Final Fantasy I & II: Dawn of SoulsLa soluzione completa di Final Fantasy I: Dawn Of Souls 

Godetevi le avventure dei precursori di Squall e Tidus in questo magnifico primo capitolo e se avete problemi leggetevi la soluzione qui sotto.

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci delle divergenze per la versione italiana.

Capitolo 1 : Inizio

Dopo la breve presentazione vi troverete subito proiettati nel mitico universo di Final Fantasy e potrete grazie a questa splendida versione per Game Boy Advance gustarvi questo primo e secondo capitolo della saga. Inizierete passando la città e dirigendovi nel castello, la vostra prima città è Corneria che è anche il luogo di partenza della vostra avventura.
Salite le scale ed avanzate fino a trovare una guardia, parlateci e vi farà passare nella sala reale. Il re parlerà con voi e vi dirà che voi siete i prescelti dei cristalli e che dovrete sconfiggere il male dal mondo (non molto originale ammetto ma ricordate che questo è il primo episodio). Prima di questo però il re vi chiederà di liberare sua figlia da un diavolaccio che l'ha rapita, i vostri sforzi però saranno ben ricompensati, se ce la farete il re ricostruirà il ponte che vi tiene per ora bloccati in questa zona del mondo.
Ora potrete incominciare seriamente, il mio primo consiglio e dovrebbe essere il consiglio d'ogni giocatore di R.P.G. serio, è quello di allenarsi con i mostri casuali fin dalle prime battute del gioco (si lo so che è noioso però è l'unica maniera per avanzare bene nel gioco). Andate al villaggio di Corneria e comprate dell'equipaggiamento per i vostri eroi, se vi mancano i soldi uscite ed affrontate i mostri all'aperto, ricordate in caso di difficoltà di rifugiarvi nell'hotel che vi curerà da ogni ferita.
Non appena vi sentirete pronti per il vostro primo Dungeon andate verso Nord e ci arriverete.

DUNGEON 1 : TEMPIO DEL CAOS

Questo è veramente un Dungeon semplice, i nemici sono forti ma se vi sarete ben allenati nei dintorni della città non ci dovrebbero essere grossi problemi.
Il vostro scopo è la porta al centro del Dungeon direttamente di fronte a voi, prima però fatevi il giro dei quattro angoli del Dungeon per prendere i vari oggetti che si nascondono dentro i tesori. Per ora potrete prendere solo quelli nei due angoli a sinistra quindi andate a sinistra in basso e troverete un cappello di cuoio e a sinistra in alto una pozione ed una tenda.
Finito di prendere gli oggetti andate pure nella stanza in centro, qui troverete il demone Garland e la principessa. Preparatevi ad affrontarlo, salvate e combattete!

BOSS : GARLAND (HP : 212, EXP : 130, Oggetto lasciato : Spada lunga)

Per battere questo semplice Boss potrete usare la magia del Fuoco (le altre sono inutili) e gli attacchi fisici. Per questo Boss c'è poco da dire, con un paio d'attacchi lo sconfiggerete ed avrete così salvato la vostra donzella.
Tornerete ora al castello ed il re vi ringrazierà per avere salvato sua figlia e ricostruirà il ponte distrutto. Prima di lasciare il castello parlate con la principessa per ricevere un oggetto prezioso : Il flauto.
Uscite ed andate a Nord passando il ponte, una nuova scenetta vi porterà direttamente al Capitolo 2.

Capitolo 2 : Il Vero Inizio

Va bene ragazzi è ora di fare sul serio, il vostro scopo ora è quello di andare a Pravoca, una città che si trova sul lato destro del Continente. Non appena vedrete le montagne, prendete il sentiero che vi porta a destra per arrivare alla città. Prima di arrivarci però vi consiglio un cambio di direzione, appena vedrete le montagne andate a sinistra fino a che non arriverete ad una foresta, superatela e troverete una caverna. La caverna di Matoya.
State attenti perché qui dentro i mostri sono tosti quindi se non avete un buon livello tornateci quando sarete più forti. Infilatevi nella caverna fino a che non troverete una porta, apritela per trovare la Strega Matoya (proprietaria della caverna), parlate con lei e vi chiederà un Occhio Di Cristallo che voi non avrete (ma troverete molto presto). Andate a sinistra nella stanza e troverete tre forzieri, apriteli per recuperare due pozioni ed un antidoto, fatto questo potete anche uscire perché non potrete fare molto di più per adesso (d'accordo forse una gita inutile però la vostra esperienza intanto sale...) ed andate a Pravoca.
Cominciate a recarvi all'hotel per curarvi (questo non lo dico più, ad ogni città che entrate e avete bisogno dovrete farlo) e poi andate in giro tra i vari negozi a migliorare il vostro equipaggiamento.
Finite le spese dirigetevi al lato sinistro in alto della città e parlate con il pirata per ingaggiare un terribile duello contro nove pirati ferocissimi!!!

BOSS : NOVE PIRATI (HP : 24 Ognuno, EXP : 60 Ognuno, Oggetto Lasciato : Scudo Di Cuoio)

Tanti nemici ma veramente troppo deboli per il vostro livello (spero). Colpiteli uno ad uno e fateli fuori senza grossi problemi.
Dopo aver sconfitto i pirati, il pirata capo vi darà un regalo magnifico : La sua preziosissima nave!!!
Ricordate che andando con la nave si affronteranno lo stesso degli scontri casuali ed i mostri marini sono piuttosto forti. Il mio consiglio è quello di girovagare nei pressi di Cornelia in maniera che se vi trovaste in difficoltà, potreste facilmente rifugiarvi nel villaggio e recuperare le forze.
Attenzione adesso, un piccolo trucco che vi permetterà ricchi premi e soldi a palate. Mentre siete in nave, dovrete tener premuto il pulsante A e premere per 22 volte il pulsante B (no non è uno scherzo, funziona). Vi troverete come per magia in un sottogioco di Final Fantasy! D'accordo è solo un mini gioco (il gioco del 15 per vostra informazione) però se sarete abili potrete avere degli Elisir e veramente montagne di soldi.
Ricordate già che ci siamo che per visualizzare la mappa di Final Fantasy dovrete tenere premuto il pulsante B e poi premere SELECT (ricordatevelo è importante!).
Bene dopo questi consigli ricominciamo l'avventura, scendete con la nave verso il basso fino a che non troverete una nuova terra da esplorare, sbatteteci contro e poi andate a sinistra fino a che non troverete un porto che vi permetterà di attraccare.
Occhio ai nuovi nemici e sbarcando dalla nave dirigetevi verso il basso fino a che non troverete un castello ed il villaggio di Elfheim subito sotto, entrateci.
Fate subito una bella spesa d'armi e magie, soprattutto quest'ultime saranno ottime in questo villaggio, obbligatoria la magia Cura che vi accompagnerà per tutto il viaggio. Per armi e armature prendete le più forti che ci sono nel negozio.
Uscite dal villaggio e dirigetevi al castello di Elven. Entrate, salite le scale e fate il sentiero che porta a sinistra fino alla fine, poi entrate nella stanza a sinistra in alto. Vedrete una persona sul letto ed un altro tipo che gli sta accanto, parlate con lui e vi dirà che dovrete trovare un certo Astos per liberare il principe dall'incantesimo.
Uscite dal castello e andate a sinistra, entrate nel passaggio che si apre tra le due montagne e sarete in una pianura ricca di pericolosi ma generosi mostri (vi daranno molta esperienza).
Ora ci sono due posti che dovrete visitare, uno è obbligatorio (per risolvere la quest) mentre l'altro è completamente opzionale. Opzionale neanche tanto perché vi servirà per terminare bene il gioco e guadagnare esperienza che è sempre utile. Quindi andate senza esitazioni verso Nord seguendo la linea delle montagne, prima o poi vedrete una buca nel terreno, entrateci dentro e sarete in un simpatico Dungeon!

