PlayStation Release - Dicembre 2012  0

Un bianco Natale per Sony?

Come ogni anno è in arrivo il periodo forse più amato da buona parte degli italiani, nonché dai redattori di Multiplayer.it, vale a dire il Natale. Ancora poche settimane e sarà tutto un turbinio di luci, canti a tema e atmosfere magiche, con molti dei nostri lettori che passeranno le vacanze anche giocando in casa o, i più fortunati, in viaggio grazie alle console portatili. Ad oggi e salvo cambiamenti dell'ultima ora, il materiale videoludico rilasciato nei prossimi giorni sul mercato sarà a dir poco striminzito (addirittura zero titoli per PSP, PlayStation 2 e PlayStation Vita), a conferma della tradizione che vuole ormai dicembre come un mese tranquillo in questo senso, lasciato libero dai publisher da uscite di rilievo per consentire al pubblico di riflettere con calma e scegliere quale o quali giochi comprare fra quelli usciti nelle settimane precedenti, da settembre a novembre. Per questo motivo abbiamo quindi pensato bene di proporvi un'edizione speciale della Rubrica che abbraccerà approssimativamente anche il mese di Gennaio. Perché approssimativamente? Semplice, perché da qui a fine mese è presumibile che vengano annunciate nuove uscite per il primo mese dell'anno a venire, e dunque faremo in modo poi di integrare le novità in proposito nel prossimo numero. Ma adesso, bando alle ciance, e iniziamo con quello che è l'unico titolo retail del mese per PlayStation 3.

Mass Effect Trilogy

Il gioco
In uscita il 7 Dicembre 2012

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


La raccolta che include i tre episodi di Mass Effect più una serie di DLC precedentemente rilasciati e scaricabili, giungerà sugli scaffali dei negozi il 7 di dicembre. Mass Effect Trilogy riproporrà dunque l'epica avventura del comandante Shepard e dell'equipaggio della Normandy nel loro tentativo di fermare la terribile minaccia che si staglia all'orizzonte per i popoli della galassia. La serie, che nel corso degli anni ha saputo sperimentare a livello di gameplay varie formule ludiche, offrendo all'utenza un'esperienza completa in termini di giocabilità sotto svariati punti di vista, si ripresenterà al pubblico di PlayStation 3 con alcune novità interessanti, su tutte quella relativa alla possibilità finalmente di poter giocare il primo Mass Effect (in alternativa il gioco può essere scaricato da PSN). Oltre a una migliorata sezione grafica grazie all'utilizzo di nuovi filtri e un migliorato sistema di luci e ombre, la produzione proporrà, come accennato all'inizio, anche alcuni contenuti speciali: nella confezione i videogiocatori troveranno infatti oltre ai già citati tre Mass Effect, il DLC Bring Down the Sky (ME1), Cerberus Network, Kasumi - La memoria rubata, Overlord e L'ombra (ME2), mentre Mass Effect 3 è praticamente identico alla versione originale singolarmente uscita nei negozi tempo addietro.

Anarchy Reigns

Il gioco
In uscita il 11 Gennaio 2013

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Anarchy Reigns è il nuovo action game con elementi da picchiaduro realizzato da Platinum Games e caratterizzato da una forte componente multi giocatore, caratterizzato da caotici combattimenti corpo a corpo e con diverse combo. Presente, tuttavia, pure una modalità singola che pur se di minore importanza rispetto alle sfide online, avrà comunque una sua corposa campagna. I due eroi principali saranno in questo caso Jack e Leo, i quali si differenzieranno l'uno dall'altro nello stile di combattimento e negli attributi: il primo, più lento ma devastante, si farà largo tra i nemici utilizzando la sua enorme motosega a doppia lama; il secondo sarà invece più rapido, snello e agile, quindi in grado di spostarsi rapidamente piroettando tra gli avversari. A seconda che si decida di impersonare Jack o Leo la trama avrà differenti risvolti narrativi e verrà vissuta da due differenti punti di vista, rendendo necessario rigiocare due volte la modalità in singolo se si vorrà cogliere ogni sfumatura e dettaglio della storia. Rispetto alla parte online, secondo gli sviluppatori i livelli più avanzati richiederanno un approccio molto più tattico e ponderato. Il prodotto verrà rilasciato anche in una edizione speciale chiamata Day One Edition, che conterrà due modalità in più chiamate Mad Survival e Dogfight oltre al personaggio giocabile di Bayonetta sbloccato. La prima è una sorta di modalità orda nella quale una squadra di tre personaggi si troverà ad affrontare ondate progressive di nemici, interpretati dagli altri personaggi giocabili del roster, mentre Dogfight vedrà i combattenti attaccati a elicotteri, impegnati a spararsi a vicenda finché uno dei due non precipiterà, introducendo in questo modo una variante aerea alle normali meccaniche di gioco. Il prezzo della Day One Edition sarà di 29,99 euro.

Devil May Cry

Il gioco
In uscita il 15 Gennaio 2013

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Il ritorno di Dante in quello che rappresenterà una sorta di vero e proprio reboot della saga si concretizzerà dalle nostre parti il 15 di gennaio. Il nuovo Devil May Cry è stato sin dal suo annuncio motivo di enormi contrasti tra gli appassionati di vecchia data, preoccupati del nuovo corso intrapreso da un brand storico nel mondo degli action. Realizzato dagli inglesi Ninja Theory, il titolo nelle intenzioni degli sviluppatori dovrebbe concettualmente ricreare a livello di gameplay un certo feeling con la saga originale, dunque sarà un action frenetico e profondo, in cui lo stiloso protagonista spazzerà via i nemici a colpi di spada e pistole, ma al contempo aggiornerà altri aspetti, anche a livello di concept, dalla musica al look dell'eroe, dai riferimenti culturali, più occidentalizzati, fino agli stilemi utilizzati per descrivere i personaggi. Il giocatore verrà dunque proiettato all'interno di un mondo in pericolo, minacciato da un demone che assumerà le sembianza di un uomo d'affari a capo di una società intenzionata a controllare il debito pubblico globale, pilotare i media e vendere bibite gassate. La critica alla società moderna farà da pretesto per mettere in fila uno dopo l'altro una serie di livelli colmi di demoni e agguerriti boss di fine area.

