La Soluzione di Age of Conan: Hyborian Adventures  0

La Soluzione è basata sulla versione americana per PC del gioco. Alcuni termini potrebbero non corrispondere con la versione italiana.

Consigli generali - razze, classi, sottoclassi

Genere
Age of Conan è un gioco che promuove la parità dei sessi, dunque non ci saranno differenze sostanziali tra personaggi maschili e femminili, esclusa l'ovvia eccezione dell'estetica.

Razza
La principale caratteristica della razza è che limita il numero e la varietà di classi alle quali potrete accedere.

Cimmerians
Sono un popolo che considera disonorevole l'utilizzo della magia, preferendo invece la coltivazione di abilità come la forza, l'abilità e la capacità oratoria. Dunque la classe del mago non sarà giocabile nel caso in cui selezioniate questa razza. Potrete diventare Conqueror, Dark Templar, Guardian, Bear Shaman, Barbarian o Ranger.

Stygians
La loro caratteristica è essere discendenti da una tribù molto antica; per questo motivo, sono grandi maestri dei segreti occulti, e si dedicano in maniera principale alla magia collegata al culto del serpente Set. E' a loro preclusa la carriera del soldato. Le classi disponibili sono Demonologist, Herald of Xotli, Necromancer, Tempest of Set, Assassin o Ranger.

Aquilonians
Sono la razza che può vantare il possedimento del regno più esteso e probabilmente più fiorente di tutta Hyboria. Chiaramente, per questo motivo sono anche presi di mira da razze invidiose. Non possono essere Maghi, e le classi selezionabili sono Conquerer, Dark Templar, Guardian, Priest of Mitra, Assassin, Barbarian o Ranger.

Classi
Ognuno degli "Archetipi" - cioè soldier, priest, rogue e mage - contiene a sua volta alcune sotto-classi.

Sottoclassi Soldato:

Conqueror
Sono principalmente votati all'armamentario pesante ed al comando sul campo di battaglia; di solito di origine Aquiloniana o Cimmeria.

Guardian
Si tratta di soldati, anch'essi spesso votati all'armamentario pesante. Tuttavia, essendo soldati, sono più votati all'esecuzione piuttosto che al comando. Per questo motivo sono però dotati di poteri difensivi maggiori rispetto ai conqueror.

Dark Templar
Sono una buona combinazione sia di capacità di utilizzare armamentario pesante, unita alla capacità di usare arti marziali e magie.

Prete

Bear Shaman
Sono in grado di utilizzare i rush di adrenalina per potenziare il loro stesso corpo; sono anche in grado di usare i totem per curarsi e contrattaccare i colpi nemici.

Priest of Mitra
Centrati sulla guarigione e sulla cura, sono anche in grado di resuscitare i morti se allenati in maniera propria.

Tempest of Set
Rispetto ad esempio ai Mitra, questa classe è molto più centrata sulla distruzione del nemico piuttosto che sulla semplice cura.

Ladro

Assassin
Sono focalizzati in maniera quasi esclusiva sull'uccisione silenziosa, dunque sulle combo e sulle capacità di nascondersi ai nemici.

Barbarian
Molto potente, ma anche piuttosto ingovernabile. Si focalizza sulla forza bruta.

Ranger
Dotati della miglior mira tra tutte le classi disponibili, il che li rende una forza molto utile nelle battaglie dall'elevata numerosità di componenti.

Mago

Necromancer
La capacità loro caratteristica è quella di evocare i non-morti.

Demonologist
Principalmente focalizzati sulla magia di tipo stregonico.

Herald of Xotli
Sono dei maghi dotati anche di abilità tipiche dei soldati, nonché di alcune magie davvero poco comuni. Anche in grado di portare due armi in un solo colpo.