DUNGEON 2 : GROTTA MARSH

Non appena entrati andate verso il basso, per arrivare alle scale che portano al secondo piano del Dungeon dovrete entrare nella stanza per la porta che si trova il più a Sud possibile. Se al bivio deciderete di andare a destra potrete trovare tre forzieri con degli oggetti non molto utili in verità (un po' di soldi, una spada e un pugnale). Scegliete e ci vediamo al secondo piano. La soluzione completa di Final Fantasy I: Dawn Of Souls
Qui troverete la via per il terzo piano nel passaggio in basso a destra, i mostri saranno un po' più pericolosi quindi controllate le vostre energie, sbarazzatevi di ogni ostacolo e passate al terzo livello del Dungeon.
Questo è l'ultimo livello del Dungeon ed è anche il più pericoloso, gli incontri saranno numerosissimi e le possibilità di riuscita scarse (vi avevo detto di allenarvi bene!). L'ultimo piano non è altro che una griglia di sedici stanze, alcune vuote e piene di mostri altre ricche di tesori. Entrate nella prima che vedete e prendete dal forziere la Fenice per resuscitare, andate in linea retta fino all'ultima stanza, entrate e prendete i soldi dal forziere, poi scendete di una fila di stanze.
Andate verso sinistra e saltate le prime due stanze, nella terza entrate e recuperate un'altra Fenice e una Villetta. Ancora a sinistra e nella stanza prendete il bracciale e poi scendete di un piano. Andate a sinistra, saltate la prima stanza e anche la seconda, ricordate però che in quest'ultima stanza si trova il Boss del Dungeon. Entrate nella terza e recuperate dei soldi mentre nella quarta ci sarà un'altra Fenice.
Scendete all'ultimo livello ed entrate subito nella stanza sotto di voi, ci saranno altri soldi per voi. Saltate la stanza dopo e fondatevi nella prossima dove prenderete un Antidoto, l'ultima stanza contiene un ottimo oggetto ma per ora non potrete entrare.
Ok signori è ora di andare nella stanza sopra di voi e poi a destra, aprire il forziere ed affrontare il Boss!!!

BOSS : PSICODEMONI (HP : 84 Ognuno, EXP : 276 Ognuno)

Questi simpatici mostri saranno di numero variabile tra 2 e 4, non rilassatevi vedendo i pochi HP che hanno, i loro attacchi sono potenti e potranno mandarvi KO in pochi istanti. Attaccateli con le vostri armi ed usate la magia del Tuono per avere la meglio su di loro.
Dopo averli battuti non muovetevi dal vostro posto e premete solo il tasto azione, prenderete così possesso di un oggetto molto importante per il prosieguo del gioco : La Corona!.

Uscite dal Dungeon e curatevi al meglio, ora vi aspetta un viaggio verso la nuova destinazione che vi servirà per completare la Quest. Andate dal posto dove vi trovate verso il basso fino a che non troverete delle rovine, infilatevi dentro ed entrate nella porta a sinistra, qui troverete il re che vi dirà di recuperare una corona da un Dungeon li vicino (indovinate? Esatto quello che avete già fatto).
Uscite dalla stanza e ritornate dentro, riparlate con il re e dategli la corona. Sorpresa! Il re si trasformerà in un mostro che voi dovrete uccidere, si avete capito bene è un nuovo Boss da affrontare.

BOSS : ASTOS (HP : 420, EXP. : 2250, Oggetto Lasciato : Spada Mythril)

Questo Boss è il primo osso duro del gioco, la sua esperienza è enorme ed anche i suoi punti vita sono molto alti, inoltre userà su di voi una magia molto potente, Morte che se vi colpirà vi ucciderà all'istante. Usate la magia Velocità su di voi e poi curate il gruppo ad ogni turno, usate le magie Fuoco e Tuono e finite il Boss con le vostre armi. Buona fortuna.

Dopo averlo ucciso riceverete l'occhio di cristallo (ricordate? La strega Matoya). Uscite e tornate alla vostra nave e poi raggiungete di nuovo la grotta di Matoya.
Entrate dentro e parlate con la strega, datele l'occhio di vetro e riceverete in cambio la pozione per curare il principe al castello di Elven. Tornate al castello di Elven e date la pozione al servitore vicino al principe, lui vi ringrazierà ed il principe sarà curato. Per tutto questo vostro lavoro riceverete la Chiave Mistica, una chiave utilissima con cui potrete aprire tutte le porte bloccate che avevate incontrato finora (un gran bel regalo ve l'assicuro).
Il suo primo utilizzo sarà proprio all'interno dello stesso castello, uscite dal castello ma non dalla schermata, andate a sinistra o a destra e seguite il percorso fino a trovare una porta, entrate dentro e troverete un Martello Mythril, un paio di Guanti di Bronzo e molti soldi per i vostri acquisti.
Ora seguite le mie istruzioni per recuperare gli oggetti che avete lasciato (vostro malgrado) lungo il cammino. Per prima cosa tornate dove avete combattuto Astos, l'ultimo Boss, qui troverete vari forzieri e vi impossesserete di un paio di Guanti, un Bastone del Potere ed una Spada Falchino.
Il prossimo viaggio vi riporterà nel Dungeon della Grotta Marsh, tornate al terzo livello ed entrate nella stanza in basso a sinistra, qui troverete un Braccialetto d'Argento, un Antidoto e dei soldi.
L'ultimo posto da visitare è il primo Dungeon del gioco, Il Tempio del Caos, qui nelle due stanze a destra troverete un Werebane, una Spada Runica ed un Ago Dorato.
Fatto questo potete tranquillamente tornare a Cornelia.
Andate al castello e subito prima di entrare andate a sinistra per trovare uno stretto passaggio. Seguitelo ed andate nella parte dietro del castello, proseguite fino a trovare un mago in un angolo, ignoratelo ed avanzate fino a trovare due stanze (e due porte). In ogni stanza ci saranno tre forzieri, prendete tutto ricordando in particolar modo la Nitroglicerina (indispensabile per proseguire il gioco) ed il Coltello di Mythril.
Uscite dal castello e salpate di nuovo in mare aperto, andate verso l'alto e verso destra fino a trovare un nuovo punto d'attracco. Da qui proseguite a piedi verso il basso seguendo la costa, presto troverete delle montagne e cercando bene troverete anche una bella caverna.

