E3 2012The Best of E3 2012 97

Qual è stato il gioco più interessante presentato all'E3 2012 per i nostri lettori? Scopriamolo insieme

Per noi di Multiplayer.it l'E3 di Los Angeles non finisce mai. Così anche quest'anno vi stiamo proponendo tutta una serie di articoli di approfondimento su alcuni dei giochi o delle piattaforme che per un motivo o per l'altro si sono distinti durante la manifestazione, a mo' di complemento. Come questo relativo al sondaggio che vi abbiamo sottoposto subito dopo la manifestazione inerente le nomination per quelli che secondo il vostro parere sono stati i migliori videogiochi mostrati nel corso dell'evento californiano. A pochissime ore dalla chiusura ufficiale del nostro rilevamento, che ha riservato pure qualche sorpresa con giochi importanti come Crysis 3, Dead Space 3 e Resident Evil 6 che sono rimasti sotto la media dell'1% come voti raccolti, e altri addirittura fermi a zero, come per esempio Pro Evolution Soccer 2013 o Castlevania: Lords of Shadow - Mirror of Fate, e dalla designazione da parte vostra del "vincitore", ecco il resoconto di quanto avvenuto fino alle 13.00 di mercoledì 20 giugno 2012. Noi di Multiplayer.it vi avevamo chiesto quale fosse secondo voi il videogioco Best of E3 2012, invitandovi a esprimere quindi a tal proposito la vostra preferenza con un voto ed eventualmente con uno o più commenti nell'apposito spazio all'interno del nostro forum. Basandoci sui punteggi abbiamo quindi stilato un mini elenco con i primi sei titoli che hanno ottenuto quelli maggiori, disponendoli in ordine di preferenza a partire dal meno votato, ognuno in un piccolo paragrafo riassuntivo per ogni prodotto. A fianco del titolo del prodotto potete leggere la percentuale di voti raccolti dallo stesso, per una facile consultazione, e troverete dei rimandi alla scheda gioco dove potete trovare tutte le informazioni sul prodotto. Sperando di avervi fatto cosa gradita vi lasciamo quindi alla lettura, buon divertimento.

Tomb Raider (Voti: 4%)

Tutte le informazioni sul gioco

Il reboot di una delle saghe più amate e più longeve del panorama videoludico mondiale, sarà quello relativo a Lara Croft. Con una trama più adulta e realistica che in passato, una grafica sensazionale e un nuovo gameplay incentrato non più sui famosi salti e le famose arrampicate che hanno reso celebre a fine anni '90 la popputa archeologa, ma sul concetto di sopravvivenza, il nuovo Tomb Raider sembra promettere davvero bene. Tomb Raider - Videoanteprima E3 2012 Tomb Raider - Videoanteprima E3 2012 Il gioco sarà un free roaming condito da alcuni elementi ruolistici di progressione del personaggio, che vedrà una giovane Croft naufraga su una misteriosa isola e si troverà fondamentalmente sola, immersa in una natura ostile ed estremamente pericolosa, costretta a cacciare per sopravvivere e ben presto circondata da nemici spietati e armati fino ai denti. La giocabilità dovrebbe quindi essere molto più profonda di quanto ipotizzato inizialmente e il tutto sembra integrarsi alla perfezione alla natura action del gioco che bene si evidenzia nei momenti in cui Lara dovrà scalare alture o costruzioni, scappare dai nemici o reagire a determinati quick time event, che, con quel passaggio continuo, fluido e perfettamente amalgamato di sequenze interattive ad altre completamente scriptate, ricordano parecchio quel capolavoro che è Uncharted.

