Le versioni PC e PlayStation 4 di Dark Souls III a confronto nella nuova analisi di Digital Foundry  136

Una vittoria per la master race

Non poteva ovviamente mancare il solito video comparativo tra PC e PlayStation 4 per Dark Souls III, che vi proponiamo puntualmente qua sotto. D'altra parte, è lunedì mattina.

In questo caso, tuttavia, il confronto mostra effettivamente diverse variazioni tra le due versioni, in primo luogo l'evidente differenza nel frame rate: la versione PC va a 60 frame al secondo piuttosto solidi (se si ha il giusto equipaggiamento, ovviamente) mentre quella PlayStation 4 è bloccata a 30 frame al secondo, mostrando peraltro anche diversi cali. Altre differenze si riscontrano nell'effetto di motion blur, proposto in maniera migliore su PC, così come nella qualità delle ombre che risulta maggiore sulla piattaforma Windows, nel caso in cui si tengano le opzioni grafiche su "alto". Per il resto, non si registrano particolari differenze per quanto riguarda texture e illuminazione.