Consigli generali - Quest, abilità e combattimenti

Quest
Le quest sono la via principale per guadagnare dei punti esperienza, i quali saranno necessari per farvi avanzare di classe, aumentando così sia la vostra potenzia, sia la vostra capacità di eseguire magie diversificare e di effettuare attacchi melee diversificati. Oltre a ciò, riceverete anche delle specifiche e particolari ricompense per il loro completamento. Il tasto "J" della tastiera fa comparire il diario delle quest, dal quale potrete selezionare quella che più fa al caso vostro.
Chiaramente esso segnalerà anche le quest già completate, e darà a volte indicazioni su come completare delle quest che sono a metà del loro cammino (ma non troppo spesso). Esiste anche la possibilità di organizzare le quest a seconda delle zone di riferimento, nonché dell'orario. I soliti colori - verde, giallo e rosso - stanno ad indicare la difficoltà della quest, in ordine crescente.
Fortunatamente non dovrete attendere in maniera particolare per il primo contatto con una quest: troverete Casila giusto dietro di voi, appena comincerete il gioco, che sarà pronta a fornirvi un compito da eseguire prontamente (si spera). Il punto interrogativo sopra la sua testa segnala la presenza di una quest disponibile, e segnalerà la stessa situazione per tutti gli NPC che verranno. Ogni volta che avrete completato una quest sarà necessario tornare dall'NPC che ve l'ha assegnata per potervi far ri-assegnare una quest dallo stesso NPC, nonchè per ottenere una eventuale ricompensa addizionale.

Inventario
Il tasto "I" della tastiera sarà quello determinante per quanto riguarda l'inventario, dato che ve lo mostrerà in velocità. Chiaramente dovrà essere svuotato il più possibile da elementi inutili (che spesso tendono ad accumularsi).

Abilità
Le classi iniziano il gioco con alcuni attributi - chiaramente diversi per ogni classe - che aumentano al passaggio di livello -aumentano in maniera diversa per ogni classe, andando a caratterizzare ulteriormente il personaggio.

Forza
Ogni attacco di combattimento corpo-a-corpo riceverà un bonus; alcune specifiche armi riceveranno un bonus.

Agilità
Dona un bonus difensivo, nonche offensivo per una (limitata) classe di armi.

Costituzione
E' importante per massimizzare il livello di punti vita e di resistenza del vostro personaggio.

Intelligenza
E' essenziale per determinare il massimo ammontare di mana che il vostro personaggio potrà ottenere. E' anche in grado di potenziare sia le magie offensive che quelle difensive, nel caso in cui abbiate scelto di essere maghi.

Saggezza
Determina l'ammontare di mana che ad un dato momento è fornito al personaggio. Essenziale anche per la potenza delle magie, ma solamente nel caso in cui abbiate scelto di essere preti.
Un parametro che non è stato incluso, ma che comunque si rivela spesso influente, è la resistenza specifica - al freddo, al caldo -. Non è stata inclusaperché non dipende dagli attributi personali, bensì dagli attributi della vostra armatura ed equipaggiamento analogo.

Magie
Visualizzatele tramite il tasto "B" della tastiera. I maghi ed i preti ricevono delle nuove magie ad ogni livello. Le magie si dividono in due sottoinsiemi: difensive ed offensive. La tipica magia difensiva è la cura, la tipica magia offensiva è la palla di fuoco diretta al nemico. Le magie difensive sono disponibili in numero molto maggiore rispetto a quelle difensive. Castare una magia richiede l'utilizzo di una certa quantità di mana, che verrà sottratta dalla barra apposita, la quale sarà - come da tradizione - colorata di blu. Esiste anche un periodo refrattario durante il quale non potrete utilizzare una magia che avete appena utilizzato.

Combo
Il tasto "B" servirà proprio a visualizzare tutte le combo a vostra disposizione. In parole povere, le combo sono l'equivalente delle magie per quanto riguarda il corpo a corpo; l'avanzare lungo i livelli vi darà accesso a nuove combo in maniera esponenziale. Chiaramente c'è una differenza: è sufficiente castare una magia perché essa abbia efficacia, mentre sarà necessario eseguire manualmente le combo perché esse si palesino. Attenzione: come il mana viene consumato dall'utilizzo delle magie, la resistenza viene consumata dall'esecuzione delle combo. Come da tradizione, la barra della resistenza sarà di colore verde: eseguitele solo quando sapete di avere l'energia necessaria, dato che in caso contrario risulteranno unicamente una perdita di tempo; perdita che, in frangenti particolarmente concitati, potrebbe essere vitale alla vostra sopravvivenza.

Armi ed Armature
Come nella grande maggioranza degli RPG, e più specificamente negli RPG che privilegiano il multiplayer, l'upgrade delle armi e delle armature dovrà essere una delle vostre preoccupazioni primarie, dato che poco potrete fare nel caso in cui vi troviate morti apressoché ogni combattimento. Dovrete prestare attenzione poiché esiste dell'equipaggiamento indossabile solo da specifiche classi. Cioè è valido sia per gli scudi, che per le armi.

