No Man's SkyI giocatori di No Man's Sky crollano sotto la quota dei 1000 utenti contemporanei su Steam 

Su PC, i giocatori stanno abbandonando No Man's Sky in massa

Dopo aver segnato il record come lancio di maggior successo su Steam nel corso del 2016, No Man's Sky sembra in corsa anche per un altro record, decisamente meno piacevole: il gioco dal più veloce tasso di abbandono da parte degli utenti.

I numeri attuali che arrivano da Steam parlano di una vera e propria desertificazione dell'universo procedurale di Hello Games, con gli utenti contemporanei che scendono in queste ore sotto quota 1000. Se si considera che nei primissimi giorni di lancio, avvenuto solo un mese fa, il conteggio degli utenti segnava 212.600 giocatori contemporanei, si può avere un'idea del vertiginoso crollo subito da No Man's Sky in termini di utenza.

Non è peraltro una notizia inedita, considerando che già dopo una decina di giorni dal lancio il contatore segnava circa 25.000 utenti, ovvero un pubblico praticamente decimato nel giro di poco più di una settimana.

Resta da vedere quale sia la situazione su PlayStation 4, altra piattaforma su cui No Man's Sky aveva mostrato grandi numeri al lancio, ma è possibile che l'utenza console sia rimasta più affezionata al gioco di Hello Games, anche se non abbiamo idea di quanto sia popolato al momento. Fatto sta che, nonostante aggiornamenti e supporto, il titolo di Hello Games ha pagato caro, già sul breve termine, le eccessive aspettative, anche se il suo ottimo lancio l'ha portato a casa comunque.
I giocatori di No Man's Sky crollano sotto la quota dei 1000 utenti contemporanei su Steam

TI POTREBBE INTERESSARE