Beyond: Two Souls (Voti: 5%)

Tutte le informazioni sul gioco

Beyond: Two Souls è il nuovo progetto di Quantic Dream, gli autori di Heavy Rain, che è stato annunciato durante la conferenza Sony di questo E3 2012. Il gioco narrerà le vicende di una ragazza di nome Jodie Holmes che è dotata del potere di entrare in contatto con un'entità non meglio definita chiamata Eidon, che vive tra il nostro mondo e quello ultraterreno. Beyond: Two Souls - Videoanteprima E3 2012 Beyond: Two Souls - Videoanteprima E3 2012 L'obiettivo del team di sviluppo sarà quello di coinvolgere il più possibile il videogiocatore con una storia condita da forti emozioni e che seguirà per quindici anni la vita di Jodie, dalla sua adolescenza fino all'età adulta. Se la narrazione e il coinvolgimento emotivo giocheranno un ruolo fondamentale, a detta di Quantic Dream anche il gameplay non sarà da meno, risultando più dinamico rispetto per esempio a quello ammirato in Heavy Rain, con addirittura la presenza di vere e proprie sequenze stealth o action. Sfruttando per esempio le abilità di Eidon, che da brava entità eterea sarà in grado di "fluttuare" nell'aria e passare attraverso gli oggetti, si potranno compiere tutta una serie di missioni particolari, a patto di non tenerlo troppo lontano dalla giovane protagonista alla quale come detto è molto legato (tale legame sarà rappresentato da una linea visibile). Per rendere l'esperienza ancora più credibile e spettacolare, il gioco verrà realizzato con una tecnologia, Performance Capture, in grado di dare a volti e animazioni un elevato livello di realismo.

Halo 4 (Voti: 8%)

Tutte le informazioni sul gioco

Il quarto capitolo diretto della saga di Halo sarà anche primo gioco a essere realizzato da 343 Industries, che sostituirà lo storico team di sviluppo originale, Bungie, e quello che nelle intenzioni di Microsoft dovrà essere anche la base di partenza per una nuova serie. Halo 4 - Videoanteprima E3 2012 Halo 4 - Videoanteprima E3 2012 Il gioco ricomincerà a livello di trama esattamente da dove finiva il terzo capitolo, con Master Chief e Cortana che finiranno sul pianeta Requiem, che farà da sfondo a tutti gli eventi della campagna single player, insieme alla Infinity, la nave ammiraglia della UNSC che sarà la base operativa del gioco. Fra le caratteristiche principali, oltre alla consuete e interessanti modalità online, ci saranno anche le cosiddette Spartan Ops, ovvero delle sessioni cooperative, vera novità di questo capitolo. Attenzione però a non fare confusione: la campagna, come da tradizione, sarà interamente affrontabile da quattro giocatori, mentre le Spartan Ops saranno una modalità a sé stante, sempre coop e sempre per quattro. Senza dimenticare che i diversi capitoli saranno giocabili anche reclutando compagni con il matchmaking, consentendo ai più volenterosi di rimettersi in pari con la velocità più adeguata al proprio desiderio di raggiungere i propri amici.

Assassin's Creed III (Voti: 14%)

Tutte le informazioni sul gioco

Dopo aver completato la saga di Ezio Auditore, la serie di Assassin's Creed ritornerà a fine ottobre con quello che sarà il suo vero terzo capitolo. Assassin's Creed III - Videoanteprima E3 2012 Assassin's Creed III - Videoanteprima E3 2012 Tante le novità previste per l'occasione a partire ovviamente da un nuovo protagonista, un nativo indiano di nome Ratohnhaké:ton che ha però adottato quello di Connor, e da nuovi scenari, questa volta ambientati in America durante la guerra di indipendenza dal governo inglese dei coloni di quelli che poi diventeranno gli Stati Uniti. Per quanto concerne il gameplay il titolo si preannuncia ricco di sorprese: rivisto in parte il sistema di combattimento, migliorata l'interazione con lo scenario e con gli NPC, per sfruttarli come sempre per mimetizzarsi ma anche, quando serve, per esempio come contrappeso per calarsi da un'altura dopo averli impiccati con il nuovo aggeggio disponibile per il giocatore, cioè una sorta di rampino. Ma la vera novità della serie sarà probabilmente costituita dalla possibilità di poter utilizzare una nave e quindi cimentarsi in avvincenti battaglie navali. La grossa imbarcazione, tra l'altro, sarà completamente a disposizione dell'utente in seguito ad alcune missioni della campagna single player e, una volta ottenuta, potrà essere utilizzata liberamente per spostarsi tra alcune location e girovagare attraverso il Mar dei Caraibi con tanto di mappa dedicata.

