliminare il carro a sinistra, poi mettete del C4 vicino alla valvola di pompaggio. Andate al carro distrutto, da lì a sinistra, c’è una via per uscire dall’edificio. Uscite e c’è un piccolo edificio a sinistra dove potete fare scorte, tenendo qualcuno di guardia. Andate poi avanti, a sinistra, uccidendo chi incontrate. Trovate del sarin, segnalatelo. Oltrepassate la porta, e quella successiva all’interno, sparpagliatevi. Quest’area è simile alla precedente, ma senza carro. Ci sono due cilindri e l’ultimo quadro comandi da far saltare, fatelo. Una volta eliminati tutti i nemici, andate dall’altra parte, oltre la porta, procedete eliminando chi incontrate, fate saltare un generatore con il C4. Gli scalini vicino al computer portano fuori, alla zona d’atterraggio e alla valvola da far esplodere, che si trova a destra. Dalla porta a sinistra troverete dell’altro sarin, da tracciare. State sulla passerella, pronti a sparare alla porta, arriveranno numerosi nemici. Bradley o Connors possono stare alla porta sotto, per ora. Una volta uccisi tutti andate all’edificio ed entrate. Il secondo computer portatile è nella stanza a destra, recuperate i documenti. La porta nella stanza conduce fuori, ci sono dei nemici e un altro carro. L’ultima valvola è qui, tra i due cilindri. Usate il C4, salvate, tornate alla stanza col generatore e andate dove c’era il sarin. Arriveranno numerosi nemici, state pronti a difendervi: se riuscite a sopravvivere, quando la zona d’atterraggio sarà sicura arriverà l’elicottero a recuperarvi.

8. Insurrezione


Incontrate Orlov, dopo la scena muovetevi. Tenete Orlov dov’è, mandate Jones e Connors oltre la porta. Bradley e Sherman devono andare a fermarsi al muro abbattuto. Ci sono dei nemici dietro l’angolo, usate Bradley per eliminarli e Sherman per sparare alle guardie nell’edificio. Jones e Connors devono stare abbassati ed entrare nella prossima stanza, mettete Jones alla porta e fate equipaggiare il LAW a Connors per sparare al carro dalla finestra. Jones può uscire, ora. Orlov ha un AK47, quindi può aiutare a sgomberare l’area. Attenti a non perderlo in azione. Fate attenzione agli edifici, e usate Sherman al meglio, con la visuale termica. Quando l’area è sicura Orlov entrerà nel camion, aspettate nella piazza. Arriverà un attacco aereo per distruggere la barricata. Se il camion è danneggiato, riparatelo con Jones. Una volta distrutta la barricata passate, Orlov starà indietro finché l’area non sarà sicura. Alla svolta avrete diversi nuovi bersagli, verso il fondo della strada. Mantenete la posizione ed eliminate chi arriva. Non andate in fondo, c’è una mitragliatrice in un palazzo, usate prima Sherman per eliminare il tiratore. Potete poi arrivare all’angolo, per eliminare un carro nelle vicinanze. Fate entrare Sherman nella porta vicina, mentre tenete la squadra rivolta verso la mitragliatrice. Lasciate Sherman sdraiata al suolo per sparare vicino alla torretta, coprirà la squadra. Il carro è dietro l’angolo a destra, dalla posizione di Sherman, ci sono anche alcune guardie. Quando avete finito raggruppatevi vicino al carro ed eliminate ogni bersaglio in arrivo, poi avanzate e pensate alla torretta a sinistra, poi proseguite per la strada. Ci saranno nemici anche sulla barricata, una volta eliminati arriverà il camion, aspettate qui, ci sarà un attacco aereo. Quando la barricata esplode, correte verso di essa. nella strada dietro l’angolo ci sono diversi nemici e una mitragliatrice al fondo, quando avete ripulito la strada procedete. A destra troverete altri nemici, così come al fondo, alla barricata. Eliminateli, aspettate il camion per l’attacco aereo. Procedete, all’angolo dopo trovate i russi in difficoltà. Entrate con tutta la squadra nell’edificio a sinistra, uccidete la guardia e quello alla torretta, state lontani dalle finestre, c’è un carro in zona. Lasciate qui Sherman e tornate in strada con gli altri, lasciate Jones alla porta per coprire Sherman. Fate andare Connors e Bradley nell’edificio opposto e proseguite dentro, oltre la finestra, fino a quello in macerie. Attivate la visuale termica e salite le scale. Andate a sinistra in una piccola stanza con finestra, vedete la piazza e potete eliminare il carro. Jones può lasciare la posizione ed eliminare i nemici nella piazza, ora, mentre Sherman spara dalla finestra o dalle scale. Riunitevi al centro di quest’area, il camion dovrebbe arrivare quando la zona sarà sicura. Poi giungono nuovi nemici, una volta finito di occuparvene riunitevi e andate al camion.