Combattimento

Chiaramente la vostra capacità di combattimento tenderà a progredire con il progredire del gioco - e, soprattutto, con il progredire dei vostri livelli. Tuttavia, durante le prime sessioni di gioco, sarete probabilmente confinati al combattimento corpo a corpo. Sia a causa di mancanza di abilità nelle altre tipologie di combattimento, sia a causa di loro scarsa efficienza, dato che utilizzerete delle armi non particolarmente potenti. E' possibile effettuare attacchi frontali, destri o sinistri, premendo i tasti direzionali.

Fatality
Sono eseguibili successivamente ad una combo o ad una magia, e risultano nella morte immediata del nemico qualsiasi fosse il suo livello di HP precedente (nonchè in un'animazione piuttosto spettacolare).

Quest notturne

La seguente sezione della guida si occuperà delle quest che possono essere svolte in notturna, che vanno a costituire il single-player di Age of Conan. Queste quest sono caratterizzate da una particolarità: una parte di esse è identica per tutti i personaggi, tuttavia ce ne saranno alcune di diverse. La guida segnala le quest tra loro identiche.

Soldato

Livelli 5-10.

The Awakening I

La prima cosa che vi viene consigliata di fare è una bella chiacchierata con Nadini, in un vicolo nella parte sud-est della città dalla quale comincerete l'avventura. Uscendo dall'albergo, procedete verso destra, quindi ancora lungo la strada più a destra di tutte. Supererete un ponte, dopo del quale potrete vedere delle scale. La donna si trova proprio qui; parlateci per poi tornare alla locanda, dove troverete il successivo soggetto con cui parlare, Sigurd, che è il proprietario della locanda; oltre a ciò, sarà anche il vostro allenatore. Ora potrete andare verso il ponte, per poi procedere verso la barca che vi porterà alla prima isola che dovrete esplorare, di nome White Sand. Dovrete superare la Rum'n'Rumble Inn (che, in pratica, altro non è che una nave) per poi procedere lungo il sentiero che costeggia la spiaggia.
Alla fine di questo, troverete la barca che vi serve. Una volta arrivati ad una specie di accampamento, evitate di entrarvi di corsa, dato che con l'aiuto di Arias potrete semplicemente salire la collina sulla sinistra per arrivare dall'altro lato. Uccidete i nemici, parlate con Arias stesso, quindi tornate alla locanda per fare una chiacchierata con Sigurd e parlargli del progresso effettuato dalla vostra missione.
Chiaramente, dopo aver saputo del vostro successo, ve ne assegnerà quasi immediatamente una successiva, questa riguardante il fratello di Tina: apparentemente, si è perso e dovrete aiutarla a ritrovarlo. Dopo aver parlato con Tina - la quale non vi darà informazioni particolarmente utili, purtroppo - andate verso il porto, dove troverete una guardia.
Parlate con lei per avere ulteriori indicazioni, anche se comunque non conclusive: vi suggerirà infatti di chiedere l'opinione dell'Harbor Master. Questi si trova a sinistra, subito dopo la guardia. Uccidete tutti, quindi tornate alla Rum'n'Rumble, qui parlate con Phoenic (sul ponte). Quindi fate rapporto a Tina. Dovrete ora andare a parlare con Valeria; questa balda giovane può essere trovata sul retro del porto. Subito dopo dovrete affrontare una breve battaglia, la quale vi consentirà tuttavia di avere accesso al faro, da dove potrete parlare tranquillamente con Si-Khu. Avendo completato anche questa parte di missione, potrete fare nuovamente rapporto a Sigurd alla Thirsty Dog Inn.

