La soluzione di World in Conflict  0

Aiuto, il mondo è in conflitto!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana.

Missione 1: Invasione!

Siamo nella prima fase del gioco, per ora niente sarà troppo difficile. Spostate i vostri due Bradley in alto, al punto di comando, davanti alla vostra posizione dove comincerete a fare ricognizione al porto.

Salvare la fanteria

Spostate i Bradley sul luogo dove si trova la squadra della Guardia Nazionale. Se li metterete troppo vicino ai trasporti della truppa dei nemici, verranno distrutti in poco tempo.

Rendete Sicuro il deposito di munizioni

Ora che la fanteria é al sicuro (loro si uniranno al vostro gruppo, perciò metteteli in uno dei Bradley), spostate i Bradley al deposito delle munizioni e prendetene il controllo. Questo vi farà spostare al vostro prossimo obiettivo e vi farà anche guadagnare un altro Bradley per la vostra piccola squadra.

Esplorare la strada verso il Kingdome

Avrete il tempo di assicurarvi che la strada verso il Kingdome che dovrete prendere é relativamente sicura. Verso Est, noterete un carro armato leggero sovietico, vicino al punto di controllo. Usate i Bradley per distruggerlo con i loro missili TOW, andate al punto di controllo e uccidete la fanteria per rendere sicura la zona.

Ripulire la Strada verso il Kingdome

Ci sono delle squadre di fanteria tra voi ed il Kingdome e non sarà possibile farle fuori con i vostri Bradley. Per fortuna, avrete la possibilità di usare l'artiglieria qui che farà velocemente un lavoro pulito. Cliccate sul menu dell' abilità comando in alto sinistra dello schermo e cliccate per avere tre sbarramenti di artiglieria pesante, posizionandoli tutto attorno agli edifici nei quali la fanteria si é rintanata. (Ci saranno anche un paio di carri armati che staranno attaccando una parte della Guardia Nazionale li vicino. Potrete usare le armi di precisione della fanteria per annientarli.) Se l'artiglieria pesante non riuscirà a distruggere tutti gli edifici, usate un singolo colpo di precisione per abbattere gli edifici rimasti.

Togliere il LZ dal Kingdome

Spostate i vostri Bradley vicino alla strada che conduce al Kingdome. Qui riceverete un Humvee: sceglietelo e cliccate con il tasto destro del mouse sul Bradley danneggiato per aggiungerlo alle vostre forze. Potrete usare l'Humvee per riparare qualsiasi Bradley danneggiato e vi conviene farlo. Quando sarete pronti a ripulire il parcheggio del Kingdome, scegliete uno de vostri Bradley e fategli sparare un TOW contro l' AA più vicino.
Usate dei TOW per distruggerli uno dopo l'altro e nel frattempo usate i razzi fumogeni per assicurarvi che non vi colpiscano quando tornate. Dopo che i veicoli AAA saranno stati distrutti, usate di nuovo dei TOW contro il resto dei carri armati, poi entrate e fate fuori la fanteria.

Stabilire un perimetro nel Kingdome

Quando avrete raggiunto il Kingdome, avrà luogo una breve scena.

Evacuate le Unità rimaste

Ci sono due gruppi di guardia in zona, tutti e due sono sotto tiro dei carri armati leggeri del nemico. Spostate i vostro Bradley in formazione attraverso le strade finché non entreranno nel raggio di tiro da cui possono sparare dei missili TOW contro i nemici, disperdere il fumo e colpirli.

Ripulire il Sottopassaggio

Avrete qui un maggior numero di artiglieria, perciò assicurate l'obiettivo secondario LZ nelle vicinanze e poi state un po' indietro e riparate i Bradley, usando l'artiglieria per far fuori i nemici che vi capitano a tiro.

Missione 2: Riunione

Il Ponte

Quando la missione comincerà, spostate velocemente i vostri Humvees ai punti di controllo sul ponte. Caricate la vostra fanteria sui Bradley e fateli muovere indietro. Dovrete arrivare subito ai punti di controllo, quando li avrete sotto controllo, spunteranno fuori nuove fortificazioni che vi permetteranno di difendere meglio il ponte. Usate i missili TOW del Bradley per sparare a qualsiasi veicolo che si avvicinerà.

Salvare i civili evacuati

Quando avrete il punto di controllo assicurato, questo svanirà. Radunate i vostri gruppi e spostatevi verso i bus di scuola per uccidere i nemici che staranno li.

Salvare la Famiglia Levinson

Andate alla casa dei Levinson e uccidete tutti i nemici che potete. Questo vi permetterà di mettere al sicuro la famiglia e tornare al ponte. Ricordatevi che ci sono due Humvee qui. Possono coprire uno l'altro e anche i Bradley.

Tenere la Testa del Ponte

Ritornate al ponte e cominciate a sparare con i missili TOW su tutti i veicoli che vi vengono incontro. Le unità alleate faranno la maggior parte del danno, voi dovrete solo fare le riparazioni dei veicoli e continuare a sparare. Avrete un paio di carri armati leggeri, posizionateli vicino ai Bradley ed assicuratevi che i vostri Humvees coprano i vostri carri armati.

Difendere il Ponte a Sud-Est

Questa volta avrete a che fare con un'azione molto più impegnativa: dovrete tenere le sezione Sud-Est del ponte e nello stesso tempo respingere un forte attacco del nemico. I punti di controllo qui sono ben fortificati, questo vi sarà d'aiuto e potrete anche chiamare dei rinforzi. Prendete subito un carro armato di scorta e dei altri carri armati più leggeri. Quando inizierà l'obiettivo secondario che coinvolgerà la copertura degli AA, mandate un Humvee per fare questo lavoro. Cosi potrete occuparvi voi di sparare agli elicotteri nemici che vengono da sopra. Non riuscirete a spostare i veicoli AA ma questo non é un problema, staranno bene dove sono.
Aver portato a termine l'obiettivo secondario vi permetterà di scegliere gratis un carro armato medio dal menu dei rinforzi.

Evacuate l'Ospedale

Vi diranno di evacuare l'ospedale vicino. Dividete le vostre forze in due gruppi, più o meno uguali e spostate ognuno di loro ai punti di controllo. Assicuratevi che tutti i due gruppi abbiano un'unita di riparazione con loro. I carri armati nemici cominceranno a venire ma se fortificate i punti di controllo, dovreste essere in grado di tenerli lontano senza problemi.
Il vostro obiettivo secondario qui sarà di disturbare il lancio delle bombe degli aerei sovietici. Non sarà molto complicato, usate l'artiglieria per distruggere le case segnate ed impedire che le truppe aviotrasportate si riuniscano.

Aiutate Bannon e la Compagnia Charlie

Dovrete spostare il vostro bersaglio al posto dove Bannon sta difendendo il ponte ed usare i vostri poteri strategici per aiutarlo. Questa non sarà un' impresa facile; ci saranno numerosi carri armati nella zona ed avrete anche l'obiettivo secondario per cui dovrete usare le stesse risorse che servono per difendere Bannon.
Quando sarete su Bannon e i suoi carri armati, chiedete il supporto aereo per eliminare la maggior parte dei carri armati nella zona. A parte questo, potete usare anche lo sbarramento dell'artiglieria pesante per annientare tutto ciò che si trova a Nord di Bannon. Questi attacchi però possono danneggiare anche le unita amiche, perciò state attenti a non metterli sopra i vostri carri armati o quelli di Bannon.