9. Fusione


Correte avanti e girate a destra, usando Bradley salite la scaletta e in cima sparate alle due guardie a destra. Andate alla porta, non uscite, eliminate prima con Connors il carro a sinistra. Uscite con la squadra, attenti ai nemici sulla passerella. Andate a sinistra, verso l’ingresso; una volta dentro dietro il macchinario c’è una porta. Seguite il corridoio e c’è un ufficio a destra, eliminate chi trovate. Proseguite nel corridoio fino alle doppie porte. Lasciate la squadra indietro, c’è una mitragliatrice da eliminare con il fucile di Sherman o con una granata. Eliminate poi anche la guardia dietro al pilastro a destra e procedete, superate la porta vicino alla mitragliatrice. Andate a destra, fermatevi al fondo del muro, eliminate i nemici che vedete, poi entrate usando i pilastri come riparo. Ripulite la zona, anche lo spazio a destra. Andate alla porta opposta a quella usata per entrare, andate a destra e oltre la porta, inizia la perdita del reattore. Superate le condutture e aspettate alla porta al fondo, arriva una guardia, eliminatela insieme a quella al quadro comandi. Andateci e controllate il sistema. Lasciate questa stanza e prendete l’altra porta, eliminate la guardia. Andate dalla passerella alle scale sul lato opposto. Scendete le scale, pronti a sparare. Andate nell’ingresso a sinistra, uccidete chiunque. Eliminate la gente oltre le porte al fondo del corridoio. Fate entrare Bradley e Connors nella stanza a destra per bloccare qualsiasi nemico arrivi. Fate controllare a Sherman e Jones la zona, tutte le stanze sono più o meno collegate. Troverete una porta che conduce alla zona d’atterraggio, prima di uscire usate Connors per distruggere un carro in arrivo. Usate la visuale termica per eliminare i nemici distanti, e dietro il fumo. Quando la zona sarà sicura Franklin atterrerà (non metteteci troppo tempo a ripulire l’area, o il reattore esploderà). Parlate a Franklin, ordinategli di seguirvi e andate al fondo dell’area, salite le scale per tornare nell’installazione. Sparate ai tre oltre la porta, attraversate la piattaforma e il corridoio, andate all’ufficio, uccidete la guardia prima di tornare in corridoio, entrate nella porta a destra, sarete su una passerella nell’oscurità. Uccidete la guardia a sinistra e quella dall’altra parte, vicino alle scale, vicino alle scale scendete, pronti a sparare. Al fondo andate a destra, intorno alla macchina, eliminate chi resta. Oltre la porta a sinistra ci sono molti nemici, e una torretta nella stanza dopo, a sinistra. Quando avete finito di occuparvene, salite le scale nella stanza della torretta, andate a destra e vedete la zona di controllo. Lasciate che Franklin faccia il suo lavoro mentre la squadra lo protegge. Potete mettere Sherman e Bradley nella stanza di controllo, Connors sulla passerella fuori, alla porta a sinistra del pannello, e Jones di guardia alle scale. Quando Franklin finisce trovatevi dove sta Connors e scendete le scale. Dovete andare alla porta dal lato opposto. Nel corridoio c’è una piccola stanza con rifornimenti, poi proseguite, girate a destra. Superate la passerella e la porta, dovreste riconoscere la zona. Scendete alle casse e infine al suolo. Uscite, pronti a combattere gli ultimi nemici rimasti, per poi tornare all’inizio del livello, si trova a sinistra uscendo dall’ultima stanza. I portoni sono aperti, avete uan strada alternativa, state attenti ai gruppi di nemici, andate fuori e raggiungete la zona d’atterraggio, quando avete eliminato tutti entrate nel fumo rosso.