Letter to the King
Avrete sicuramente (se avete seguito la guida di cui sopra) già parlato in precedenza con Si-Khu; ebbene Sigurd vi chiederà di tornare da lui, il quale vi assegnerà una missione. Subito dopo dovrete incamminarvi attraverso la porta est; qui è possibile procedere in svariate direzioni, ma la direzione essenziale per la nostra missione è la sinistra. Arrivati a Ninus, ancora a sinistra per arrivare all'accampamento di Arias. Due volte a destra alle seguenti biforcazioni (supponendo che continuiate lungo il sentiero dopo averci parlato), arrivando finalmente all'entrata del vulcano.
Qui non ci sarà molta scelta (ma, positivamente parlando, neppure molta confusione); il sentiero da seguire è solo uno, e limitandovi a quello sicuramente non compierete errori. Solo un bivio potrebbe trarvi in inganno: nei pressi del primo degli accampamenti, una rampa condurrà verso l'alto, ma evitate di essere da lei tentati, procedendo invece tranquilli per la vostra strada (destra, lungo il ponte).
Scendendo le scale ci saranno discrete quantità di nemici da eliminare, ma supponendo che abbiate livellato con perizia, non dovreste incontrare ostacoli insormontabili. Dopo questo breve impegno, vi troverete finalmente a fronteggiare il boss - se così si può chiamare - : Shenti-Aku. Dato che durante il dialogo saranno disponibili due opzioni, è anche possibile che non vi troviate a dover combattere contro di lui. Completata la quest (sarà completa qualsiasi sia l'opzione da voi preferita, battaglia o meno), potrete tranquillamente tornare prima da Arias, per poi andare a cercare Redrik nei pressi del porto. Dategli la lettera per completare questa parte della quest principale.

Livelli 10-15

The Awakening II
Dopo che avrete raggiunto il livello 10, potrete andare a parlare con Sigurd il quale vi assegnerà le successive missioni che vi consentiranno, se completate, di avanzare. Dirigetevi verso le Underhalls (il percorso preciso da seguire per raggiungerle è il seguente: uscite dalla porta ovest, quindi prendendo come punto di riferimento Turach dirigetevi verso sinistra per poi entrare nella porta che conduce alla cantina di vini, e scendete dunque le scale.
Qui troverete una certa quantità di nemici da distruggere nonché Tangerra, con il quale dovrete parlare. Dopo aver parlato con lui, potrete uscirvene fuori dalle Underhall, arrivando alla città vera e propria. A questo punto potrete procedere verso il porto. Dovrete entrare in un magazzino, c'è un sentiero che passa attraverso la Thirsty Dog Inn che conduce a quest'ultimo, è piuttosto veloce dunque non dovreste avere problemi. Qui troverete un bel po' di guardie da eliminare. Seguite Quesado fino alla sua fortezza, arrivati alla quale dovrete fronteggiare proprio lui. Dopo averlo fronteggiato, parlate con Valeria. Tornate da Sigurd, quindi da Nadini.

Letter to the King II
Come al solito Arias sembra essere una delle destinazioni fisse dopo aver parlato con Nadini. Quest'ultimo vi dirà di andare a cercare Casilda. Fortunatamente la ricerca non si rivelerà essere particolarmente complicata, dato che questa si trova alla Thirsty Dog Inn. Prelevate il suo sangue e procedete verso il vulcano;
appena arrivati al punto dove dovrete iniziare a "scalare", premete U che è il tasto adibito a questa funzione (e che forse prima non avete mai usato).
Arrivati in cima, avrete completato la prima parte della quest. Ora procedete aldilà del ponte sulla destra, quindi ancora attraverso il ponte successivo. Uccidete il boss, quindi su per le scale, prendete la fiala di sangue. Usandola, completerete finalmente la quest; il completamento sarà ufficializzato quando ne parlerete con Arias.

Livelli 15-19

The Awakening III
Raggiunto il quindicesimo livello sarà ora di andare a parlare con Sigurd alla Thirsty Dog Inn. Sfortunatamente ciò che avrà da dirvi sarà tutt'altro che buona novella: Tina è vittima di una maledizione, e voi dovrete salvarla. E' necessario portare un medaglione a Nadini. Quindi andate a parlarle, e vi rivelerà che esiste un solo modo per riuscire a curare Tina: prelevare dell'acqua sacra all'isola di White Sand. Sfortunatamente appena vi incamminerete verso questa isola sarete colti di sorpresa da un...arresto. Proprio così, in men che non si dica vi ritroverete in una prigione, con un torturatore. Chiaramente non vi riuscirà difficile uccidere il torturatore, e prelevare dal suo cadavere la chiave della stanza dell'interrogatorio, che appunto vi ridonerà la libertà di movimento. Non appena fuori dall'angusta cella, entrate nella porta a destra.
Scendete le scale, sempre a destra, dopo aver distrutto il boss; dunque procedete verso sinistra entrando nella porta. Vi attenderà una seconda rampa di scale, quindi una spirale sempre di scale. Scendete, ed entrate nella porta a sinistra, quindi ancora giù e poi destra, arrivando al pianoro principale. Sempre destra, evitando di farvi coinvolgere in maniera eccessiva dai combattimenti che si svolgeranno in questa locazione; e vi ritroverete finalmente all'aperto.
Da qui potrete imbarcarvi verso le White Sand Isles e prelevare l'acqua che potrà salvare Tina. Arrivati alle isole, arrampicatevi lungo le viti a sinistra, quindi seguite il sentiero (sempre a sinistra) che costeggia la spiaggia. Chiaramente non sarete soli: alcune guardie sono state poste a presidio di questa locazione, ma si suppone che voi non avrete eccessivi problemi a liberarvene. Arrivati alla cava, entrateci quindi dirigetevi verso l'acqua; premete U per effettuare l'azione, e tornate a fare rapporto alla Thirsty Dog Inn. Procedete lungo il corridoio di sinistra dopo aver salito le scale, entrate nell'ultima stanza a sinistra, e troverete Tina. Premete U mentre siete accanto a lei per curarla, quindi parlate con Sigurd.