Finale

Quando avrete l'obiettivo secondario, usate l'artiglieria di precisione per distruggere i bersagli segnati, tre una volta, mentre chiedete il supporto aereo sopra le posizioni di Bannon. Se risuscirete ad eliminare tutte le strutture che sono sulla mappa, avrete raggiunto l'obiettivo. Dopo che avrete distrutte tutte le strutture secondarie, potrete dedicare tutta la vostra attenzione a Bannon. Dopo un paio di minuti di battaglia terribile lui si ritirerà ed avrete vinto la missione.

La soluzione di World in Conflict

Missione 3: Lotta per la Pine Valley

Assicurare la Stazione di gas / Eliminare il cecchino sovietico

Il vostro primo scopo qui sarà rendere sicura la stazione gas dai nemici che la tengono sotto controllo. Per farlo, chiedete un paio di veicoli. Due Bradley ed un carro armato di riserva saranno le migliori scelte, anche se potrete permettervi altri mezzi. L'obiettivo opzionale é eliminare il cecchino nemico nella torre vicino alla stazione gas. É un'impresa abbastanza facile, semplicemente aspettate che le ondate di destra nemiche calino e poi spostate i vostri Bradley e cominciate a lanciare dei missili TOW. Alla fine lo ucciderete.
Finito questo, spostate i Bradley verso la stazione gas e cominciate l'attacco, usando il carro armato di riparazione per riparare gli altri e se stesso se vengono danneggiati. Appena avrete guadagnato dieci punti tattici, potrete chiedere un carro armato leggero per rinforzare la vostra unità.

Ripulire la strada verso la Pine Valley / Ripulire subito le fortificazioni

Il vostro compito ora sarà prendere tre nuovi punti di controllo, ognuno con una fortificazione. Avrete solo dieci minuti per ripulire la fortificazioni se volete portare a termine l'obiettivo secondario, perciò andate avanti con il vostro arsenale. Se avete un paio di carri armati leggeri, potrete passare i primi obiettivi senza nessun problema.
Semplicemente avvicinatevi per poter sparare contro gli avversari, disperdete il fumo e lanciate i missili TOW. Tenete il vostro carro armato di riparazione in un gruppo diverso da quello da dove attaccate, cosi sarete al sicuro.
Il terzo obiettivo é un poco più complicato, visto che é circondato da edifici. Se però farete un'irruzione potrete sopraffarlo velocemente, soprattutto se avete tutti i cinque carri armati leggeri.

Rendere Sicura la Stazione TV / Eliminate l'avanguardia sovietica

Ora che la città é al sicuro, dovrete uccidere i sovietici alla Stazione TV. É un compito facile, semplicemente spostate le vostre unità via dalla spiaggia, verso le montagne a Sud e tenetele compatte mentre si avvicinano alla stazione TV da quella direzione. Dovrete vedere l'avanguardia nemica, quando arriverete. Neutralizzatela e distruggete gli edifici con i missili TOW prima di entrare nella zona ed occupare gli edifici.

Proteggere il Supermercato / Aiutare il Capitano Bannon con le riparazioni

Spostate le vostre truppe al supermercato, usando la fanteria per prendere chiunque e i veicoli per occupare i punti di controllo. Dovrete combattere due battaglie: mandate uno dei carri armati di riparazione al fronte di Bannon, dove starà un carro armato che ha bisogno di una sistemata. Mentre il vostro carro armato fa le riparazioni, concentratevi sul supermercato e usate le vostre abilità di commando per indebolire i nemici che stanno venendo verso di voi. Riceverete un carro armato M1 in cambio della riparazione del carro armato di Bannon.

Riconquistare l'accesso a Sud-Est

Quando sentirete il Capitano gridare che l'artiglieria si sta avvicinando al supermercato, ritiratevi subito a Sud, verso il centro città. Il supermercato verrà distrutto, ma non sarà un granché. Prendete il vostro tempo per riparare le unità e per prendere le nuove e quando sarete pronti ad agire, riprendete i punti di controllo a Sud-Est e cominciate a fortificarli.

Tenere l'accesso a Sud-Est / Distruggere i mortai nemici

Non sarà un compito molto difficile. Scavate le trincee e dividete le vostre forze fra i due punti di controllo e riparate il carro armato se viene danneggiato. Riceverete degli attacchi aerei, contro di cui userete l'artiglieria.

Le bombe "Daisy Cutter" non sono giocattoli

I nemici cominceranno a sparare con i mortai contro di voi. Non potrete vederli dai punti di controllo, ma potrete localizzarli se sposterete la vostra vista fuori dalle montagne. Usate dei sbarramenti d'artiglieria pesante sulle loro posizioni per distruggere i mortai. Se per caso non riuscite a colpire il bersaglio, mandate fuori qualche carro armati per finire il lavoro.
Tenete questa posizione per un po' di tempo. Quando avrete distrutto i mortai, vi arriveranno le bombe Daisy cutter, che causeranno un'esplosione tremenda. Potete approfittare di questo, facendole distruggere la foresta accanto, cosi avrete una visibilità più ampia, poi colpite i nemici con l'attacco dell'artiglieria pesante. Prima che finisca questa fase, avrete una lotta assai difficile.

Difendere la Piazza della città / Aiutare l'artiglieria

Quando Bannon si ritirerà, anche voi comincerete a spingervi indietro, una marea di carri armati nemici verrà giù dalla strada dove sarete. Con un ottimo tempismo, una bomba Daisy cutter farà fuori molti di loro. Altrimenti, usate le traiettorie dei tank-buster per eliminarne più che potete. Quando averte raggiunto la piazza della città, riceverete un obiettivo secondario, notando la presenza dei mortai amici che staranno per essere sopraffatti. Lasciate le unità amiche ai punti di controllo per assicurarli e fortificarli e dopo mandate qualche carro armato e dei Bradley all'edificio dove ci sono i mortai per salvarli. Cosi facendo, avrete tre veicoli di mortai mobili. Con il mortaio ritornate al centro città e cominciate a difendervi. Guardate la mappa per scoprire dove sono le offensive dei nemici ed usate i tank-buster e gli sbarramenti dell'artiglieria pesante per distruggerli prima che arrivino da voi.

Interrompere l' Offensiva sovietica

Quando arriverà la corazzata Missouri, avrete praticamente vinto, dovrete però portare a termine la faccenda. Dovrete usate le armi della corazzata per sparare ai vostri bersagli. Avrete tre cannoni sulla nave, veramente letali. Ricordatevi che potete usare 1, 2 e 3 sulla tastiera numerico per selezionare automaticamente i cannoni da cui sparare.

Se riuscirete a fermare i russi per un paio di minuti, avrete vinto la missione.

