WattamWattam, il nuovo gioco del creatore di Katamari Damacy, non è più esclusiva PlayStation 4 

Wattam arriverà più tardi nel 2017 anche su altre piattaforme ancora da annunciare

Wattam per PlayStation 4
In digital delivery su PlayStation Network

È da un po' di tempo che non si sente parlare di Wattam, dopo i materiali pubblicati in occasione dell'E3 2016, segno probabilmente di un allungamento nei tempi di sviluppo del gioco.

Si tratta della nuova creazione da parte di Keita Takahashi, creatore del celebre Katamari Damacy, e del team indie americano Funomena, un bizzarro puzzle game nel quale ci troviamo a comporre strutture a partire da strani e variopinti personaggi ed elementi da combinare insieme.

Torniamo a parlarne in questi giorni perché, in base a quanto riportato da Robin Hunicke del team Funomena, il gioco non è più un'esclusiva PlayStation 4, com'era stato presentato inizialmente. "Wattam uscirà più tardi il prossimo anno, non abbiamo ancora una data d'uscita precisa", ha spiegato Hunicke, aggiungendo che "arriverà su PlayStation 4 e altre piattaforme ancora da annunciare".

Wattam venne annunciato inizialmente alla PlayStation Experience 2014, dunque sembrava legato a doppio filo a Sony Interactive Entertainment, anche perché era una co-produzione con Santa Monica Studio, ma evidentemente devono essere saltati gli accordi e il gioco è destinato ora ad essere multipiattaforma.
Wattam, il nuovo gioco del creatore di Katamari Damacy, non è più esclusiva PlayStation 4

TI POTREBBE INTERESSARE