Livelli 19-infinito

The End Battle
Valeria vi potrà dare alcune nuove quest (quelle finali) non appena avrete raggiunto il livello 19. Chiaramente, essendo quelle finali, dovrete accertarvi di aver raggiunto un livello di abilità abbastanza buono. Infatti una volta intrapresa la quest, tornare indietro non sarà possibile, il che rende il tutto molto più rischioso (e forse entusiasmante, ma non siatene certi).
Come al solito prima di iniziare la quest dovrete parlare con Nadini; uscite dalla pensione e dirigetevi verso Nadini, chiaramente dovrete combattere contro un mini-boss lungo la via. Una guardia ed un altro mini-boss saranno stati posti a sua protezione, ma non abbiate pietà. Non appena riuscirete a parlarle, vi donerà una bella medaglia, il Phoenix Medallion. Tornate indietro per la strada dalla quale siete arrivati, per poi procedere lungo la strada secondaria che conduce al porto (la principale è bloccata). Il ponte è sfortunatamente bloccato da Delia, ma la sua uccisione è un requisito per il completamento della missione, dunque non avrete scelta. Uccidendola, liberete Northern City. Ora via ancora verso il porto, distruggendo la barricata.
Noterete subito avanti a voi una battaglia in corso; evitate di intervenire lasciando che le due fazioni si scannino tra di loro mentre voi procedete senza dare eccessivamente nell'occhio. Uccidete il Red Hand High Priest, quindi via verso il far dove dovrete distruggere una seconda barricata per poi vedervela con Sakumbe, un mini-boss simile ai precedenti. Arrivati al faro potrete vedere una barca verso la quale vi dovrete precipitare. Qui comincerà la battaglia finale, che vi vedràfronteggiare alcune ondate di guardie del corpo di Strom (nella prima parte). Chiaramente la seconda parte vi vedrà sfidare proprio Strom; dopo averlo sistemato, andate a parlare con Kalanthes.

Mago

Livelli 5-10

The Awakening I
Come usuale all'inizio di missioni di questo genere, dovrete inizialmente andare a parlare con Nadini, localizzabile nel solito vicolo nella sezione sud-est della città. Superate il ponte, e salite le scale. Tornate dunque alla Thirsty Dog Inn; differentemente da quanto visto nelle altre versioni relative alle altre classi disponibili, in questa occasione il vostro compagno di avventure sarà Cramaleico; ugualmente a quanto visto nelle altre versioni, egli vi dirà di andare a cercare Aries, localizzabile in una delle White Sand Isles. A sinistra rispetto alla locanda potrete trovare la strada che vi condurrà alla destinazione; dovrete superare la locanda Run'n'Rumble per arrivarvi definitivamente.
Superate il campo non appena arrivati all'isola, continuate dritti fino ad arrivare a degli obelischi; arrivati nei loro paraggi, superateli per poi salire le scale. Vi troverete di fronte proprio ad Arias, il quale starà venendo attaccato da un bel gruppo di sentinelle; chiaramente sarà vostro compito difenderlo dai bruti che cercano di farlo perire; dunque, dato che sicuramente sarà ben disposto poiché lo avete aiutato, parlate con lui, per poi fare rapporto a Cramaleico, sempre nella solita locazione cioè la Thirsty Dog Inn.
Subitaneamente vi assegnerà una nuova missione, cioè andare a parlare con Mithrelles, nella sua magione, così da diventare suoi apprendisti. La magione è facilmente raggiungibile: dovrete uscire dalla porta ovest, quindi incamminarvi lungo la strada a sinistra, superare sia un tempio sia un ponte - uccidendo tutti i nemici che cercheranno di sbarrarvi la strada - per arrivare infine alla magione, ed entrarvi senza indugio.
Salite le scale, cercando di liberarvi degli schiavi che tenteranno di carpire la vostra libertà; destra, attraversando le varie stanze, poichè la vostra futura maestra si trova nell'ultima della serie di stanze. Il primo compito che ella vi assegnerà sarà quello di raccogliere alcuni ingredienti, che saranno necessari per produrre una particolare magia. Ritrovarli non sarà compito affatto difficile; il fiore di loto, si trova fuori dalla magione.
Procedete verso sinistra con le spalle voltate alla porta, e lo troverete facilmente. La palla di occhio richiederà un po' di sopportazione dell'orrido: dovrà infatti essere prelevata dal cadavere dell'uomo nei pressi della gabbia sulle scale di Tortage Kepp. Valeria vi darà invece l'ultimo oggetto; la troverete in un vicolo nei pressi del porto, a sinistra rispetto al ponte. Riportate tutto a Mithrelle, quindi tornate a fare rapporto a Cramaleico.