La soluzione di World in Conflict

Missione 4: Fra le montagne

Rendete Sicuri i due guadi del fiume

Ci sarano due punti di controllo attraverso il fiume vicini che dovrete prendere sotto controllo. Nonostante il commento di Webb che la fanteria sarà potente qui, troverete più utile l'uso delle forze motorizzate, che saranno più veloci quando cominceranno a muoversi attorno. All'inizio avremo una unità leggera d'artiglieria , tre Humvees per le riparazioni e quattro carri armati leggeri. Questo vi permetterà di muovervi velocemente, il che é essenziale se volete assicurare l'obiettivo secondario.
Posizionate i vostro carri armati su un rilievo per avere un vantaggio strategico e sparate a distanza. Cominciate andando ai punti di controllo a Nord, che hanno in mezzo di loro un edificio piccolo. Vi aspetterà una fanteria leggera quando arriverete che potrete sistemare con i vostri Humvees. Dopo che avrete posizionato le vostre truppe ai due punti di controllo sul lato vostro del fiume, andate in ricognizione sul lato opposto con un carro armato leggero ma tenete anche pronta l'artiglieria.
Ci saranno un paio di carri armati sovietici sulla collina vicino all'ultimo punto di controllo. Distruggeteli con l'artiglieria e dopo spostate il resto delle vostre forze sull'altro lato del fiume e rimanete li a difendervi per alcuni minuti. Dopo che avrete fortificato i punti di controllo, arriverà Webb per prendere il controllo della zona, perciò ritirate le vostre truppe dal fiume e andate verso Sud. C'é una montagna alta li, posizionate le vostre forze mentre colpite i tre punti con gli sbarramenti dell'artiglieria leggera.
Quando sarete pronti per la discesa dalla montagna, spostate un'unità in basso finché avrete qualche idea su dove sono le fortificazioni anti-carro dei nemici, poi cominciate a sparare con i mortai. Quando il punto di controllo più vicino sarà pulito, scendete e prendetelo, poi dividete le vostre forze e muovetevi verso gli altri punti, dopo che li avrete indeboliti con la vostra artiglieria. A questo punto di controllo userete più armi, perciò assicuratevi di muovere la vostra zona di lancio e chiamate velocemente dei rinforzi se avrete delle perdite.

Rendere Sicuro il ponte / Il ponte non deve essere distrutto / Tenetelo finché arriva Bannon

Qui avrete dei rinforzi extra, perciò usateli tutti e fate velocemente la vostra strada verso Nord al ponte. Dovreste essere in grado di arrivarci prima dei sovietici, cosi spostate la maggior parte delle vostre truppe attraverso il ponte al lato più lontano e cominciate le fortificazioni. Potete usare napalm per ripulire le foreste.
Questo é un obiettivo di pura pazienza: dovrete solo tenere la posizione finché il vostro menu dei rinforzi sarà tolto e l'artiglieria sovietica apparirà sulla vostra mappa. Potete tentare di usare l'artiglieria contro di loro, sia con l'aiuto tattico sia le vostre unita d'artiglieria, ma loro saranno dispersi, e per questo probabilmente avrete bisogno di spostare qualche carro armato per combatterli. Nel frattempo, però, dovrete tenere il ponte con le vostre truppe. Liberatevi di loro velocemente e ritiratevi tenendo le vostre unità vicino al ponte.
A questo punto non avete altro da fare che aspettare. Spostate la maggior parte dei vostri carri armati sul lato Est del ponte, ma tenete ancora un paio anche dall'lato opposto, dove starà anche la vostra artiglieria. Alla fine un enorme attacco russo vi verrà contro: prenderanno posizione attorno alle vostre forze e cominceranno subito a sparare. Non potrete fare molto per salvare le vostre unità, resistete. Dopo 20 o 30 secondi di sparatoria, vedrete Bannon che si starà avvicinando alla coda dei russi. Dopo che lui li colpirà, avrete vinto la missione.

Missione 5: L`Ultima Resistenza

Rendete Sicuro e Tenete il Ponte a Est

Dovrete mandare velocemente i vostri uomini qui, perché i russi vi attaccheranno in pochi minuti. Mettete due o tre unita anti-carro, saranno utili nella battaglia che sta per cominciare e per accompagnargli avrete anche qualche unità di trasporto. Per ora, probabilmente vi serviranno di più i carri armati leggeri, perciò concentratevi a costruirne un paio di trasporti armati invece che costruire dei carri armati.
Quando avrete le vostre truppe, trasferitele rapidamente ai punti di controllo e lasciate che vi aiutino per catturarli e fortificarli. Quando il timer dell'attacco russo scenderà sotto i 15 secondi, spostate i vostri soldati alle case più vicine dei punti di controllo. Assicuratevi che ci sia qualche soldato nelle case più vicine al carro armato di Webb, perché saranno di grande aiuto nel distruggere i carri armati che arriveranno da quella direzione. Non trascurate però di coprire tutti e due i lati della strada, visto che i carri armati verranno anche dalla direzione della piccola città vicina.
La fanteria AT dentro gli edifici sarà in grado di eliminare qualsiasi cosa che vi verrà incontro ed anche i carri armati di Webb faranno un ottimo lavoro distruggendo gli altri carri armati russi. Se possibile, usate l'aiuto tattico dell'artiglieria contro le forze che stanno per arrivare e nel frattempo tenete la vostra posizione.

Rendere Sicuro e Tenere il Ponte a Ovest

Alla fine cambierete il vostro obiettivo e vi sarà chiesto di cambiare posizioni e andare al ponte Ovest, vicino a Bannon. Lasciate due o tre unità anti-carro negli edifici qui ma èrendete gli altri e caricateli sui vostri veicoli di trasporto e cominciate a muovervi. Avrete qualche punto di rinforzo, perciò cambiate immediatamente la vostra zona di lancio e schierate il maggior numero possibile dei carri armati leggeri e spostateli al ponte Ovest.
Dovrete molto velocemente mettere le vostre truppe nei punti e rinforzare la zona. Questa sezione sarà difficile ma se riuscirete a ricostruire i carri armati leggeri dopo che hanno ricevuto dei danni e spostarli indietro ai punti di rinforzo, sarete in grado a resistere.

Tenere il ponte Nord / Eliminare la squadra di ricognizione russa

Quando riceverete il segnale, spostatevi in su, al ponte Nord e cominciate a fortificarlo. Questa volta potete chiamare delle unità antiaeree se volete. Vi verranno contro un paio di elicotteri ma potrete sempre usare l'attacco aereo per liberarvi di loro e le fortificazioni antiaeree oppure i vostri Bradley dovranno essere capaci di sistemare il resto. Tenete a mente che la parte Sud del ponte sarà quella dove i russi attaccheranno con più forza, cioè quella più vicina al centro della città. Una squadra di ricognizione russa apparirà e comincerà ad andare verso la parte Est della mappa. Dovrete distruggerli prima che loro raggiungano il bordo della mappa se volete portare a termine il secondo obiettivo.
Se avete lasciato le vostre unita anti-carro negli edifici vicino al primo ponte che avete sostenuto sarà semplice, se no, allontanate due o tre carri armati leggeri dalla difesa attuale del ponte e spostateli all'angolo Nord-Est della mappa per intercettare ed uccidere i russi.

Riprendere il centro della città

Quando inizierà il bombardamento a tappeto, radunate velocemente le vostre truppe e mandatele verso Sud, al centro della città. Ivan arriverà con tutta la sua potenza e per questo dovrete dividere le vostre truppe e mettere un paio di loro ad ogni punto di controllo. Webb e Bannon vi aiuteranno, ma solo un poco, perciò chiamate dei rinforzi dopo che avrete sicuramente aggiustato la zona di lancio. I Carri armati leggeri vanno benissimo qui, mentre potrete usare qualche Bradley come supporto antiaereo.
Se fino a questo punto c'é l'avete fatta, probabilmente avrete già vinto. Continuate a chiedere dei rinforzi ai vostri carri armati leggeri. Quando Sawyer vi dirà la cattiva notizia sui rinforzi del nemico, ritiratevi al liceo ed usate l'aiuto tattico per far venire Shiva, il Distruttore. Quando Bannon vi darà la posizione, lanciate l'arma atomica e finite la missione.