10. Deserto


Arrivate in jeep fino alla prima curva, scendete, dietro la roccia. Salite, verso la guardia, pronti a sparare a chi vedete, e al carro. Tornate a prendere la jeep e portatela qui, usate le sue armi per ripulire la zona. Il primo bersaglio è al centro dell’area, pochi colpi lo faranno esplodere. Salite in jeep a destra del bersaglio, distruggete l’antiaerea. Un bersaglio secondario si trova nella caverna a sinistra della postazione. Usate il C4 per eliminare l’ostacolo successivo e proseguire, eliminate anche la mitragliatrice sulla montagna. Scendete prima di arrivare al fondo della strada, tornate con la squadra alla zona dove c’era la trappola col carro, entrate in una caverna vicina, fermatevi prima del fondo. Vedete un edificio e il secondo bersaglio. Quando è distrutto mandate Connors e Sherman sul tetto dell’edificio, passando dalla scaletta sul retro. Usateli come copertura, e per eliminare il carro e l’altro mezzo nella zona. Fate andare Bradley e Jones a destra dell’edificio, entrate nella porta a sinistra. Uccidete chi trovate, aspettate vicino all’uscita eliminando chi vedete. Arriverà un carro vicino al cancello principale, usate Connors. Quando avete finito proseguite sulla strada, potete prendere la jeep ma non è necessario. Alla curva vedrete un’altra trappola, uccidete le guardie e usate il C4, proseguite. Quando sentite un elicottero, siete all’entrata di una caverna, dovete eliminare un altro mezzo nemico, usate Connors, mentre Sherman pensa alla mitragliatrice a destra. Eliminate anche la postazione antiaerea. Recuperate rifornimenti nelle tende sul retro, attenti ai nemici che usciranno dalla caverna mentre fate scorta. Entrate, andate a destra, seguite il percorso, per buona parte del tempo dovrete usare la visuale notturna/termica. Andate a destra e sarete su un bordo, uccidete chi si trova sotto. A sinistra ci sono le scale, lanciate una granata per uccidere quelli deitro l’angolo e salite, proseguite, sarete in una specie di cortile, sparate a chi vedete. Quando la zona è sicura andate a sinistra nel corridoio dopo le scale, uccidete tre nemici in una stanza, prendete i documenti, tornate al cortile. Andate avanti, a sinsitra, nel varco dall’altra parte, c’è una stanza con nemici da entrambi i lati. Andate a sinistra uscendo dalla stanzetta, uccidete chi incontrate, scendete le scale, a destra c’è una stanza vuota, a sinistra la zona delle guardie, controllate. Uscite, superate la mitragliatrice, a destra c’è un obiettivo secondario, usate il C4. seguite il tunnel, tornate all’ingresso della caverna, riseguite il percorso, superate la torretta e le scale al fondo. Andate alla stanzetta e vi trovate nel deserto, non lontano dalla zona d’atterraggio. Andate ai sacchetti di sabbia, uccidete chi trovate, il bunker è sotto. L’ultima postazione antiaerea è qui, una volta distrutta fate chiamare un attacco aereo da Bradley sul bunker mentre la squadra spara ai nemici sotto. Dopo l’attacco aereo dovete ripulire la zona d’atterraggio, eliminando anche un carro, poi potete chiudere la missione.