Siete arrivati nel monte Duergar, magnifici oggetti vi attendono qui e poi potrete anche avanzare con il gioco. Andate su appena entrati e nella stanza prendete i due tesori che vi daranno dei bei soldi, ora prendete il cammino che porta verso il basso, seguitelo fino alla fine per trovare ben otto tesori che potrete intascare senza problemi. Ora guardatevi intorno, vedrete un piccolo nano nella parte più bassa della caverna, parlate con lui e questi userà la Nitroglicerina per far saltare la caverna ed aprirvi nuove vie. Dopo l'esplosione potete tornare alla nave e prepararvi al terzo capitolo della saga.

Capitolo 3 : Il Cristallo Della Terra

Ora con la vostra nave potrete visitare anche l'altro Continente, in verità non c'è ancora molto da scoprire quindi dirigetevi alla Grotta di Dwarf e poi andate a sinistra, troverete una nuova incantevole cittadina : Melmond.
Arraffate tutto quello che potete permettervi con i vostri soldi, soprattutto magie curative e Firaga che è molto ma molto potente. Finite le spese potete uscire dalla città e dirigervi verso sinistra e in basso, troverete un piccolo passaggio che vi porterà su un'isola, li troverete una caverna che dovrete per forza visitare.

DUNGEON 3 : CAVERNA DELLA TERRA
Qui ragazzi vi farete le ossa, infatti questo Dungeon è tremendamente lungo e pericoloso però farete un mucchio di esperienza e diventerete fortissimi (oppure morirete nel tentativo ovviamente).
Un piccolo trucco prima di cominciare, se andate subito a sinistra e fate il corridoio in fondo, troverete ad attendervi tonnellate di mostri cattivissimi e pericolosissimi (molto di più che nel resto del Dungeon), state attenti ma con loro la possibilità di avanzare di livello è praticamente infinita. Combattete per la vita e sarete i più grandi.
Andate subito verso l'alto e proseguite lungo il percorso fino a trovare un tesoro con dei soldi dentro, poi tornate indietro ed andate verso il basso, qui dentro a due stanze troverete molti tesori (soldi pozioni ed antidoti) ed anche parecchi mostri ad attendervi, quindi state attenti. Tornate di nuovo nella posizione iniziale ed andate a destra per trovare le scale che vi porteranno al secondo piano.
In questo secondo piano ci saranno vari sentieri che porteranno ad altrettanti tesori, se andate verso l'alto e proseguite arriverete a prendere tre tesori : La Spada di Corallo, una Tenda e dei soldi. Se prendete quello in basso solamente uno Scudo e dei soldi. Finita la ricerca prendete il sentiero di mezzo a destra per arrivare ad una scala che vi porterà direttamente al terzo piano.
Nuovo piano nuovi regali, andate a destra fino a che non vedrete un tesoro, a questo punto dirigetevi verso l'alto e lo potrete prendere, un utilissimo Sacco a Pelo si unirà ai vostri oggetti. Tornate indietro e prendete il passaggio che va in alto, proseguite fino a trovare una porta sulla sinistra, entrate per impossessarvi di tanti bei soldi.
Ancora indietro e ancora a destra fino a trovare un Ago dorato, poi finalmente l'ultima via verso il basso che vi porta fino alla stanza con il Boss, se vi fermate in quella prima vi beccherete un forziere con i soldi. Ho detto Boss? Si, preparatevi.

BOSS : VAMPIRO (HP : 280, EXP : 1200)

Facile questo Boss, troppo pochi sono i suoi punti vita contro le vostre spade!!!
Si eliminatelo con attacchi fisici o se proprio volete usate le magie del fuoco.

Dopo la morte del losco figuro avanzate ed aprite il forziere per trovare la Stella Rubino. Proseguite verso l'alto e provate a forzare la porta che vi trovate di fronte, niente da fare è bloccata, non vi resta che tornare indietro ed andare a curarvi a Melmond (tranquilli ci tornerete presto).
Uscite da Melmond e continuate ad andare a destra, presto attiverete in una nuova Caverna. La Caverna dei Giganti.
Andate verso l'alto ed incontrerete un tipo che vi blocca il passaggio. Lui vi chiederà la Stella Rubino per passare, dategliela e poi andate verso il basso per trovare una stanza con tre bei tesori : Soldi, una Grande Ascia ed un Elmo di Mythril. Fatto questo dirigetevi verso l'alto fino a trovare le scale che vi porteranno fuori di qui.
Ci sarà solo un percorso da seguire, fatelo fino a trovarvi di fronte alla Grotta del Saggio. Entrate.
Non c'è molto da fare qui andate a sinistra e verso l'alto fino a trovare un simpatico personaggio, parlategli ed avrete il Bastone della Terra che vi sarà indispensabile per la vostra avventura. A questo punto tornate nella Grotta della Terra ed andate dove avete ucciso il Vampiro, proseguite e con il Bastone della Terra potrete aprire la porta che vi porterà al quarto piano della Grotta.
Andate ora verso l'alto per trovare dei tesori che vi daranno soldi ed un Bastone, poi verso il basso fino ad arrivare in una nuova stanza con altri tre tesori : Soldi, una Tenda ed uno Scudo Mythril. Andate ancora verso l'alto ma questa volta prendete il sentiero che vi porterà a sinistra, dopo poco arriverete alle scale per il quinto e ultimo livello di questo Dungeon.
Dirigetevi a sinistra in quest'ultimo livello fino a che non vedrete un passaggio che va verso il basso, prendetelo fino ad arrivare in una stanza con un cristallo luminoso. Fermi!!! Mettetevi a posto fisicamente (sia i personaggi che voi) e poi salvate, state per incontrare il Boss e dovete essere preparati. Andate verso la luce e buttatevi nello scontro.

BOSS : LICH (HP : 1200, EXP : 2200, Oggetto Lasciato : Pozione MP)

E qui signori viene il bello. Il Boss in questione ha una marea di HP e quindi non riuscirete più ad eliminarlo con tanta facilità. Inoltre possiede delle magie piuttosto forti che vi feriranno seriamente (Blizzara e Thundara su tutte). I miei consigli sono quelli di usare le Anti-magie di ghiaccio e tuono sul gruppo e poi attaccare in massa a parte la Maga Bianca che curerà i bisognosi. Molto utile per questo Boss è la Spada Runica, fatela equipaggiare al protagonista.