Letter to the King
Identica alla versione del soldato.

Livelli 10-15

The Awakening II
Andate a parlare con Mithrelle; come al solito, la potrete rintracciare nei pressi della sua magione. Mithrelle vi dirà di andare ad interrogare Renton; potrete trovare questo personaggio nel vicolo giusto dietro al Rum'n'Rumble; uccidete tutti quelli che tenteranno di proteggerlo, e procedete con l'interrogatorio.
Quindi tornate da Mithrelle, chiaramente sempre per parlare con lei; sfortunatamente si sarà mossa e dunque non la troverete a casa; fortunatamente, non si sarà mossa di molto e la potrete facilmente ritrovare nei paraggi della Thirsty Dog Inn. Dovrete tornare quindi a cercare Renton; lo potrete trovare proprio a casa sua; la casa si trova giusto aldilà del Rum'n'Rumble, sulla sinistra rispetto al ponte. Scendete le scale una volta entrati nella casa, parlate con le guardie ivi presenti, quindi salite le scale arrivando nei pressi del mini-boss che chiaramente dovrete cercare di eliminare. Renton non sarà immediatamente visibile; forse qualcuno lo ha informato del vostro arrivo, ma sta di fatto che egli si sta nascondendo nella stanza giusto dietro le casse.
Dovrete parlargli, e dirgli di fare attenzione; quindi, sarà il momento di tornare da Cramaleico per comunicargli l'avvenuto completamento della missione; dopo aver parlato con lui tornate da Nadini, parlate con l'ospite presente e quindi anche con la padrona di casa.

Letter to the King II
Identica alla versione del Soldato.

Livelli 15-19

The Awakening III
Andate a farvi una chiacchierata con Mithrelle, per poi procedere verso il Rum'n'Rumble. Qui troverete alcune guardie che dovrete neutralizzare con il tipico trattamento riservato alle guardie, senza indugi nè remore. Tornate da Cramaleico, quindi tornate di nuovo da Mithrelle. La quale vi dirà di andare a fare un giro alle Underhalls; queste sono facilmente raggiungibili attraversando la cantina di vini che è localizzata esattamente sotto al Tempio di Mitra.
Salite le scale accanto al pozzo circolare, e quindi andate a farvi la vostrachiacchierata con Mithrelle. La successiva tappa dovrà essere la biblioteca. Questa è raggiungibile tramite il seguente percorso: entrate nella prima porta a sinistra dopo aver attraversato il corridoio; da qui, salite le scale per arrivare ad un successivo corridoio, e quindi procedete lungo i vari salottini che incontrerete lungo la via.
Ora entrate nella porta alla vostra sinistra, e salite le scale per arrivare al vostro obiettivo, cioè Bartholomo. L'uccisione delle guardie renderà le condizioni ottimali per la sua fuga. Chiaramente la biblioteca offre altre meraviglie; infatti, potrete anche prelevare l'Eye of Hazek, e due libri piuttosto importanti. Sarà ora il momento di tornare a fare rapporto da Mithrelle, comunicandole con gioia la riuscita della missione, per poi andare a parlare con Cramaleico alla Thirsty Dog Inn, chiaramente comunicando anche a lui la buona novella.

Livello 19-infinito
The End Battle
Identica a quella del soldato - è identica per tutte e quattro le classi.