11. Infiltrazione


L’inizio è simile allo sbarco in Normandia, state bassi, curatevi, alzatevi per sparare, state al riparo dietro i massi, eliminate la mitragliatrice. Quando avete ripulito l’area, spostatevi sulla spiaggia, stando al riparo. La maggior parte dei nemici arriva dal bunker. Quando avete finito entrate, usate l’interruttore per aprire il cancello. Uccidete chi incontrate, alla biforcazione mandate Bradley e Connors sul nuovo percorso e fate proseguire Sherman e Jones sulla strada principale. Avanzate lentamente uccidendo chi vedete, riunitevi al centro. Proseguite, continuando ad eliminare nemici. Alal fien troverete molti alberi, e altri nemici. Usate gli alberi come riparo. Scendete il pendio a sinistra. Al piccolo edificio andate a destra, tenete due della squadra qui per eliminare chi proverà a scendere. Una volta ripulita la zona entrate nell’edificio, fate rifornimenti, tornate fuori. andate a sinsitra del punto da cui siete entrati, verso Alan Connors. Al fondo trovate una jeep, eliminate i nemici in zona, impadronitevene, tenete qualcuno di guardia, concentrate gli altri sull’edificio a sinistra, dove si trova Alan. Entrate e rendete sicura l’area. Quando il piano terra è sicuro tornate alla porta e sparate ai nemici all’esterno. Eliminate un’altra jeep. Tornate nell’edificio, salite la scaletta e entrate nella stanzetta, parlategli e prendete la chiave, dovete distruggere la torre comunicazioni sul tetto, solo chi ha la chiave potrà aprire le porte e usare il database. Usate l’indicatore di Bradley per far distruggere la torre comunicazioni, andate alla jeep conquistata prima. C’è un percorso vicino, troverete un grande complesso con il database. Mandate Bradley e Connors a lato dell’edificio, controllate Jones e andate con Sherman dall’altra parte, fate il giro eliminando chi incontrate. Dopo avere ucciso numerosi nemici, alla fine entrate ed andate a sinistra. Aprite la porta al piano terra e sarete in cucina, scendete con la scaletta verso il database. Aprite la porta nel corridoio a destra, eliminate le guardie in zona, andate al computer portatile, usate la chiave per l’upload, poi dovete distruggere il computer nell’altra stanza. Salite gli altri scalini e fate usare il C4 a Jones, tornate alla cucina. Tornate fuori, uccidete chi trovate, andate a destra e seguite il percorso, vedrete un altro edificio con nuovi nemici, entrate per fare scorte prima di proseguire fino alla spiaggia, eliminando ogni nemico che incontrate, e rendete sicura la zona d’atterraggio prima di andare verso il fumo rosso ad aspettare l’elicottero.

12. Fuga


Restate dove siete per eliminare alcuni nemici in arrivo, muovetevi quando uno dei vostri vi inviterà a farlo. In corridoio entrate nella stanza a sinsitra, eliminate il nemico, poi tornate fuori e scendete le scale, eliminate un altra guardia. Andate alla porta verso la strada, lasciate qui Sherman al suolo per eliminare i nemici lontani. Controllate l’ingresso e l’uscita laterale con il resto della squadra. Andate all’ingresso dell’hotel, attenti all’elicottero. Andate a sinistra alla reception, al fondo del corridoio ci sono dei nemici, ne vedrete anche all’esterno, dal ristorante, e nelle stanze superiori. Non potete abbattere l’elicottero, concentratevi sulle truppe che deposita a terra. Il corridoio a sinistra porta alle scale. Quando arrivate in cima vedrete Strachen. Pulite ogni piano, attenti a chi si nasconde nell’ascensore. Passate sulla passerella sopra al cortile dove si trovava l’elicottero. Quando arrivate alla suite di Strachen eliminate la sua guardia nel bagno, poi proseguite sulle scale. Sulla piattaforma dell’elicottero eliminate altri nemici, Strachen sta fuggendo, dovete andarvene anche voi. Prendete la chiave nella valigetta al centro della piattaforma, vi serve per aprire le porte giù per le scale a sinistra, scendete. A destra sarete sopra a un ascensore, scendete e sarete di nuovo nell’hotel. A destra sarete vicini al cortile. Al livello inferiore trovate una porta, entrate, scendete, apritene un’altra, siete nel parcheggio, a destra ci sono dei nemici. Trovate una rampa, salite eliminando chi vi ostacola, siete in strada, oltre la barricata. Andate a sinistra, usate Sherman per i nemici al palazzo davanti. Andate a destra, proseguite, fate attenzione, a un certo punto, oltre a numerosi nemici dietro auto posteggiate e altri che escono da un palazzo, dovrete eliminare un veicolo con un lanciarazzi, a sinistra. Dopo avere ucciso altri nemici entrate nell’edificio vicino, andate a sinsitra nella stanzetta, uccidete il nemico nell’edificio di fronte dalla finestra. Tornate fuori e andate a destra, quando potete vedere l’altro lato dell’edificio in cui eravate uccidete il tizio sul veicolo, arriveranno molti nemici, state pronti. Quando avete finito dopo la curva a sinistra ci sarà un altro veicolo con lanciarazzi. Proseguite verso il punto di estrazione, superando alcuni blocchi stradali che potete usare come riparo per eliminare chi incontrate, al solito dovrete rendere l’area sicura, e per farlo dovrete anche ripulire un palazzo nelle vicinanze della zona d’atterraggio.