Dopo il combattimento il vostro Cristallo di Terra si illuminerà e voi avrete risolto la missione (ma ricordate che mancano ancora tre cristalli), usate la luce dietro al Cristallo per teletrasportarvi fuori dal Dungeon e poi dritti a Melmond per recuperare le forze. Vi aspetta un nuovo eccitantissimo Capitolo tra poco. La soluzione completa di Final Fantasy I: Dawn Of Souls

Capitolo 4 : Il Cristallo Di Fuoco

Tornate alla vostra nave e andate a sinistra fino a che non fate il giro completo del mondo (controllate sulla cartina) a questo punto andate verso il basso fino a trovare un porto in cui attraccherete. Andate a piedi a sinistra fino a trovare una nuova città circondata dalle acque : Crescent Lake
Solito giro per negozi dove prenderete tutte le armi fatte di Mythril che vi mancano, poi per le magie prendete quella del Tuono e della Terra. Alla maga farebbe bene quella di Protezione.
Ora uscite dalla città ma non del tutto e troverete a destra un piccolo ponte, passatelo e seguite il sentiero a destra per arrivare in mezzo ad una riunione di vecchi saggi, parlate con tutti fino a che uno non vi darà un oggetto incredibilmente utile : La Canoa!!! Il saggio vi dirà inoltre di proseguire per il Monte Gulg, non fatevi pregare e partite subito per la vostra nuova destinazione.
Ora vi aspetta un bel viaggetto infernale, dovrete infatti arrivare al Vulcano e se non siete veramente forti credo non riuscirete mai a raggiungerlo (ve l'assicuro, qui i mostri sono fortissimi e lungo il fiume anche peggio).
Usate la vostra canoa sul fiume a destra vicino alla città e seguitelo verso l'alto andando a sinistra al primo incrocio. Al prossimo incrocio andate a destra e poi subito a sinistra fino ad arrivare in una brulla terra. Proseguite verso sinistra fino a trovare le montagne, entrate dentro e vi troverete nel Dungeon.

DUNGEON 4 : MONTE GULG

Ricordate bene quello che vi dico, se calpestate la lava non avrete incontri casuali ma perderete 1 HP per ogni passo fino ad arrivare ad 1 (morire non potete). Sappiate quindi regolarvi perché a volte è meglio perdere degli HP che confrontarsi con dei mostri pericolosi (e qui ce ne sono in quantità).
Al primo piano del Dungeon non avrete forzieri da aprire, quindi dovrete solo sbrigarvi a trovare la via d'uscita che troverete andando sempre dritti a sinistra.
In questo piano invece i tesori abbonderanno e ora vi dirò come recuperarli. Andate a destra e prendete la seconda porta che vedrete, dentro troverete un forziere con dei soldi. A questo punto salite fino ad incontrare un altro forziere con un Elmo di Mythril, poi ancora su fino a trovare l'ultimo forziere del livello, sconfiggete il mostro che sta di guardia e prendetevi una potentissima arma : La Spada Meravigliosa!
Ci sono altri forzieri sparsi lungo al livello sia a destra da dove siete entrati (una Pozione), sia a sinistra (Soldi, Guanti, Elmo, Scudo, Ascia di Mythril) ma sono oggetti che già avete e potete andare a prenderli solo per fare un po' di esperienza. Per finire questo lungo livello e finire al terzo dirigetevi a sinistra fino in fondo, passate la lava e prendete le scale.
Altro piano semplice senza difficoltà (e tesori), andate a destra fino a trovare le scale per il quarto piano.
Ancora un piano enorme ma vuoto, l'uscita si trova in basso a destra e per arrivarci dovrete prendervi un bel po' di lava. Nient'altro da dire prendete le scale.
Sempre penuria di tesori ma questa volta il divertimento sta nell'arrivare all'uscita in questo pseudo labirinto. Andate a sinistra, giù, ancora giù e ancora a sinistra.
Dopo tanta fame di tesori in questo posto sarete lautamente ricompensati, la stanza che più vi servirà sarà quella in alto a destra. Andateci e troverete ad aspettarvi uno Scudo di Fuoco ed una Lancia di Ghiaccio (estremamente utile contro il Boss di fine Dungeon), oltre che dei Soldi e un Antidoto. Ci sono anche altri forzieri in questo livello ma vi giuro che non vale la pena prenderli, sono ben protetti e vi frutteranno solo dei Soldi (pochi) ed un misero Bastone.
Presi tutti i tesori non vi resta che prendere il passaggio verso il basso ed arrivare alle scale che vi porteranno all'ultimo livello del Dungeon.
Questo gran livello finale ha un giochino, a sinistra in mezzo e a destra verso l'alto ci saranno tre stanze con tre tesori, dovrete aprirli uno per volta e solo nell'ultimo troverete qualcosa. E' una faticaccia e la ricompensa è ridicola, un misero Ago Dorato. Ora tornate al punto iniziale e andate a sinistra, proseguite per parecchio fino a che non troverete una porta. Entrate dentro e dopo aver battuto un paio di mostri potrete prendervi un super oggetto : L'Armatura di Fuoco! La vostra difesa schizzerà letteralmente alle stelle!
Ora potete tornare indietro con la vostra nuova preda e prendere il passaggio che va in basso a sinistra. Dopo una bella passeggiata arriverete in una stanza con un bel Cristallo rosso fuoco. Vi ricorda qualcosa? Si potete tranquillamente curarvi e poi salvare il gioco, state per vedervela con un altro simpatico e terribile Boss!!!

BOSS : MARILITH (HP : 1440, EXP : 2475 Oggetto Lasciato : Mela D'Oro)

Questo Boss come vedete ha una grande passione per il fuoco, i suoi HP sono alti ed i suoi incantesimi sono veramente forti. Se state pensando di attaccarlo con le magie del freddo vi sbagliate, è ben difeso anche in questo punto. Quello che potete fare per prima cosa, è quello di proteggervi dalle sue magie con un incantesimo di Protezione, poi attacchi fisici e magie solo se avete quelle di livello 3 o superiore. Curatevi spesso e state attenti.

Dopo aver sconfitto Marilith il vostro Cristallo di Fuoco s'illuminerà e voi avrete risolto anche questa Quest. Prendete il teletrasporto per uscire dal Dungeon e poi fatevela a piedi fino alla città più vicina per curarvi, io intanto vado già al Capitolo 5.

Capitolo 5 : La Pietra Che Levita

Bene ragazzi dove eravamo? Ah sì probabilmente siete a Crescent Lake a curarvi e a riposare, se volete prendete le magie che prima non eravate riusciti a comprare e poi andate di nuovo alla vostra nave.
Ora andate verso l'alto e costeggiate il Continente che vedete a sinistra, fino a trovare una piccola baia. Entrate dentro e girate a sinistra per trovare un fiume, avanzate nel fiume (ci sono mostri pericolosi, attenti). Andate prima in alto, poi al bivio a destra, ancora su e poi giù fino all'ultimo bivio che dovrete prendere a sinistra per arrivare in una radura.
Proseguite lungo il cammino fino a trovare una caverna. La Caverna di Ghiaccio (Dungeon).