La soluzione di World in Conflict

Missione 6: Vista dall’Alto

Rendere Sicura la Base Sovietica Nemica / Ripulire la Vigna

Qui userete molte unità, inclusi gli elicotteri. Per ora non usateli visto l'arrivo di unità nemiche AA poco più avanti. Costruite un paio di Carri pesanti e un paio di medi e un Carro di riparazione. Come aiuto alle vostre forze, potrete costruire un Elicottero da lunga distanza per colpi anti-carro o dei trasporti con truppe anti-aeree. Con il primo gruppo andate giù dalla collina verso la Vigna. Quando avrete dei punti tattici, usateli per fare una bomba laser teleguidata che esploderà nella grande villa per distruggere la fanteria anti-carro che si troverà dentro e poi cominciate a dedicarvi ai nemici lungo la strada.
Ci saranno molti nemici li ma niente che non possiate affrontare. Ripulite la zona per permettere l'arrivo delle truppe e poi all'arrivo degli Elicotteri nemici, usate i Bradley se li avete e se no un attacco aereo. Quando sarete pronti per l'assalto alla collina, fate iniziare i Carri e usare gli anti-bunker sui bunker nemici lungo la strada.

Salvare l'AA

Quando sarete vicino alla Base, vedrete un paio di unità AA catturate sulla collina vicina. Potrete salvarli e avere queste unità se prenderete la base senza distruggerli. Chiamate l'artiglieria di precisione per colpire la collina vicina ed eliminare i nemici li e assicuratevi che non ci siano unità anti-aeree nei dintorni. Altri Carri nemici arriveranno cosi mettete subito i vostri Carri sulla strada e distruggete i nemici, usando il Carro Riparatore per fare la differenza. Quando avrete i punti necessari, bombardate i punti di controllo qui e poi usate i Carri per eliminare le ultime unità nemiche.

Eliminare la Fanteria Nascosta

Dopo aver preso la Base, mettete le truppe nei punti di controllo a Nord e Ovest e fortificatevi velocemente. Avrete la posizione della fanteria nel bosco, bruciatela con il napalm per finir facilmente l'obiettivo. Dopo aver fortificato la cima della collina, avrete delle unità di artiglieria pesante per poi. Create due squadre e mettetele al Faro. Vi daranno copertura sempre e potrete usarli per ripulire il villaggio vicino. Avrete anche le AA se non le avrete distrutte.

Ripulire il Villaggio dai Nemici

Ci saranno Quattro gruppi di nemici nel villaggio di sotto cosi andate li iniziando con l'artiglieria per eliminarli. Per vedere la mappa usate il controllo aereo e poi cominciate a sparare agli edifici con i nemici dentro e alle fortificazioni vicine ai punti di controllo. Non appena distrutte potrete prenderne possesso, non appena avrete distrutto tre postazioni, tornate a riparare tutte le vostre unità, salvate e poi prendete la quarta postazione.

Tenere il Villaggio

A questo punto, vi verrà chiesto di fortificare il villaggio e di difenderlo. Ci saranno cinque punti da fortificare e dovrete farlo subito con preferenza a quelli esterni prima. Muovete i soldati li per fortificare e poi quando i Russi arriveranno, potrete tenere i punti esterni oppure concentrare tutte le unità nel centro del villaggio e difendervi li con più facilità. Usate i Carri per difendervi e anche se perderete gran parte della città, tenendo il centro non perderete.
Mettete le vostre unità negli edifici esterni per rallentarli e fate quando potete degli attacchi aerei per bloccare la loro avanzata. Verso la fine della missione arriveranno dei Carri pesanti nemici dalla direzioni del Faro quindi tenetevi pronti con i vostri Carri per spazzarli via e subito dopo vincerete la missione.

Missione 7: Colpo Profondo

Rendere Sicuri i Ponti / Distruggere i Mortai Nemici

Anche se Sawyer raccomanderà di usare la fanteria qui, sarà difficile farlo visto che tenere i punti di controllo potrà essere una impresa troppo grande per loro. Costruite una Unità ma il resto fate delle unità di artiglieria e poi dei Carri Armati leggeri da supporto. Quando sarete pronti andate verso il Ponte, usate l'artiglieria per colpire i mortai nelle fortificazioni anti-carro e poi muovete i vostri Carri per prendere il controllo del lato Est del Ponte.
A questo punto sarà uno scherzo prendere con i Carri il punto di controllo, lasciate nel lato più lontano del ponte fino a che non avrete costruito le vostre fortificazioni usando i mortai per distruggere quelle nemiche sull'altro Ponte. Ora vi verrà detto dei mortai nemici sulle colline a Sud, per distruggerli chiamate i paracadutisti per sbarazzarvi del problema.

Ripulire le Unità Difensive in Città / Catturare o Distruggere l' MRLS

Quando avrete i ponti in vostro possesso, mandate i Carri verso la città usando l'artiglieria per ripulire gli edifici occupati. Avrete la posizione di artiglieria pesante nemica a Nord in città, potrete catturarla ma con difficoltà, sarà più semplice mandare della fanteria accompagnata da un bel attacco aereo per distruggerli. Ora il cammino in città sarà difficile. Ci sono molti edifici occupati qui con vari tipi di truppe nemiche nascoste dentro. La miglior strategia per uscirne vivi sarà di tenere le truppe vicino ai ponti ed usare un Elicottero da ricognizione e un paio di unità di artiglieria per colpire uno ad uno gli edifici occupati. Come ripulirete la zona, mandate i Carri per eliminare i punti di controllo sulla mappa.

La Chiesa deve restare in Piedi

Arrivati alla Chiesa stessa, potrete iniziare a muovere i Carri li, se tentate di non distruggere la Chiesa dovrete fortificare tutto attorno, evitando di usare le vostre unità di artiglieria. Scegliete qui la creazione di molti Carri o fortificate i lati Ovest dei ponti con unità anti-carro negli edifici li attorno. Dopo aver ripulito la zona della Chiesa, un grandissimo attacco nemico comincerà dalla strada vicino al ponte. Velocemente muovete tutte le vostre forze di nuovo ai ponti, potrete essere sconfitti solamente se il nemico riuscirà a fare delle fortificazioni lungo il fiume, quindi sul lato Est.
Per fermarli piazzate tutti i vostri Carri sul lato Ovest per stroncare questa possibilità sul nascere, Ogni tanto arriveranno degli elicotteri per attaccarvi, cercate di resistere visto che non avrete molte possibilità di tirarli giù facilmente. Resistete un paio di minuti e vincerete la Missione.

La soluzione di World in Conflict

Missione 8: Dietro la Cortina di Ferro

Rendere Sicuro il Perimetro / Distruggere gli AA

Muovete i vostri Ranger attraverso la foresta qui, eliminando qualsiasi fanteria che vedete. Quando sarete vicini al luogo dell'incidente tenete i Ranger vicini alla foresta e colpite da li i nemici ed i mezzi vicino al luogo dell'incidente. Quando avrete fatto, lasciato un paio dei vostri li e muovete gli altri verso le due unità anti-aeree li vicino. Quando sarete abbastanza vicini, lanciate i vostri contro le AA e distruggetele.

Tenere il luogo dell'incidente / Distruggete la Centrale Elettrica / Aiutate Bannon

Immediatamente fate tornare le truppe al luogo dell'incidente con un paio di trasporti armati e altre unità di fanteria. Costruite un paio di AA e poi usate le granate della fanteria e molto presto le fortificazioni Anti Carro. Avrete due obiettivi qui, distruggere la Centrale Elettrica e assistere Bannon. Bannon avrà problemi nell'eliminare degli aerei cosi mandate le unità anti-aeree li per eliminarli. Potrete anche distruggere la vicina Centrale. Usate i Ranger per eliminare i nemici o se volete un attacco aereo e poi finite i l lavoro con i Carri.