The Last of Us (Voti: 15%)

Tutte le informazioni sul gioco

The Last of Us è il nuovo titolo sviluppato da Naughty Dog in esclusiva per PlayStation 3, e il terzo gioiellino del trittico che ha tenuto banco durante questo E3 2012 per il produttore giapponese. The Last of Us - Videoanteprima E3 2012 The Last of Us - Videoanteprima E3 2012 Il gioco, che sfrutterà l'engine alla base di Uncharted 3, narrerà di un mondo post apocalittico dove uno strano virus ha colpito anche gli esseri umani provocandone la quasi estinzione. Gli infetti diventano difatti privi di coscienza e aggressivi, come nel film 28 Giorni Dopo, mentre i pochi supersiti pensano più ad uccidersi fra di loro per accaparrarsi gli uni dei beni degli altri che a collaborare. La trama in ogni caso non sarà incentrata esclusivamente sui mostri o sui combattimenti, ma piuttosto sulla gestione strategica delle risorse recuperate e sulla condizione umana. Fra le rovine delle città, infatti, si muoveranno i due protagonisti Joel e Ellie il cui rapporto di tipo padre-figlia sarà elemento chiave della storia e del gameplay. Pur non essendo controllabile direttamente dal giocatore, Ellie sarà dotata infatti di una propria intelligenza artificiale che si adatterà e reagirà in base a quello che il giocatore starà facendo in quel momento con il personaggio che controlla direttamente, cioè Joel. La piccola protagonista potrà morire, essere attaccata dai nemici e dare una mano senza soluzione di continuità, per cui il suo apporto potrà essere utile per risolvere alcuni enigmi o per venire a capo di qualche situazione particolare, ma al contempo sarà importantissimo proteggerla e non lasciarla mai da sola.

Watch Dogs (Voti: 28%)

Tutte le informazioni sul gioco

Ed eccoci arrivati al vincitore del nostro sondaggio. E' infatti l'intrigante action free roaming di Ubisoft Montreal, Watch Dogs, il gioco che voi lettori di Multiplayer.it avete scelto come quello più interessante di questa edizione 2012 dell'E3. Watch Dogs - Videoanteprima E3 2012 Watch Dogs - Videoanteprima E3 2012 Annunciato in chiusura conferenza dall'amministratore delegato di Ubisoft, Yves Guillemot, il titolo trae spunto a livello di contenuti narrativi da un fatto di cronaca realmente accaduto il 14 agosto del 2003 negli Stati Uniti, quando un improvviso quanto inizialmente inspiegabile blackout fece temere all'America che fosse vittima di un nuovo e ben più pesante attacco terroristico, per poi condire il tutto con una trama ovviamente originale e fantasiosa. Protagonista dell'avventura sarà un hacker di nome Aiden Pearce, che avrà accesso a tutte le informazioni contenute in ctOS, un nuovo software per computer in grado di gestire tutte le operazioni chiave delle città. Grazie all'abilità di penetrare in qualsiasi sistema online, l'uomo potrà avere visione delle informazioni personali di ogni individuo che incrocia per strada, ma soprattutto anche di manipolare qualsiasi elemento connesso al sistema operativo centrale della città, trasformandolo alla bisogna in un'arma. Per esempio potrà intervenire sulle luci di un semaforo per causare un incidente tra più auto, magari per intrappolare un fuggitivo o per crearsi una serie di ripari con le carcasse dei veicoli durante una sparatoria in pieno centro.
E con questo per ora è tutto, alla prossima!