13. Incontro


Lasciate che il carro e alcuni nemici vi superino, state fermi. Poi andate al fondo del vicolo, da qui eliminate chi vedete e il tizio sotto le scale, scendete. Da qui uccidete il tizio alla finestra dietro l’angolo e fate esplodere il carro. Andate dov’era e uccidete i nemici alle finestre. Salite le scale a sinistra, andate a sinistra in cima. Dovete andare alla banca, usate Sherman alla finestra in cima alle scale per eliminare il cecchino al fondo della strada, eliminate chi incontrate. C’è un’entrata a destra della strada, andateci quando avete finito con i nemici che ne provengono. Salite le scale, trovate altri nemici, quando avete ripulito l’area scendete, all’uscita fermatevi per eliminare chi arriva dall’edificio di fronte e dal vicolo vicino. Uscite e distruggete il carro a sinistra. Fate rifornimenti vicino al carro ed entrate nell’edificio di fronte ad esso, continuate a muovervi eliminando chi trovate, anche se probabilmente sarà stato dato l’allarme. Salite, al secondo piano dovete passare dal balcone per proseguire sul tetto di un edificio, trovate una porta a sinistra, scendete le scale e sarete nell’edificio di Strachen. Al fondo delle scale andate a sinistra, poi nel corridoio, superate la porta, uccidete in ogni zona chi vi ostacola. Dal vasto ufficio passate a una stanzetta, da questa alle scale, salite al terzo piano e aprite la porta, ripulite la zona con cautela. Una volta che avete pensato anche al piano terreno, Klerber attaccherà l’edificio dall’esterno. Dall’uscita eliminate il cecchino lontano, poi andate alle auto, Klerber sarà da qualche parte in quest’area, a sinistra, quando lui e gli altri nemici saranno morti potete andare dagli ostaggi nel palazzo a sinistra delle auto posteggiate. Strachen e gli ostaggi correranno mentre le porte del garage si aprono e arriva l’elicottero, attenti al cecchino a destra, se non l’avete eliminato prima. Andate al punto di prelievo.