DUNGEON 5 : LA CAVERNA DI GHIACCIO

Questo Dungeon è molto più semplice di quello del Fuoco, i mostri sono più deboli ed il percorso più breve.
Inizierete in un piano con molti forzieri però non riuscirete a prendere nemmeno uno. Non vi resta che proseguire verso le scale che vi portano al secondo piano.
Niente regali in questo livello, andate a sinistra ed in basso per trovare l'uscita al terzo piano.
Altro piano inutile infilatevi nel prossimo e finalmente ci saranno i tesori.
Eccolo qui un bel piano ricco di sorprese! (OK una sola ma è meglio di niente). Entrate nella stanza e fate attenzione, vedete quelle simpatiche crepe che ci sono sparse nella stanza? Esatto vi faranno cadere al piano di sotto. Ci sono tre forzieri da aprire, fate prima quelli laterali, sconfiggete i mostri di guardia e prendetevi i due premi : Vestiti e una Spada di Fuoco. Ora fate il percorso per arrivare al terzo forziere, sì non potete fare altro che calpestare il ghiaccio e finire di sotto, tranquilli è la strada giusta.
Non appena toccate terra con i vostri piedini verrete attaccati da un gruppo di spettri che eliminerete velocemente, uscite dalla stanza e notate durante il percorso delle punte di ghiaccio sul terreno. Sono uguali alla lava e vi toglieranno un HP ad ogni passo (ma niente mostri però), quindi regolatevi. Andate a sinistra e troverete due forzieri, attenzione al mostro che sta di guardia, è un pericolosissimo Drago Bianco (Il suo alito di ghiaccio toglie parecchi HP), sconfiggetelo e prenderete possesso di un paio di Guanti di Mythril e di un Armatura di Ghiaccio (molto utile qui). Scendete verso il basso ed al bivio andate a sinistra per prendere dei soldi (sono sei forzieri e quindi molti soldi per voi, non lasciateveli sfuggire). Tornate indietro e andate a destra per arrivare in un nuovo livello (in realtà è sempre il primo livello però da un'altra parte).
Controllate la stanza e prendete dal forziere l'Ether. Andate nella stanza dietro e troverete anche dei soldi, andate a destra e al bivio vi aspettano due soluzioni : Andate in alto a destra per trovare delle scale che vi condurranno fuori (solo se siete disperati, infatti dovrete rifarvi il Dungeon da capo) oppure entrate nella stanza vicino a voi per prendere tre tesori e scontrarvi con un altro Boss, a voi la scelta. Se avete scelto la stanza (e prima o pi sceglierete la stanza) troverete tre forzieri e del ghiaccio pericoloso vicino ad essi. Con attenzione prendete i Soldi, il Sacco A Pelo e lo Scudo di Ghiaccio. Poi curatevi, salvate e cercate di prendere la pietra che si trova tra i forzieri, sembra fatta ma dopo averla presa si scatenerà un cattivissimo Boss!!!

BOSS : OCCHIO DEL DIAVOLO (HP : 162, EXP : 3225)

Il cattivissimo Boss non c'è, qui ci sta solo un piccolo mostro con pochissima vita che voi eliminerete in un momento. Attaccatelo normalmente e usate la magia del Tuono contro di lui per distruggerlo. Ricordatevi solo di stare molto attenti alla sua magia Doom che vi farà molto male, anche se credo l'avrete distrutto molto prima.

Fatto questo sporco lavoro potrete prendere la pietra e se andate in basso dovrete ribattervi con il Boss (se volete un po' di esperienza in più), quindi andate verso l'alto. Dovrete rifarvi la strada verso questo stesso livello e prendere il cammino in alto a destra per uscire dal Dungeon.
Fate ritorno a Crescent Lake per curarvi e riprendere le forze, poi senza indugi andate a sinistra e imboccate di nuovo il fiume che vi ha portati al Vulcano, solo che questa volta andate direttamente in basso e ancora a destra e in basso. Presto arriverete sulla terra ferma e dopo poco troverete un bel deserto ad attendervi, avanzate ed avrete una sorpresa incredibile, le sabbie si sposteranno e comparirà una bellissima Aeronave che voi potrete prendere e usare (addio piccola nave!). La soluzione completa di Final Fantasy I: Dawn Of Souls

Capitolo 6 : Cambiamenti Di Ruolo

Con la vostra bell'aeronave nuova nuova potrete andare ovunque nel Mondo di Final Fantasy. La vostra prima tappa sarà la Cittadella della Prova dove alla fine scoprirete un oggetto fondamentale per godervi al 100% il gioco, un artefatto che permetterà ai vostri personaggi di cambiare classe e diventare potentissimi!
Andate verso l'alto e a destra fino a trovare tra le montagne una nuova città, è Gaia la città dei maghi. Qui troverete delle magie potentissime ed il vostro equipaggiamento migliorerà in maniera incredibile, l'unico grosso problema è che qui tutto costa tantissimo e probabilmente non riuscirete a comprare molto (spero abbiate risparmiato abbastanza), fate assolutamente il pieno di Pozioni perché il posto dove andremo ora sarà terribilmente pericoloso.
Tornate alla nave e andate a destra della città e poi verso l'alto, dovreste trovare un castello ad aspettarvi. Piccolo problema, non potete atterrare nelle vicinanze perché è circondato da montagne e boschi (un piccolo svantaggio dell'Aeronave è che può atterrare solo nelle pianure). Proseguite verso l'alto e a destra prima o poi troverete un posto per parcheggiare il vostro mezzo. Ora vi aspetta una bella camminata fino al castello, costeggiate la riva e prima o poi lo troverete (fate attenzione perché i mostri qui sono incredibilmente forti, non fatevi prendere dal panico ma salvate spesso e non abbiate vergogna di tornare alla vostra Aeronave per andare a curarvi in caso di bisogno).
Bene, trovato il castello avete anche trovato il vostro bel Dungeon.

DUNGEON 6 : LA CITTADELLA DELLA PROVA

Avanzate nel castello fino a che non troverete un personaggio ad attendervi, parlate con lui e visto che avete al Corona vi lascerà passare (ricordate questo oggetto? L'avete ricevuto milioni d'anni fa).
Andate verso l'alto ed entrate nella stanza a sinistra, salite sul trono e verrete teletrasportati nel Dungeon.
Questo piano è un po' complicato ma vedremo di uscirne velocemente. Inizierete nel mezzo della stanza, andate verso il basso per trovare la prima piattaforma e da qui arriverete nella stanza con la seconda piattaforma. Prendetela e nella nuova stanza troverete due passaggi, quello giusto è quello più basso. Per la quarta piattaforma non ci sono problemi, prendetela e nella prossima stanza tra le due scegliete sempre quella in basso. La sesta piattaforma si trova nello stretto corridoio che va verso il basso prendetela e nella nuova stanza andate nella piattaforma a destra. Ora c'è un bivio, andate verso l'alto ed entrate nella stanza per avere dei Guanti e poi verso il basso per l'ultima piattaforma che vi porterà direttamente nella stanza con le scale. E' stata dura ma l'abbiamo fatta!.
Questo ultimo livello è composto di un'unica stanza circondata da tesori, fatevi il giro evitando quello dentro la stanza e troverete : Soldi, Braccialetto Rubino, Lancia di Ghiaccio, e dei Guanti. Ora curatevi, salvate ed aprite l'ultimo forziere per incontrarvi faccia a faccia con il Boss!!!