Cercare la Stazione dei Treni

Dopo un po' che sarete li vi verrà detto di occupare la Stazione dei Treni a Sud. Sawyer vi pulirà il cammino con i suoi mezzi cosi caricare la vostra fanteria nei camion e andate! Lungo la strada, sarete attaccati da colpi di artiglieria pesante, rilasciate i soldati e muoveteli nella foresta vicino alla stazione e li usate i paracadutisti per finire le ultime fortificazioni nemiche e poi andare nei punti di comando per finire.

Cercare il Gruppo di Appartamenti / Tenere la Stazione dei Treni

Ora è tempo di muovervi nella zona degli appartamenti li vicino e iniziare a controllarli, con l'obiettivo bonus di tenere la Stazione dei Treni. Dovrete tenerla lo stesso la stazione sia che amiate gli obiettivi secondari che no, visto che se la perderete avrete una spina nel fianco di nemici russi per tutto il resto della missione. Prima cosa quindi fortificate i due punti di comando, mettete le vostre truppe li e preparate le mitragliatrici e gli AA.
Fatto questo dovrete resistere agli attacchi che verranno da Sud-Ovest e se sarete ben rinforzati non avrete problemi. Il resto dei vostri uomini e mezzi dovrà andare agli appartamenti li vicino, usate la fanteria per controllare gli edifici ed avere grosse perdite perché la quantità di fuoco qui sarà enorme e l'unico aiuto potrebbe essere dei Carri Anti-Fanteria e che le vostre truppe all'interno sparino difese a quelle all'esterno. Chiamate i paracadutisti per finire il lavoto.

Ripulire il Punto di Estrazione

Quando finalmente troverete i piloti, vi verrà detto di ripulire la via verso il punto di estrazione attraverso la città. A questo punto potrete lasciare li gli uomini negli appartamenti, avrete poco tempo ed il viaggio per loro sarà lungo, cercate di tenerli nella foresta se volete salvarli. Per finire la missione dovrete ripulire il punto di estrazione e fortificare il punti di controllo li. Occhio ai Carri pesanti nemici, usate delle forze anti-carro nella foresta li vicino per colpirli e se vi restano dei paracadutisti usateli ora perché saranno utilissimi. Quando la zona sarà pulita, muovete le truppe fuori della foresta, prendete i punti e finite la missione.

Missione 9: La Tana dell’Orso

Rendere sicuro il Sottomarino Uno

Quattro Carri pesanti e un solo Carro riparatore formeranno la vostra forza offensiva qui. Ci saranno troppe truppe nemiche qui per fermarvi ad eliminarle tutte quindi dirigetevi verso il Sottomarino Uno direttamente. Arrivati li parcheggiate i tre Carri pesanti e quello riparatore sul perimetro del punto lontani dal Sottomarino mentre un solo Carro ci resterà vicino. Potrete cosi tenere una fortificazione difensiva della zona.

Rendere Sicuro il Sottomarino Tre / Distruggere gli Elicotteri

Quando avrete l'obiettivo di andare a Nord-Ovest verso il Sottomarino Tre, muovete i vostri mezzi li stando attenti agli elicotteri a Nord. Usate qualche attacco aereo per liberarvi del problema che finirete del tutto con l'aiuto dei Carri. Quando arriverete al Terzo sottomarino, sarà semplice prenderne possesso usando le fortificazioni nemiche.

Tenere il Sottomarino Tre / Distruggere l'Artiglieria Sovietica

Avrete dei punti extra qui cosi prendete un altro Carro pesante ed iniziate a fortificare la vostra posizione mettendo i Carri sul perimetro il più lontano possibile dal Sottomarino. Se riuscirete a fortificarvi bene e a riparare ogni Carro, non dovreste avere grossi problemi a respingere l'armata Russa che starà avanzando, chiamate degli attacchi aerei se siete in difficoltà.
Ci sarà un obiettivo secondario qui, trovate il punto sulla Mappa e fate la stessa cosa che facevate per gli elicotteri, attacco aereo un paio di volte e poi i Carri per finire il lavoro.

Rendere Sicura la Zona Residenziale

Dovreste dare uno sguardo alla Zona Residenziale e vedere gli edifici cosi utili per la vostra causa, non pensateci neppure, i Russi sono arrivati per primi. Usate i missili teleguidati laser per distruggerli e avanzate al punto di Controllo. Iniziate da Sud-Ovest ed usate un Carro per controllare il perimetro, muovete altri tre Carri e il Carro riparatore nella parte Nord dove i nemici arriveranno e fortificatevi per prevenire che i nemici irrompano in città. Forse qualcuno passerà ma le armate lasciate in difesa lo dovrebbero sistemare.
La prima ondata sarà la peggiore, elicotteri e Carri dalla parte Nord tutti per voi, usate gli attacchi aerei quando potete e sparate dalle fortificazioni. Gli elicotteri saranno terribili ma le vostre mitragliatrici alla fine dovrebbero avere la meglio.
L'obiettivo qui sarà costruire delle fortificazioni in ogni punto del perimetro. Quella a Nord come prima ma se vi serve aiuto a Sud, riparate i Carri e dirigetevi li.

Tenere il Sottomarino Uno

Ritornate con i vostri Carri dove si troverà Bannon. Qui dovrete difendere la parte posteriore del Comando con i vostri Carri che difendono l'ingresso alla banchina. Costruite le fortificazioni qui e con i punti guadagnati dai vostri Carri potrete usare sempre degli attacchi aerei lungo la strada per spazzare via i nemici. Tutto quello che dovrete fare sarà resistere e tenere la posizione fino alla fine del tempo.

Missione 10: Liberta’ Perduta

Mettere al sicuro l'Isola di Ellis a Sud / Trovate e distruggete l'Artiglieria

Questa sara' una missione dove non potrete costruire per un po' quindi potrete solo controllare gli elicotteri che avrete ad inizio missione che dovranno essere usati per supportare l'assalto delle varie isole qui. Raggruppateli assieme e state attenti alle unita' AA che potranno spazzarvi via in poco tempo, usate gli Elicotteri Pesanti con i missili Hellfire per distruggere velocemente queste unita'.

Mettere al sicuro l'Isola di Ellis a Nord

Usate gli Elicotteri Pesanti per distruggere gli APC come anche gli edifici dove si saranno riparati i Russi. Dovrebbe essere semplice.

Aiutate a mettere al sicuro la zona / Conservare le vostre Forze

Attenti a non farvi schiacciare dai nemici. Sawyer vorra' che non perdete piu' di 10 elicotteri quindi tenetevi lontani dagli AA quando possibile e tenete a mente che potete volare sopra i camion riparatori sparsi nell'isola per ripararli quando sono danneggiati. Sara' difficile finire la missione senza perdere elicotteri ma cercate di fare il vostro meglio. Sara' noioso andare avanti e indietro con gli elicotteri per ripararli ma sara' l'unica cosa da fare se volete terminare anche la missione secondaria.