14. Pressione


All’inizio andate a sinistra con Bradley e Connors, fermatevi al suolo dietro la neve, state lì. Posizionate Sherman e Jones in copertura nell’edificio, state bassi, teneteli qui finché la squadra non sarà riunita. Tornate a Bradley e Connors, uccidete il nemico oltre il mucchio di neve, poi quello alla mitragliatrice a destra, poi gli altri due, poi procedete. Quando arriva il carro entrate nell’edificio a destra, usate Connors per eliminarlo, eliminate anche i nemici in zona, poi entrate nel piccolo veicolo corazzato. Bradley può guidare, mentre Connors sta alla torretta. Raggiungete l’area in cui si trovano gli altri, usate Connors per distruggere un carro nemico, eliminate i nemici a sinistra e ordinate a Sherman e Jones di raggiungervi, riunite la squadra. Dovete distruggere i due cannoni, per farlo dovete prima eliminare le trappole, usate il C4: tornate con il veicolo corazzato al punto di partenza di Bradley e Connors, lo trovate lì. Quando raggiungete l’area del primo cannone scendete dal veicolo, eliminate i nemici in vista e quelli alle postazioni, quando la zona è sicura piazzate il C4. vicino a una mitragliatrice trovate un ingresso a una zona sotterranea, dove fare rifornimenti. Salite le scalette vicine, arrivate a una sporgenza da cui vedete il primo cannone. Proseguite e superate il ponte, attenti al nemico nell’edificio a sinistra. Uscite dal tunnel, a sinsitra c’è l’altra postazione da distruggere, oltre a diversi nemici e a mitragliatrici. Quando avete finito entrate nell’edificio vicino, fate rifornimenti, tornate fuori e seguite il percorso opposto al tunnel da cui siete arrivati. Arrivate alla zona dove si trovavano Sherman e Jones all’inizio. Scendete dal pendio a sinistra, evitate la trappola facendo passare i vostri uno per uno dal bordo vicino, dovete dirigervi verso la zona di inizio di Connors e Bradley. Quando arrivate alla prima trappola che avevate fatto esplodere (ora a destra) seguite il percorso. Oltre l’ingresso alla stanza sotterranea mettete del C4 alla trappola. Eliminate qualche nemico, se potete salvate. Quando arrivate alla curva sentite il suono di un carro, uccidete la guardia al ponte e usate Connors per distruggere il carro. Ci saranno dei nemici sulle scale dell’edificio vicino al carro distrutto, e dei rifornimenti all’interno. Raggiungete un altro edificio, uccidete chi trovate. Ci sono due percorsi per la base, uno a sinistra dell’edificio, l’altro avanti. Seguite quello a sinistra, quando vedete la base usate Connors per distruggere il carro di guardia. Arriverà un elicottero per distruggere un altro carro. Andate verso l’entrata, eliminando ogni nemico che vedete. Dovrete eliminare numerosi nemici. Non potrete entrare dalle porte principali, ritiratevi all’edificio sulla strada, andate nella zona dove c’erano i due carri dall’altra parte, eliminate qualche nemico e scendete rapidamente per il percorso a destra. Qui c’è un ingresso secondario con una mitragliatrice in alto a destra. Una volta entrati salite gli scalini, vi trovate all’esterno, sopra all’ingresso. Sparate ai cecchini e alle guardie in arrivo dall’edificio di fronte, superate la passerella, usate l’interruttore per aprire la porta ed entrate nell’edificio. Usate del C4 per far esplodere il meccanismo e scendete la scaletta. Uscite dalla finestra, state vicini al bunker e andate alle porte, fate saltare il C4. entrate dalla finestra del secondo bunker e trovate un altro meccanismo, piazzate il C4. Posizionate del C4 anche davanti alle porte, poi fate saltare la prima carica sul meccanismo. Uscirà un carro, che farete esplodere con seconda carica. Passate per le porte. Procedete affrontando numerosi nemici, troverete una stanza di controllo a destra, mantenete la posizione quando ci arrivate. Una volta che l’area sarà sicura, attivate l’interruttore, eliminate i superstiti, alcuni saranno sulla passerella fuori dalla stanza di controllo. Quando avete finito, andate all’ascensore.