BOSS : DRAGO ZOMBIE (HP : 260 Ognuno, EXP : 2331 Ognuno, Oggetto Lasciato : Megaelixir)

Una passeggiatina questi Boss, attaccateli con gli attacchi fisici o le magie e ve ne libererete in fretta. C'è veramente poco altro d'aggiungere.

Ora vi sarete impossessati dell'oggetto misterioso che vi serve per completare la Quest, purtroppo non è ancora finita ed il difficile viene adesso, prendete il teletrasporto per uscire all'aria aperta e dirigetevi alla vostra Aeronave.
Curatevi in qualche città e poi dirigetevi verso il basso per trovare delle piccole isole con dei buchi dove potrete entrare.
Fatevele tutte perché dentro ci saranno parecchi tesori e farete molta esperienza, l'isola che però vi serve per completare la Quest è quella con due buchi, entrateci ed avanzate lungo la via (è abbastanza pericolosa ed i mostri sono forti) fino a raggiungere delle scale che vi porteranno in una grande sala. Alla fine di questa troverete Bahamut un orribile mostrone che non promette niente di buono.
Tranquilli dopo che gli avrete dato la Coda di Topo (il mitico oggetto trovato prima) non vi attaccherà ma vi regalerà la possibilità di trasformare i vostri guerrieri in una versione nuova e fortissima! Qui sotto la lista.

Trasformazioni :

Guerriero = Cavaliere
Ladro = Ninja
Monaco = Maestro
Mago Rosso = Stregone Rosso
Mago Bianco = Stregone Bianco
Mago Nero = Stregone Nero

Ora potrete usare magie anche con il Guerriero ed il Ladro ed i maghi saranno potentissimi. Non dite che non meritava la fatica.

Capitolo 7 : Il Cristallo D’Acqua

Per trovare il terzo cristallo dovrete iniziare la vostra ricerca dalla città di Gaia. Ricordate? C'eravamo già stati. Prendete tutte le magie che non avevate preso quella volta e preparatevi a dovere.
Parlate in giro e scoprirete l'esistenza delle fate, poi andate a parlare con il tipo che sta al lato del negozio di magia e sentirete parlare di una sostanza chiamata Oxyale.
Tornate alla vostra Aeronave e dirigetevi a destra fino a che non troverete un deserto a Nord, vicino alla costa. Scendete e proseguite verso il deserto più grande, in mezzo al deserto troverete una carovana, entrate.
In questa piccola cittadina entrate nel negozio e guardate cosa vende, si proprio una Bottiglia con una Fata dentro che è quello che vi serviva (non sarà a poco prezzo, portatevi dietro i soldi).
Dopo l'acquisto potete ritornare alla città di Gaia e cercare la fonte che vi serve. La fonte si troverà in alto a destra però voi dovrete prima andare a sinistra e girare intorno verso destro per trovarla. Andate al vostro Menù Oggetti ed usate la bottiglia sulla fonte per liberare la Fata, lei ve ne sarà così grata che per ringraziarvi vi donerà una bottiglia di Oxyale.
Ora lasciate la città e ritornate nel luogo in cui avete trovato la fata, passate il deserto o verso l'alto o verso il basso (è indifferente) fino al fiume e alla terra che si trova subito dopo.
Qui potrete fare due cose adesso, andare direttamente alla città di Onlak e ripristinare le forze oppure farvi un piccolo Dungeon che vi darà più esperienza. Lo so che volete combattere quindi preparatevi a dovere, usate la canoa e andate in alto contro la corrente del fiume a pochi passi dalla città di Onlak (a sinistra della città per essere precisi). Alla fine del percorso ci sarà una cascata, entrate dentro per trovare la Caverna della Cascata (nome originale).

DUNGEON 7 : LA GROTTA DELLA CASCATA

Una facile passeggiata questo Dungeon ma ricco di cose veramente utili, occhio ai mostri che non sono proprio facili da battere ma ormai i vostri livelli dovrebbero darvi abbastanza sicurezza. Partirete nell'angolo in alto a destra e dovrete arrivare in quello in basso a sinistra.
Per far questo dovrete prendere il sentiero che va a sinistra e al bivio scendere fino a trovare la stanza con i tesori, tutto qui. I tesori però valgono la pena della camminata perché oltre ai Soldi troverete un Fiocco, un Bastone del Mago ed una Spada Defender. Dentro la stanza ci sarà anche un robot con cui potrete parlare (non è pericoloso).
Tornate indietro e dirigetevi nella vicina città di Onrak.

Niente armi in questa cittadina, però le due magie che si possono comprare sono obbligatorie per proseguire.
Attraversate il ruscello che taglia in due la città e dirigetevi nella parte destra, alla una Sirena vi bloccherà la strada per il sottomarino. Parlate con lei e dopo il breve discorso scomparirà. Entrate nel sottomarino e finirete in fondo al mare e con vostra somma gioia ci sarà un nuovo e terribile Dungeon da affrontare!

DUNGEON 8 : TOMBA SOMMERSA

Prima di incominciare vi dirò quali sono i vostri obiettivi dentro il Dungeon. Numero 1 ritrovare la Pietra di Rosetta e la seconda è di uccidere Kraken.
Nel piano dove vi trovate se salirete andrete dalla Pietra mentre in basso dal perfido mostro. Io preferisco incominciare dalla Pietra, voi fate come volete (dai seguitemiii). Andate su passando le varie colonne che troverete lungo il cammino, andate a destra non appena vedrete due lastre nere per trovare una stanza con un forziere con dei Soldi dentro. Proseguite per quella via e poi andate in alto per trovare un'altra porta, dentro troverete altri Soldi per voi. Ora salendo troverete le due scale, prendete quelle che portano al piano di sopra.
Molti oggetti per voi in questo piano ed i nemici sono alla vostra portata (direi anzi piuttosto debolucci), nella stanza in alto troverete l'oggetto migliore : L'Armatura di Diamante. In quella in mezzo ci saranno pochi Soldi mentre in quella in basso a sinistra troverete un Ascia Leggera. Andate in basso a destra per trovare le scale che vi portano di sopra non dimenticando la stanza vicino che vi darà un Bastone del Mago e dei Soldi.
Niente nemici in questo piano e quindi potrete prendervela con comodo, parlate con la Sirena ma non vi darà grosse informazioni e godetevi i 13 forzieri che potrete aprire. Apriteli tutti in modo da trovare quello più importante di tutti : La mitica Pietra di Rosetta!!! Tornate in città con il vostro teletrasporto o rifatevi la strada a piedi e ritornate alla città per curarvi, poi ritornate nel punto del bivio e prendete le scale verso il basso.
In questa nuova zona vedrete dei tesori che non potrete per ora prendere, l'unica cosa da fare è prendere le scale per arrivare nella nuova zona. Quest'ultima altri non è che un passaggio verso la zona più bassa del Dungeon.
Aprite ora la prima porta e prendete i pochi Soldi che trovate dentro, poi passate l'altra porta per arrivare al secondo livello.
Ora sì che si ragiona, in questo livello troverete i tesori tanto sognati, in basso troverete una stanza con dei Soldi, uscite ed andate nella stanza che si trova a sinistra, dentro oltre ai Soldi troverete anche dei magnifici Guadi del Gigante.
Ora spostatevi verso l'alto e scoprirete un nuovo forziere con un'Ascia Leggera, uscite e nella stanza a destra di questa potrete prendere dei Soldi e un Fiocco. Prendete tutto e poi dirigetevi all'uscita che si trova nell'angolo a sinistra.
Siete arrivati all'ultimo livello e quindi anche al Boss, andate a sinistra e poi salite fino ad un bivio, qui andate ancora a sinistra fino a che non vedrete una porta, passatela e proseguite fino alla seconda porta. Sì il Boss vi aspetta lì dentro, curatevi e salvate vi aspetta un duro scontro.