Ladro

Livelli 5-10

The Awakening
Andate a parlare con Nadini, nel vicolo nella parte sud della città. Le indicazioni per raggiungerla sono contenute anche nei frangenti precedenti della guida, comunque verranno qui riportate: procedete lungo la strada a destra, quindi via lungo il ponte fino a che non vedrete chiaramente delle scale. A questo punto, salite su e quindi girate verso sinistra. Parlate con lei, quindi tornate alla pensione di prima. Qui dovrete parlare con Tina, la quale vi chiederà di andare a "investigare" in maniera silenziosa le mosse di Arias. La carriera del ladro è leggermente diversa dalle altre carriere disponibili; la prima cosa da fare è assegnare dei punti in maniera superiore ad uno alle vostre capacità di mimetizzazione; basterà premere il tasto P.
Quindi, uscite fuori dalla locanda e sperimentate di prima persona immediatamente, premendo il tasto H. Camminate verso il porto, la prima a sinistra dopo aver percorso un breve tratto a destra rispetto alla locanda. Continuate lungo il ponte fino ad arrivare all'acqua, continuate anche sotto la locanda Rum'n'Rumble. Avrete in questo modo localizzato Arias. Diversamente da quanto valido per altri personaggi, con il personaggio in questione dovrete evitare assolutamente di uccidere le guardie, dato che ciò interferirebbe in maniera determinante con le vostre capacità di nascondervi in maniera propria. Tornate quindi a parlare con Tina alla locanda, per poi tornare fuori. Salite la scaletta nei pressi della casa di Nadini; sulla destra subito dopo essere saliti lungo le scale.
Uccidete la guardia del corpo, quindi su per la successiva, ennesima scaletta - premendo il tasto U per salire. In cima, uccidete tutti e scavalcate, arrivando dall'altro lato. Quindi scendete verso il tetto immediatamente sottostante, procedete verso sinistra e sarete "colpiti" da una cutscene, abbastanza improvvisa. Scendete ora tornando verso la locanda, e parlate con Tina riferendole ciò che avete potuto vedere.

Letter to the King
Identica alla missione dal titolo analogo del "soldato".

Livelli 10-15

The Awakening II
Sarà il momento di parlare con Tina non appena avrete raggiunto il livello 10 (per sicurezza, potreste attendere magari almeno fino al raggiungimento del livello 12-13). Il suo obiettivo sarà Ulric, dovrete andare a spiarlo. Localizzarlo sarà tutt'altro che difficile, si trova all'esterno della casa di Nadini; chiaramente non sarà solo, bensì protetto da due guardie. Volendo le potrete uccidere, ma non farà differenza ai fini dell'obiettivo finale della missione. Seguite Ulric fino al negozio di Bart (chiaramente senza farvi notare, dato che in questo caso Ulric effettuerà delle deviazioni per cercare di farvi perdere la direzione). Entrati nel negozio, prendete la magia, quindi datela a Tina (la quale sarà rimasta nella sua locazione precedente, cioè la Thirsty Dog Inn).
Via verso il vulcano; qui, ci sarà una casa che non avrete degnato neppure di uno sguardo nella precedente scalata, mentre in questa occasione dovrete entrarvi. Una volta dentro, salite le scale e dirigetevi verso sinistra. Uccidete i pochi presenti che tenteranno (molto probabilmente del tutto vanamente) di ostacolarvi, quindi continuando a camminare attraverso le stanze arriverete ad una specie di prisma. Tornate poi indietro, ed entrate nella porta localizzabile tra le scale.
Quindi destra, attraversando tutte le stanze fino ad arrivare a quella di Mithrelle, vostra ultima destinazione. Usate la magia, e tornate a fare rapporto a Tina. Come sempre l'ultima parola a riguardo delle vostre missioni spetta sempre a Nadini, andate a parlarle a casa sua.

Letter to the King II
Identica a quella del soldato.