Distruggere gli Harpoon

Dopo che Vance avra' preso ed assicurato il punto di controllo, un paio di Carri Riparatori appariranno in fondo alla Isola del Governatore lasciandovi riparare i vostri elicotteri senza volare ogni volta fino ad Ellis. A questo punto l'obiettivo sara' di eliminare 10 Harpoon che si trovano attorno all'isola. Potrete attaccarli direttamente ma sara' difficile visto i molti AA in giro. Dovrete solo pattugliare la zona a Nord e colpire gli Harpoon che arriveranno a tiro. Quando ne avrete distrutti otto, potrete andare all'Isola della Liberta'.

Distruggete tutti i Nemici all'Isola della Liberta'

Avrete otto minuti per uccidere tutti nell'Isola della Liberta'. Non preoccupatevi del resto, eliminate tutti i nemici attorno alla Statua. Non sara' facile pero' visto le forti difese antiaeree attorno all'isola assieme ad una schiera di elicotteri. Per farcela dovrete eliminare gli elicotteri con i missili aria-aria se volete oppure tenere i Punti per un massiccio attacco aereo.
Se potete eliminare gli elicotteri rimanenti, iniziate l'avvicinamento all'isola premendo il tasto ALT per trovare la posizione dei mezzi AA che si troveranno li. Colpite loro per primi con un attacco aereo se potete e poi usate gli elicotteri pesanti e i loro Hellfire per eliminarli prima che vi distruggano a voi. Tenete d'occhio sulla salute delle unita' e tornate all'isola precedente se staranno per cadere. Fate la spola per curarvi e poi attenti alla fanteria che si trovera' negli edifici a Ovest della zona, un attacco aereo sarebbe l'ideale e poi artiglieria di precisione per finire l'opera.

Prendete e Difendete Fort Jay

Con L'Isola della Liberta' in salvo, ritornate nell' Isola del Governatore ed iniziate l'attacco a Fort Jay. I nemici saranno un numero incredibile qui e le fortificazioni anti-aeree faranno il tutto parecchio difficile. Usate gli attacchi aerei per indebolire i punti e poi usate gli elicotteri per eliminare le forze rimanenti. Se riuscite a passare uno dei perimetri e mandare li Vance, i nemici non riusciranno a ricostruire le fortificazioni. Dovrete solo arrivare con gli elicotteri pesanti, distruggere un paio di veicoli per prendere punti tattici e poi ripararvi prima di iniziare il prossimo assalto.

Aiutare la Difesa di Fort Jay

Quando avrete preso Jay, i Russi sferreranno un contrattacco attraverso i boschi a Est. Usate il Napalm li per prevenire l'avanzata delle truppe nemiche e poi usate gli elicotteri per finire il tutto.

Missione 11: Aftermath

Tenere le vostre Unita' Vive / Rendezvous con Webb al guado

Niente di complicato qui dovrete solamente raggiungere Webb. Le sole unita' nemiche qui saranno dei fucilieri che non potranno nulla contro i vostri mezzi.
Quando raggiungerete Webb, usate i Carri di Riparazione e poi scortatelo a Sud. Non potrete partecipare molto alla battaglia cosi tutto quello che dovrete fare sara' di tenere in vita il veicolo di Webb.

Riparare tutte le Unita' al Punto di Incontro

Dopo esser entrati nel bosco per un po', dovrete supportare i Carri Armati di Webb che sono sotto un massiccio attacco nemico. Usate i veicoli di riparazione e monitorate constantemente la salute di Webb con il tasto ALT, riparate soprattutto i mezzi pesanti (usate il tasto E). Quando i nemici saranno morti, potrete riparare tutto e ricevere un altro mezzo riparatore.

Riparare i Veicoli Abbandonati

Ora che avete tre Carri Riparatori e un Bradley, divideteli in due gruppi e il terzo Carro lasciatelo indietro per aiutare i Carri di Webb che saranno ogni tanto sotto un leggero attacco. Dovrete continuamente tenere d'occhio i due gruppi, mandate quello principale a Nord verso il primo gruppo di mezzi. Usate il missile Bradley AT-5 per distruggere il mezzo qui ed eliminate ogni fanteria prima di riparare i veicoli. Dovrete rifare il processo quattro volte vista la forza dei nemici, assicuratevi che le vostre forze abbiano attive le Abilita' Speciali!
I missili si prenderanno cura della maggior parte dei veicoli nemici e le bombe fumogene potranno darvi un grosso aiuto difensivo.
Gli ultimi veicoli, incluso un altro Carro riparatore e un mezzo di artigliera pesante saranno nei guai visto i nemici che avranno attorno. Ci sara' un Carro Armato Russo sulla montagna a Ovest che sara' il vostro maggior problema, mettete i vostri mezzi in un grosso gruppo con i Carri di Riparazione dietro di loro e muovetevi in alto verso la montagna per risolvere il problema e poi tornate indietro e riparate tutti i veicoli.
Quando il Carro Armato sara' distrutto mettete i Carri in catena che spareranno ai veicoli di sotto. Riparateli mentre loro spareranno e poi muovetevi a riparare i veicoli abbandonati a sinistra e poi ritornate velocemente da Webb, mettendo l'artiglieria in due gruppi separati.

Riparare Tutti i Veicoli al Punto di Incontro

Iniziate a muovervi verso il punto di incontro vicino, tenendo i veicoli nella parte alta del terreno. Usate i mezzi pesanti per fare pulizia da lontano e poi scendete e cominciate a riparare i numerosi mezzi che troverete li, molti saranno sotto il controllo di Webb ma ci sara' un Carro Riparazioni e uno di trasporto per voi.

Seguire Webb al Punto di Incontro

Dopo che Sawyer uscira' dal punto di incontro, usate l'artiglieria per tenere lontani i Carri sul lato lontano del fiume, non sara' molto semplice ma non lo dovrete fare per molto visto che Webb fara' una veloce ritirata.

Seguire Webb in un posto sicuro

Quando tornerete con Sawyer, seguite Webb nel suo posto sicuro ma muovetevi subito quando arriveranno gli elicotteri e l'artiglieria.

Ripulire le Sponde del Fiume dai nemici

Quando riceverete l'avviso che avrete nuova artiglieria, usate l'artiglieria pesante sulle truppe al fiume nei punti che vedrete sulla Mappa.

Respingere il Contrattacco Sovietico / Distruggete la Forza d'Attacco Sovietica

Quando la spiaggia sara' libera, Webb avanzera' ed attacchera' i Russi dal fiume. Usate gli attacchi aerei pesanti sulle postazioni sovietiche nemiche per indebolirle e muovete i Carri avanti per supportare Webb. Ci saranno due Forze da distruggere qui cosi controllate le posizioni e chiamate il fuoco di supporto per aiutarvi a distruggerle. Alla fine i sovietici ritorneranno con piu' forze ma dovreste avere dei lanci aerei da usare per fare piazza pulita. Ci saranno 3 Unita' nemiche sul retro della collina che dovrete urgentemente eliminare cosi usate le vostre risorse aereee su di loro.
Una volta fatto potrete usare gli altri attacchi aerei in vostro possesso per distruggere le postazioni, dopo un paio di minuti di fuoco vincerete la missione.

Missione 12: Un’altra piccola breccia

Rendere Sicuro L'Avamposto Russo

La vostra forza bellica qui sara' composta di 2 unita' di artiglieria media, tre carri armati pesanti, un carro medio e due Carri Armati di Riparazione. Andate verso la Chiesa ma prima di arrivarci usate l'artiglieria per prendere il controllo dei due punti, specialmente quello a Ovest. Guadagnerete dell'aiuto tattico e se volete usate il radar per trovare i nemici. Eliminate le fortificazioni AT prima di muovere i vostri carri.
Prendete la Chiesa e rendetela sicura ma preparatevi a muovervi velocemente visto che i Sovieti si muoveranno per bombardarla. Ritiratevi verso il fiume vicino e aspettate le cadute delle bombe.