BOSS : KRAKEN (HP : 180, EXP : 4245, Oggetto Lasciato : Kikuichimonki)

Basta arrivare al Cristallo e premere il tasto azione per iniziare questa battaglia. Sarà dura ve lo dico subito, il Boss non ha molte magie dalla sua (solo quella di Tuono per intenderci) ma sarà letale con i suoi attacchi fisici mentre voi se la mettete sul piano fisico gli leverete solamente pochi HP per volta (e 1800 HP sono decisamente molti). Avete però un'arma dalla vostra parte, quei Guanti del Gigante che avete trovato nel Dungeon, con quelli equipaggiati farete molto male al Boss e gli leverete una buona quantità di HP. Per gli altri personaggi consiglio di usare magie che potenziano l'attacco e magie di difesa. Il Boss è anche vulnerabile alle magie di Tuono quindi usatele più spesso che potete. Occhio al suo attacco per rendervi ciechi, spero abbiate le cure adeguate.

Dopo la battaglia il Cristallo sarà vostro, entrate nel teletrasporto e poi uscite nella città di Onrak per curarvi e attendere il prossimo Capitolo. La soluzione completa di Final Fantasy I: Dawn Of Souls

Capitolo 8 : Il Cristallo Del Vento

Siamo all'ultimo Cristallo e neanche a dirlo sarà il più duro di tutti, dovrete per prenderlo passare due Dungeon e non potrete fare pause tra uno e l'altro quindi massima scorta di Pozioni e altri oggetti utili.
Dovrete tornare a Melmond (se non sapete dove si trova guardate la cartina), appena arrivati andate nella parte alta della città, passate il ponte e andate a destra, qui se proseguite prima o poi vedrete un signore, parlate con lui e lui si meraviglierà della vostra Pietra di Rosetta. Dopo una breve discussione avrete imparato una nuova lingua e potrete proseguire. Uscite dalla città e tornate all'Aeronave, il vostro scopo è ora trovare la città di Lufenia.
Andate nel Continente che si trova in alto a destra e vedrete la città di Gaia, a sinistra di Gaia c'è un grande deserto, voi andate a Sud del deserto e poi a destra, troverete prima o poi un bosco con una penisola, sulla punta della penisola si trova la città di Lufenia. L'avete vista? Ora dimenticatela perché l'unico punto per atterrare su questo dannato Continente è quello a Nord, nella parte più alta. Si avete capito benissimo, dovrete scendere lì e farvi a piedi tutta la strada fino ad arrivare in quella maledettissima città. Sarà una strada lunga ed i mostri non sono certo semplici. Buona Fortuna.
Appena entrati dirigetevi nell'angolo in alto a destra, vedrete il nulla più assoluto. Non abbiate paura, proseguite verso destra fino a trovare un negozio di magia, entrate dentro per avere le migliori magie del gioco a vostra disposizione! Flare per la Magia Nera e Cura Totale per quella Bianca. Un grande acquisto non dubitate.
Il prossimo passo sarà quello di trovare un personaggio che bazzica nell'angolo basso della città, parlateci e vi darà la Campana. Tornate alla vostra bella Aeronave e trovatevi una città dove curarvi e fare il pieno di Pozioni, ora andate nel deserto che si trova li vicino, cercate li e troverete una torre, sarà il prossimo obbiettivo ma non potendo atterrare dovrete andare verso il basso fino a trovare una radura e poi rifarvi la camminata a piedi fino alla torre, è li il prossimo Dungeon.

DUNGEON 9 : TORRE MIRAGGIO

Passate la porta a destra e poi ancora a sinistra per trovare un'altra porta, dietro quest'ultima si trovano le scale per arrivare al secondo livello. Non andateci ci sono delle cose da fare qui. I tesori si trovano nel mezzo del livello però non potrete andarci direttamente, dovrete fare il giro fino a trovare l'entrata, facendo questo avrete : Tenda, Elmo della Salute, Soldi, una Potente Spada ed uno Scudo Aegis. Fatto questo potete passare al secondo livello.
Livello facile ma piuttosto funghetto, seguite il percorso obbligato fino ad arrivare in una stanza, se volete i tesori andate a destra e poi in basso ed entrate nella stanza per prendere i tesori : Soldi, Martello di Thor, Villetta, Spada del Sole, Armatura del Drago. Uscite e ritornate verso l'alto e vedrete delle scale con un mostro che ci cammina intorno, sono le scale che dovrete prendere per uscire dal livello. Andate verso il basso ed entrate nella stanza, qui prima di proseguire dovrete vedervela con un Dragone Blu, forte ma con pochi HP quindi un avversario relativamente semplice. Dopo averlo sconfitto proseguite e troverete un teletrasporto, passateci sopra e vi troverete direttamente alla Fortezza Volante (Altro Dungeon, se quando passate non succede niente, avrete dimenticato il Cubo del Teletrasporto alle cascate).

DUNGEON 10 : FORTEZZA VOLANTE

Per fare questo Dungeon ci sono due strade, la diretta che porta verso il Boss è veloce e quasi priva di pericoli. L'altra è lenta e vi scontrerete spesso con difficili mostri. Le due differenze sono i tesori che ci saranno nella seconda scelta. Indovinate quale faremo? Si esatto quella tosta.
Il primo piano è una miniera di tesori ed ora vi dirò come prenderveli tutti. Appena iniziato andate in basso ed Eliminate il Boss Razer, sarà una passeggiata tranquilli, vi basteranno un pio di colpi. Tornate indietro e andate a sinistra fino a trovare i forzieri : Pozione e Soldi. Ancora al punto di partenza e da qui a destra per avere altri omaggi : Soldi, Elmo della Salute, Anello di Protezione. Indietro ancora e verso l'alto le scale che vi porteranno al secondo livello.
Dal punto in cui cominciate andate verso il centro della stanza, questo sarà il punto di partenza d'ogni spedizione nel livello. Andate ora verso sinistra in alto per trovare due tesori : Elmo di Mythril e Villetta. Indietro e ora in alto a destra per prendere i Guanti di Diamante. Ancora in mezzo e andate a sinistra per dei Soldi e a destra per un Fiocco ed uno Scudo di Diamante. Infine in basso a destra per una Veste Bianca e una Veste Nera ed in basso a sinistra per l'Adamantite. Fatto tutto questo andate verso il basso ed arriverete alle prossime scale.
Terzo livello e altri tesori, andate a destra e camminate fino a trovare i tesori : Soldi, Vestiti, Ago Dorato, Mantello Protect. Tornate indietro e andate verso l'alto per avere un Anello Protect, una Pozione e dei soldi. Ora indietro e tutto a sinistra per avere una Spada Sasuke, un Ago Dorato, i Soldi e le scale che vi condurranno al quarto livello del Dungeon.
Facile questo livello, andate a sinistra due volte e poi verso il basso altre due per trovare le scale per il quinto piano. Eccoci finalmente! Curate tutti, salvate il gioco e buttatevi sul cristallo per affrontare il Boss.