15. Finale


Uscite dal pozzo dell’ascensore, uccidete chiunque vi si para innanzi. Quando la zona è sicura fate rifornimenti nell’angolo. Entrate nel corridoio. Andate a sinsitra, uccidete il tipo dietro l’angolo. A destra c’è un’area con due mitragliatrici, usate Sherman. Quando avete finito proseguite, stando attenti ai nemici sulla passerella al fondo. Il muro a sinistra è danneggiato, metteteci del C4, poi dopo l’esplosione salite le scale, uccidete chi incontrate. Oltre la porta e la passerella trovate la stanza di controllo, attivate l’interruttore della porta, tornate sulla passerella e saltate dall’altro lato, girate e attivate l’interruttore che trovate qui. Si apre il portone, eliminate chi si fa vedere. Andate a sinistra nel corridoio e fermatevi prima della porta, eliminate chiunque, mandate due all’estremità opposta del corridoio, fateli entrare nell’altra porta. mandate entrambi i gruppi nel tunnel, fate attenzione all’ufficio a sinistra, ripulite la zona. Proseguite nel tunnel e in una specie di magazzino, anche qui eliminate chiunque. Alla fine vi ritrovate nel tunnel, fermatevi, eliminate i nemici in arrivo. Salite le scale a sinistra, potete distruggere un lanciagranate e i nemici al di sotto. Lasciate Connors giù, quando procedete sopra con la squadra potrà eliminare i nemici sotto. Quando l’area è sicura fate passare la squadra per il passaggio al livello inferiore, fermatevi prima di entrare nell’area successiva, eliminate le due mitragliatrici dietro l’angolo e i nemici in arrivo, poi andate all’ufficio davanti e a destra. Dall’ufficio prendete il corridoio che conduce verso i missili, controllate la mappa. Eliminate chi incontrate, ignorate il macchinario, andate a destra, salite le scale, siete nella stanza di controllo. Lasciate due alla finestra, andate con altri due sulla passerella, uccidete chi vedete, sparpagliatevi nell’area esterna superiore. Dovrete eliminare numerosi nemici, quando avete finito mandate Connors nel sistema di ventilazione, Bradley e Jones nel corridoio al centro, sulla passerella, e Sherman nel passaggio sotto la scaletta, per tornare verso il sistema di tunnel. Dovete attaccare le posizioni dei missili da quattro direzioni diverse. Connors troverà una guardia nell’impianto di ventilazione. Posizionate lì Connors, dopo averla uccisa. Sherman prenderà il passaggio a sinistra della stanza, per salire la scaletta e trovare una buona posizione di tiro dal condotto di ventilazione. Fate andare Bradley e Jones alle due estremità della passerella, il loro compito è sparare spostandosi avanti e indietro e eliminare chiunque sopravviva a Connors e Sherman. Dopo un alto numero di nemici, se siete sopravvissuti, potete riposare un attimo e salvare. Fate disattivare le testate da Bradley, mentre il resto della squadra lo copre. Quando le prime due testate sono disarmate, tocca alle altre due. Dalla passerella dove erano Bradley e Jones c’è una porta a destra, prendetela e salite le scale. Arrivate a una stanza verde, salite al secondo piano. Passate per la porta aperta e seguite la strada, fino a un’altra stanza verde. Alla prima a destra trovate dei rifornimenti. Tornate in corridoio, a sinistra c’è un razzo, iniziate a disattivare la testata mentre la squadra fornisce copertura. Proseguite poi e vedete il segnale dell’altra testata. Nell’ufficio a destra ci sono altri rifornimenti, proseguite e andate a destra, a sinistra del corridoio c’è l’ultima testata da disattivare. Proseguite ed entrate nella stanza, aprite la porta e scendete le scale, vedete Mandel, uccidete alcuni nemici. Un missile viene lanciato verso il Pakistan, dovete trovare il pannello di controllo e inserire i codici. Dalla parte superiore di questa stanza uccidete i bersagli di sotto, prendete la porta a sinistra, salite sulla passerella e passate la porta sopra alle scale, uccidendo chi vi ostacola. Seguite il corridoio, c’è un RPG per Connors sulla destra. Dopo la porta sarete all’esterno, potete usare l’RPG contro l’elicottero o contro il carro. È consigliabile che lo usiate per l’elicottero di Mandel, e che poi distruggiate il carro piazzando del C4 dopo avere sfruttato la copertura di una granata fumogena. Eliminate ogni nemico che vedete. Entrate dalla finestra nell’edificio di fronte, aggirate la barriera e salite i gradini, passate nelle varie stanze e troverete diversi passaggi verso il lato interno della barriera, la stanza di controllo si trova in alto a sinistra. Salite le scale e quando la porta si apre uccidete la guardia, il quadro comandi è davanti alla finestra, usatelo per inviare i codici a Franklin.

Capitoli

1. Addestramento
2. Tradimento
3. Evasione
4. Rivincita
5. Scorta
6. Supporto
7. Rallentamento
8. Insurrezione
9. Fusione
10. Deserto
11. Infiltrazione
12. Fuga
13. Incontro
14. Pressione
15. Finale