Rendete sicura la parte a Sud del Villaggio / Eliminate il CO Sovietico

Quando avrete i due nuovi obiettivi, provate a chiamare un attacco aereo per distruggere il punto di cui dovrete prendere il controllo per eliminare i mezzi pesanti nemici. Potrete anche impedire la fuga del CO con i resti dei carri nemici. Se volete ucciderlo, dovrete andare nella parte Sud della citta' velocemente e colpire la sua auto che si trovera' li.
Quando avrete ripulito la citta' e preso i punti, dovrete riunirvi tutti e poi ritirarvi visto che i Sovietici lanceranno una potente controffensiva. Riunitevi vicino al perimetro del punto a Sud-Ovest, riparate i vostri Carri e poi distruggete i ponti a Nord e a Est. Dopo che il contrattacco si sara' un po' stemperato, riprendete i punti del perimetro per avere il nuovo obiettivo.

Rendete Sicura la Segheria il piu' velocemente possibile

Vi verra' detto di andare a Est verso la segheria e come obiettivo bonus lo dovrete fare in nove minuti. Prima di passare il ponte usate il radar sulla segheria e poi chiamate l'artiglieria di precisione sulle unita' nemiche che si troveranno li. Questo vi permettera' di entrare nella segheria senza ricevere molti danni, ci saranno un paio di unita' di artiglieria li ma se avete tolto la resistenza principale i vostri carri armati potranno fare il resto. Andate li e mettete i carri tutto attorno al perimetro, resisterete cosi senza problemi al contrattacco.

Irrompere nelle linee sovietiche

Con la segheria al sicuro, dovreste essere capaci di chiamare un paio di unita' di artiglieria pesante. Usatele per sparare ai nemici Sovietici con Webb. Non preoccupatevi degli elicotteri, cercate solo di stargli lontani e se userete i Carri, l'artiglieria e l'attacco aereo presto i nemici si ritireranno in Citta'.

Rendere Sicuro il Centro Citta'

Ci saranno 4 punti da prendere qui ma Webb si prendera' cura di alcuni di loro. Mandate le truppe sul punto piu' a Est e tenetele li e poi usate l'artiglieria e gli attacchi aerei per distruggere il resto della citta'. L'attacco primario dei Sovietici sara'a Ovest quindi distruggete le postazioni li e poi puntate i vostri Carri Pesanti sulla strada a Ovest. Una volta conquistata la zona fortificatela e difendetela per bene e poi muovete le unita' sulla sommita' della collina cosi che potranno sparare ai carri armati che arriveranno in breve. Fate fuori tutti per passare la missione.

Missione 13: Prima della Tempesta

Distruggete le Postazioni degli AA il prima possibile

Avrete quattro AAV qui, ognuno con quattro squadre di unita' anticarro. Per completare la missione in tempo per gli obiettivi secondari, dovrete usare velocemente i trasti U e Y per scaricare e caricare i vostri soldati. Per poter distruggere le postazioni AA, dovrete sbarazzarvi delle fortificazioni anticarro. Il processo da seguire sara' tenere le unita' anticarro nell'APC come andranno verso il perimetro nemico.
Quando vedrete una forzificazione anticarro, velocemente scaricate i soldati AT e lanciateli contro. Quando saranno a tiro scaricate i loro missili per distruggerete tutto e poi avanzate con gli APC per finire la zona di ogni fanteri mentre i soldati AT si muoveranno verso le fortificazioni AA. Dovrete ripetere il processo tre volte in quattro minuti per poter arrivare all'obiettivo secondario, sara' difficile vi restera' solo una manciata di secondi!

Catturare Entrambi gli ASM

Ci saranno due missili antinave sull'isola e per catturarli dovrete prendere i punti di controllo vicino senza distruggerli per sbaglio. Se vi avvicinerete partira' il Timer che vi dara' solo 17 minuti per finire l'obiettivo prima che la missione finisca. Se volete completare i due obietti vi secondari, sara' meglio evitare questi posti per ora e concentrarvi semplicemente sugli altri obiettivi.

Distruggere i Veicoli AA

Ci sono un paio di gruppi di Mezzi AA sul lato Nord dell'isola che dovrete distruggere. I vostri APC e gruppi anticarro saranno la scelta ideale ma dovrete assicurarvi di prendere la strada sul lato Nord dell'isola. Saranno distrutti se sceglierete la via a Sud-Ovest. Avrete dei finrforzi qui cosi potrete chiamare un paio di elicotteri pesanti e uno da ricognizione.
Muovete gli APC e gli anticarri nell'angolo a Nord-Ovest dell'Isola dove si trovano le posizioni AA. Le vostre unita' AT possono distruggere praticamente tutto qui e le vostre perdite potranno essere limitate dalle loro possibilita' di rifornimento ma se volete essere sicuri potrete lanciare i vostri paracadutisti tra gli alberi qui ed usare la loro ariglieria per le postazioni piu' deboli.
I veicoli AA non dureranno molto contro le vostre forze anti-aeree. Quando arriverete a tiro, caricate i soldati negli ACP e ritiratevi verso la strada a Nord. La mappa in D2 ha una strada che porta a Sud con due punti di controllo dove potrete mettere gli APC quando sarete pronti per l'assalto.

Catturare gli ASM / Eliminare i Spetsnaz

Ci sono 3 gruppi Spetnaz sulla mappa, nascosti in C!, C3 e B3. Se volete completare questo obiettivo secondario, avrete bisogno di trovarli e distruggerli, usate gli elicotteri. Non preoccupatevi molto di loro, concentratevi nel prendere gli ASM. Per prima cosa iniziate il conto alla rovescia assaltando i nemici nel punto a Nord. Muovete gli APC in D2 e poi mandateli lungo la strada. Usate gli elicotteri per eliminare i nemici e poi rilasciate i paracadutisti per eliminare i Russi in maniera che non possano ricostruire le strutture.
Ora muovete gli APC e scaricate le forze anticarro per distruggere le fortificazioni e tutto il resto. Usate il napalm degli elicotteri per i Spetnaz. Ora che avete i punti sotto controllo mettete i vostri soldati AT nei checkpoint del perimetro. Tra loro e gli APC sara' facile difendere la zona ma teneteci sempre un occhio di attenzione. La parte a Sud-Est del punto di controllo sara' piu' difficile. Mandate prima gli elicotteri per indebolire i nemici e poi mandate quanti piu' uomini potete tra gli alberi li vicino mandando l'artiglieria sui punti del perimetro.

Rendere sicura la Principale Base Russa

Quando avrete il controllo qui, vi aspetta una buona sfida nel punto a Sud-Est che dovrete subito attaccare con l'artiglieria non appena ne avrete la possibilita'. La vostra zona di atterraggio qui cambiera' e dovrete mandare le vostre truppe nella parte alta per prendere vantaggio mentre iniziate a scaricare le unita' Anti-Carro nella zona. Metteteli sulla linea degli alberi nel lato Ovest cosi che quando arriveranno i Carri nemici li potranno colpire senza difficolta'. Diventete i punti del perimetro in maniera da tenere in salvo la costruzione delle fortificazioni e una volta costruite potrete proseguire.
A questo punto dovrete assaltare la Base Russa, prima chiamate i paracadutisti nella zona degli alberi in maniera da distrarre le forze terrestri nemiche. Quando avrete fatto un po' di guerriglia, potrete chiamare gli elicotteri pesanti per eliminare la maggior parte dei veicoli nemici e le fortificazioni. Non preoccupatevi di perdere gli elicotteri, dovrete solo rimpiazzarli quando verranno distrutti. Continuate a usare l'artigliaria paracadutista lungo i perimetri ed alla fine salverete per ultimi i veicoli acquatici che si troveranno sulla costa, saranno facili da distruggere.