BOSS : TIAMAT (HP : 2400, EXP : 5496)

Forte sia negli attacchi fisici che in quelli di magia (Tuono, Tossina) questo Boss sarà un osso veramente duro da battere. Usate la magia Velocità sul gruppo ed attaccatelo con le vostre armi più potenti. Proteggetevi con gli incantesimi ed usate l'Annulla Tuono per evitare il suo attacco e anche l'Annulla Morte può fare il suo dovere. Sarà lunghetta ma ci riuscirete.
Dopo l'eliminazione del bestio avrete il vostro quarto Cristallo e potrete usare il teletrasporto per uscire da questo inferno.

Capitolo 9 : Ritorno Dal Futuro

Siamo quasi alla fine ragazzi e per finirlo questo gioco dovrete proprio sudare, prima di tutto andate in una città e curatevi, riposate e recuperate energie fisiche e mentali.
Per l'ultima fase del gioco dovrete avere i vostri guerrieri con livelli di 50 o poco meno, se non li avete buttatevi da qualche parte e combattete fino a raggiungerli. E' inutile che vi mettiate nell'ultimo Dungeon con livelli bassi, sarete uccisi in un momento.
Comprate tutto quello che potete e non badate a spese visto che i soldi restano nel gioco e poi andate a prendervi la spada più forte di tutte, Excalibur!!! Avete vero l'Adamantite che si trovava nel Dungeon precedente? Bravi, ora dirigetevi alla grotta di Dwarf e nella stanza più in alto troverete un simpatico personaggio, parlate con lui e dategli l'Adamantite, riceverete in cambio la mitica Excalibur.
Ora tornate alla vecchia città di Cornelia, ricordate? Tutto è cominciato da li. Curatevi e salvate il gioco, poi uscite e dirigetevi al Tempio Del Caos che si trova proprio sopra di voi, sì il primo Dungeon del gioco è anche l'ultimo. Scherzi del destino.

DUNGEON 11 : TEMPIO DEL CAOS

Andate diritti fino alla stanza centrale e toccate il Cristallo per cominciare.
Inizio facile, andate nell'angolo in basso a destra e prendete le scale per il prossimo livello.
Uguale a sopra, andate a destra fino a che non troverete le scale per il terzo livello (no, non sarà sempre così semplice).
Andate verso il basso fino a che non troverete la seconda stanza sulla destra, seguite le colonne fino alla stanza centrale, qui vi attaccherà un Occhio della Morte che ucciderete senza pietà, avanzate per trovare i vostri primi tesori : Ether ed elisir. Tornate indietro e mettetevi di fronte alla pietra che si trova in mezzo alla stanza, usate il Liuto che avete preso tanto tempo fa e farete comparire delle scale che dovrete prendere.
Uscite dalla stanza e andate a destra, poi salite e raggiungete le scale che si trovano in alto a destra.
Altro livello inutile, avanzate fino all'angolo in alto a sinistra da dove vi trovate per trovare le scale.
Ecco qui la prima delle quattro stanze pericolose del gioco, andate in alto, destra ed in basso per arrivare alle scale del prossimo piano, unico problema saranno protette da Lich, il Boss della Terra!!! Pochi HP ma usa Flare per attaccarvi quindi state molto attenti.Sconfiggetelo per passare al piano successivo.
Andate verso il basso per avere un Anello Protect, a destra di quest'oggetto troverete un altro Anello. Ancora a destra e riceverete un Elisir. In basso a sinistra, alla fine del livello troverete una Spada Sasuke. Tornate indietro all'entrata del livello e andate a destra fino a che troverete le strade che portano in basso. Prima ovviamente il Boss di Fuoco Marilith che se userete l'Annulla Fuoco sarà facilissimo. Proseguite al prossimo livello.
Livello dell'acqua questo. Niente tesori, dovrete solo avanzare fino all'angolo in basso a destra per trovare le scale. Il Boss che vi aspetta è Kraken, solo che questa volta à più forte ed è immune alla magia del Tuono. Attaccatelo con le vostre armi e difendetevi con Scudo o Protect.
L'ultimo piano prima del Boss finale, qui vi trovate nel livello Vento e potrete prendere la spada che può aiutarvi per il Boss finale : Masamune.
La strada sarà durissima e gli incontri ravvicinatissimi, preparatevi bene che si comincia. Andate verso il basso e passate la stanza, poi buttatevi a destra, continuate in questa direzione fino a che non vedrete uno stretto passaggio che va ancora a destra. Prendetelo ed arriverete nella stanza con dentro la Masamute, fatta anche questa.
Tornate indietro da dove siete venuti (si lo so che è una faticaccia ma è anche l'unica maniera) e dirigetevi nell'angolo in alto a destra per vedervela con Tiamat, l'ultimo Boss del gruppo. Stavolta sarà dura davvero, il Boss lancia qualsiasi tipo di magia ed è molto potente. Proteggetevi dalla magia ed usate la Masamune che infligge danni devastanti. Eliminato il Boss siete pronti per l'ultimo livello del gioco. Eccoci all'ultimo livello, nessun mostro ad attendervi a parte quello finale, curatevi al massimo e preparatevi per lo scontro.
Passate le colonne ed infilatevi nel centro del livello e parlate con Garland che avrete già fatto fuori tanto tempo fa. Stavolta non sarà cosi facile, avrete bisogno di tutta la vostra forza e di un pizzico di fortuna per eliminarlo. Ok signori COMBATTETE!!!

BOSS : CHAOS (HP : 20000)

Questa montagna di HP non sono l'unico problema che avrete, il simpatico si curerà molto spesso ed ogni volta i suoi HP ritorneranno al massimo!!! Che fare?
Aggiungiamo poi che le magie gli fanno il solletico (non usatele) ed i vostri magni vi serviranno solo per curarvi ed usare l'Annulla Tutto e Velocità e Focus. Le armi che avranno saranno i bastoni curativi per guarire il gruppo. E allora l'unica cosa da fare è attaccare come dei matti, lanciarsi contro di lui con tutte le armi che potete e massacrarlo di attacchi. Usate anche tutte le Pozioni e gli Elisir che avete, questa è la fine.

Dopo averlo sconfitto avrete finito il gioco, una fine povera veramente dove ci saranno solo delle scritte a spiegarvi un paio di cose. Avete finito il primo Final Fantasy!!!

Video della soluzione - Boss finale

TI POTREBBE INTERESSARE