Livelli 15-19

The Awakening III
Quando vi sentirete pronti (e, più stringentemente, quando avrete raggiunto il livello minimo necessario - anche uno o due livelli in più non guasterebbero, comunque) andate a parlare con Tina. La richiesta che quest'ultima vi farà sarà quella di andare ad uccidere Ulric.
Non sarà difficile; andate a cercarlo - la sua casa è nei pressi della tenda di Nadini - uccidete le guardie, quindi premete U quando vi trovate accanto al suo letto per eliminarlo. Tornate ora alla locanda, dove potrete parlare con Tina e fornirle una prova dell'avvenuto assassinio, prova che sarà la spada insanguinata.
Sarà ora il momento di andare da Strom, e rubare un medaglione. Conviene tuttavia utilizzare un'entrata secodaria al suo palazzo; invece di andare a bussare alla porta, procedete verso il porto e salite le due scalette che vi condurranno al bersaglio; chiaramente attraverso la porta sul retro. Una volta entrati, scendete le scale e quindi girate verso destra, scendendo ancora un po' vi troverete proprio nei paraggi do Storm. Rubate la chiave, quindi tornate alla porta chiusa che precedentemente avete ignorato (chiaramente a causa di mancanza di chiavi necessarie ad aprirla). Usate la chiave per sbloccare la porta, e prelevate il medaglione per tornare poi da Tina.

Livello 19-infinito
La battaglia finale è identica per tutte le classi.

Prete

Livelli 5-15

The Awakening I
Identica a quella del soldato

Letter to the King
Identica a quella del soldato.

The Awakening II
Andate a parlare con Belesa. Quindi dovrete procedere lungo i quartieri poveri, per poi scendere lungo il sentiero a sinistra rispetto al porto, e passare un'altra spiaggia la quale contiene alcune guardie piuttosto ostili che chiaramente andranno da voi uccise. Da qui dunque converrà procedere su lungo la rampa - anche questa sede di una certa quantità di fastidiose guardie, ma che comunque non vi dovrebbero creare dei problemi eccessivi. Parlate con l'unico sopravvissuto una volta che le avrete fatte tutte fuori.
Quindi via di corsa verso il Tempio di Mitra; dovrete entrare nella cella localizzabile proprio al di sotto del tempio; la porta nella quale dovrete entrare si trova dal lato opposto rispetto alla locazione di Ninus; all'interno della porta potrete trovare Valeria, la quale vi fornirà una nuova quest. Prima di andarvene, proteggete Valeria dall'ondata di guardie che seguirà di lì a breve, subito dopo che avrete accettato la quest.
Andate dunque a cercare tutti i componenti del villaggio che sono spariti; la locazione di riferimento per questa parte della quest sono gli Underhalls. Il primo dei componeti del villaggio che dovrete recuperare si trova giù lungo le scale; il secondo si trova nella stanza a sinistra, una volta salite le scale; il terzo si trova in linea d'aria sulla destra rispetto al secondo; mentre per arrivare al quarto dovrete passare attraverso una porta sulla destra.
Tornate dunque alla stanza dove avete localizzato il quarto. Oltrepassate il ponte, ed arriverete a contatto con il quinto. Andate a parlare con Belsa e con Nadini.

Letter to the King II
Identica a quella del soldato.

Livelli 15-19

The Awakening III
L'inizio della quest è segnato con il negozio di Bartholomo; se non l'avete visitato in precedenza, lo potrete trovare giusto in mezzo tra il distretto dei poveri ed il Rum'n'Rumble. Dopo aver parlato con lui, dirigetevi verso la Mithrelles Mansion, per poi procedere a destra una volta che sarete arrivati al sentiero, procedendo aldilà dell'acqua.
Trovate la moglie di Bartholomo, tornate da lui per poi dirigervi verso l'entrata del castello di Tortage. Salite le scale sulla destra, quindi superate il corridoio e procedete lungo la sinistra.
A destra, potrete parlare con Isleen, per poi salire le scale sulla destra rispetto alla porta che riconduce a Tortage. Prendete tutto il prendibile dalla cassa aldilà del boss, quindi andate da Isleen per darle l'uniforme e quindi tornare fuori attraverso l'uscita. Ora parlate un po' con Belesa.

Livello 19-infinito
Identica a quella del soldato - è identica per tutte e quattro le classi.

Sommario della soluzione

Consigli generali - razze, classi, sottoclassi
Consigli generali - Quest, abilità e combattimenti


Quest notturne
Soldato - Livelli 10-15
Soldato - Livelli 15-19
Soldato - Livelli 19-infinito

Mago - Livelli 5-10
Mago - Livelli 10-15
Mago - Livelli 15-infinito
Ladro - Livelli 5-10
Ladro - Livelli 10-15
Ladro - Livelli 15-infinito
Prete - Livelli 5-15
Prete - Livelli 15-infinito
Prete normale Livelli 15-19