Sniper: Ghost Warrior 2

Il gioco
In uscita il 18 Gennaio 2013

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Sniper: Ghost Warrior 2 è il nuovo capitolo del "simulatore di cecchino" di City Interactive, che questa volta vanterà ambientazioni più ampie e particolari come per esempio i picchi dell'Himalaya, le profondità della giungla filippina e le strade di Sarajevo. La scelta da parte degli sviluppatori di questi scenari non è stata casuale visto che serviranno a livello di trama per veicolare una storia di cui poco al momento si conosce, e a livello di gameplay essere lo spunto per una giocabilità più variegata che in passato. Il cambio di scenario e le conseguenti differenze in termini di level design si dovrebbero dunque far sentire: se nella città le strutture di cemento suggeriranno, valorizzandoli, scontri a fuoco tra corridoi, stanze, cortili e strade, fra la fitta vegetazione il contesto "naturalistico" renderà meno geometrica la progressione. In alcuni frangenti i game designer hanno pensato di affiancare al giocatore uno spotter comandato dall'intelligenza artificiale che suggerirà il ritmo o quando sparare, in modo da rendere più coreografica l'azione. Per il resto, come da tradizione, non ci saranno ovviamente sessioni a mitra spianato, ma solo situazioni in cui la pianificazione di ogni singola mossa sarà fondamentale per la buona riuscita della missione e per la propria sopravvivenza, perché nel caso si venisse scoperti l'inferiorità numerica si rivelerà il più delle volte fatale. Per favorire la pianificazione degli assalti, un binocolo metterà nella condizione di marcare i nemici, così che questi rimangano individuabili quando coperti o in rapido movimento. Il titolo vanterà anche una modalità multigiocatore sempre incentrata sullo sniping ma con alcuni elementi di gameplay che costringeranno i giocatori a spostarsi all'interno delle mappe.

Painkiller: Hell & Damnation

Il gioco
In uscita il 22 Gennaio 2013

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Painkiller: Hell & Damnation è l'insolito remake del primo Painkiller, realizzato per l'occasione con l'Unreal Engine 3. Perché lo definiamo "insolito"? Perché pur essendo definito dagli stessi sviluppatori il gioco in realtà prosegue la storia di Daniel Garner, il protagonista, nel suo viaggio all'inferno, dove deve nuovamente affrontare le orde demoniache, anziché reiniziarlo. Comunque sia, l'eroe avrà questa volta a disposizione un'arma eccezionale, vale a dire la Soul Catcher, datagli dalla Morte in persona. La storia del gioco racconta infatti di quest'ultima che in cambio di 7000 anime promette a Daniel di farlo riunire con la sua amata moglie, deceduta. Per riuscire in tale impresa, il nostro dovrà riattraversare alcuni dei mondi infernali già visitati in passato e fare la solita strage di creature perdute. Volendo potrà anche portarsi dietro un amico in modalità cooperativa, in qual caso i livelli rimarranno identici, mentre aumenteranno solo i nemici. Per il resto, il lavoro del team The 51 Farm sarà caratterizzato da un rinnovato comparto grafico e per un'aderenza totale con i contenuti del primo capitolo, se si eccettuano quelli mancanti. I vari livelli, scontri con i boss compresi, saranno infatti dei rifacimenti 1:1 degli originali.

Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea

Il gioco
In uscita il 24 Gennaio 2013

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea è l'atteso RPG sviluppato da Level-5 in esclusiva per PlayStation 3. Gli elementi caratterizzanti del gioco saranno lo stile da cartone animato della grafica, le numerose sequenze anime d'intermezzo curate nientemeno che dal leggendario Studio Ghibli di Hayao Miyazaki, la colonna sonora composta da Joe Hisaishi e il gameplay in buona parte tipicamente da gioco di ruolo alla giapponese. Protagonista della storia sarà il giovane Oliver, un ragazzo di 13 anni che riceverà dalla madre morente in dono una strana bambola che si animerà all'improvviso e si rivelerà essere una sorta di essere magico chiamato Drippy. Questi farà poi da guida al ragazzino all'interno del bizzarro mondo del gioco, che Oliver si troverà ad attraversare nel tentativo di ritrovare il proprio genitore, scoprendo nel frattempo di possedere dei poteri utili per proteggersi dai pericoli. Proprio questi ultimi non mancheranno nel corso dell'intera avventura, costringendo il giovane a combattere: in tal senso il battle system sarà un misto tra una versione in "tempo reale" e un JRPG, cosa che permetterà di impartire i comandi interrompendo l'azione. Un'ulteriore possibilità per Oliver sarà quella di poter richiamare in suo aiuto anche dei simpatici mostriciattoli chiamati Familiars, in grado di combattere al suo posto e dotati di abilità peculiari che potranno essere sfruttate in rapporto alla tipologia di nemico. In totale dovrebbero esserci circa duecento varianti differenti di questi esseri, tutti da collezionare dopo averli eventualmente ritrovati per le mappe di gioco, che saliranno di livello al pari dei protagonisti principali, secondo i più classici canoni dei giochi di ruolo alla giapponese. Insomma, gli ingredienti per un grande gioco ci sono tutti, non ci resta che attendere per averne conferma.