Missione 14: L’Ultima Battaglia

Salvare Seattle

E' tempo di riprendere il controllo di Seattle! Avrete 45 minuti per completare tutti gli obiettivi. Schieretete unita' di artiglieria pesante, tre carri armati pesanti, uno medio e un carro di riparazione. Separate queste unita' in una di difesa, una di riparazione e una di artiglieria. Quando avrete altri punti, usateli per i Carri Armati piu' potenti.

Distruggete la Postazione di Guardia Sovietica

Usate l'artiglieria per indebolire i punti di controllo nemici vicini e poi iniziate a far avanzare i vostri carri verso l'obiettivo. Alcuni degli edifici sono occupati quindi usate l'artiglieria di precisione per distruggerli.
Raggiungete il punto velocemente e fiate piazza pulita, poi ritornate nel punto iniziale una volta finito.

Proteggere il Diner

Raggruppate i vostri carri armati attorno all'artiglieria con i mezzi riparatori nel mezzo. Respingete i nemici che saranno attivi per tre o quattro minuti di intenso combattimento ma voi avrete l'aiuto di Webb. Tenete solamente i vostri Carri in una posizione riparata e rimpiazzate quelli distrutti, sarete ancora nella vostra zona quindi avrete pochi problemi. Dovreste aver ricevuto dei rinforzi da utilizzare per i Carri Armati pesanti.

Ripulire la Strada verso il Porto

Tre punti di controllo vi separeranno dal Porto. Prima di assaltarli usate l'artiglieria su di loro per fare punti poi chiamate un paio di attacchi aerei. Come vedrete arrivare gli elicotteri, partite all'assalto. Cominciate a farvi strada tra i tre punti di controllo usando l'artiglieria leggera e quella pesante per cominciare l'assalto un attimo prima dell'arrivo dei carri armati, poi portatela indietro.
Subito dopo aver distrutto il secondo punto di controllo, arriveranno degli elicotteri, Se volete potrete ignorarli, faranno poco danno che potrete recuperare con i carri di riparazione.

Distruggere le Navi Sovietiche

Un paio di pericolose navi stanno al porto ad aspettarvi. Quando arriverete alla loro portata, usate colpi di artiglieria di precisione per farle fuori. Due soli colpi dovrebbero ripulire la zona. Avrete ora un solo punto da finire, usate l'artiglieria e l'aiuto tattico per liberarvi del problema, caricando con i vostri Carri per ripulire definitivamente la zona.

Rendere Sicuro il Porto / Distruggere gli Elicotteri Sovietici

Avrete si spera una ora e mezza o piu' a vostra disposizione. Ci saranno parecchi margini ma non metteteci troppo a completare l'obiettivo. Quando avrete finito con il Porto, dovrete muovere i vostri mezzi a Nord-Ovest dove troverete i Carri Armati Russi ad aspettarvi. Una buona fase difensiva vi permettera' di avere dei buoni punti tattica che vi supporteranno nell'espansione verso Sud-Est.
Prima di farlo pero' ve la dovrete vedere con degli elicotteri sovietici a Est. Dei colpi aerei qui saranno l'arma migliore, chiamatene tre e poi lanciateli nella zona attorno e ripetete il processo fino a che gli elicotteri saranno spazzati via. Sara' un po' lunga ma alla fine avrete la megio e senza molti problemi. A questo punto muovete la vostra artiglieria pesante verso la base di Space Needle per assicurarvi di poter colpire tutti i punti nemici.
Fatelo per caricare il vostro aiuto tattico e poi usatelo per fare piazza pulita senza mettere a rischio i vostri mezzi. Con il Porto a Nord-Ovest sicuro dei quattro che dovete fare, potete lasciare qui un paio di carri armati pesanti per difendere la zona e poi muovervi a Sud-Est. Ora dovrete mandare i vostri mezzi per prendere possesso di tutti e quattro i punti, tenendo d'occhio al danno che riceveranno le vostre unita' e le posizioni del nemico. Continuate ad usare l'artiglieria come meglio potete, assicurandovi che le vostre forze siano fuori dalla zona d'azione nemica.

Rendere Sicura la Base Principale Sovietica

Quando avrete ripulito il Porto, riunite i vostri Carri Armati in colonna e dirigetevi verso la Base Principale Russa che dovreste poter vedere ora. Mettete in fondo alla colonna i Carri Armati di Riparazione. Muovervi verso la Base senza averla indebolita sarebbe una pazzia quindi usate l'artiglieria pesante per colpire gli edifici ed usate poi le bombe laser teleguidate, l'artiglieria di precisione o quella pesante per provare a distruggere alcune delle unita' all'interno.

Dovreste avere dei minuti a disposizione cosi dopo aver usato l'artiglieria per indebolire il nemico, muovete i Carri e provate a testare quante difese nemiche saranno ancora in piedi. Le mura renderanno difficile il vostro accesso alla base cosi provate a fare una breccia per voi con l'artiglieria. Quando l'avrete fatto, entrate distruggendo le forze nemiche rimanenti e prendete possesso dei punti chiave. Un piccolo contrattacco sara' tutto quello che dovrete sopportare prima di finire la missione ma...

Sopravvivere al Contrattacco Sovietico

Avrete tre punti da difendere qui. A questo punto della battaglia, dovreste avere un 5 Carri Pesanti, un paio di medi, uno di riparazione oltre che a una unita' di artiglieria pesante. Questo sara' il minimo per farcela. Avrete pure il controllo delle unita' Webb inclusa un'altra di riparazione e un paio di artiglieria come una unita' antiaerea.
Dividete le vostre forze cosi che siano distribuite equamente in termini di potenza di fuoco tra i tre punti, Ci saranno piu' nemici a Nord e nel mezzo cosi date priorita' a questi due punti. L'artiglieria dovra' stare leggermente indietro in ognuno dei punti da difendere in maniera da poter colpire senza ricevere troppi danni (date dei numeri alle unita' per facilitarvi il compito), mirate alla strada e non sbaglierete.
Quando i Russi inizieranno l'attacco potrete tenere i Carri in posizione mentre manovrate voi i mezzi di riparazione e scagliate l'artiglieria e gli attacchi aerei verso i nemici. La prima parte sara' la piu' dura visto che non potrete chiamare rinforzi ma voi occupatevi solo di riparare i vostri mezzi pesanti e ce la farete.

Rimandateli a Casa

Se riuscirete a resistere fino alla scena dove Sawyer si mette in contatto con la Forza Aerea, avrete praticamente vinto. Potrete usare ora tutti gli aiuti che volete spazzando via tutto quello che si trovera' sul vostro cammino. Chiamate i rinforzi non appena possibile e create nuovi Carir Armati non appena ne avrete l'occasione cosi da evitare ogni rischio.
Dopo alcuni minuti di massacro, un'Armata arrivera' alle spalle dei Sovietici e comincera' a distruggerli, aspettate fino a che non arrivera' e poi gustatevi la fine del gioco!

Video della soluzione - Prima parte