Super Smash Bros.Un port di Smash Bros. arriverà su Nintendo Switch ma non al lancio 

Un port dello Smash Bros. di Wii U è previsto nei primi 6 mesi di Nintendo Switch

Torniamo a parlare delle voci di corridoio su Nintendo Switch, argomento sempre decisamente caldo in questo periodo, con un riferimento particolare a Super Smash Bros., che dopo aver proseguito il suo lungo percorso su Wii U potrebbe approdare anche sulla nuova console.

Secondo quanto riferito dalla solita Laura Kate Dale, vero e proprio pozzo di rumor per quanto riguarda Nintendo Switch, c'è una "conversione" di Smash Bros. in arrivo su Switch, dunque a quanto pare già in lavorazione. Questa però non è prevista per il periodo di lancio della nuova console, ma successivamente. In base al messaggio, sembra essere un port del capitolo Wii U, visto che prosegue dicendo "non ci sono conferme su altri port da Wii U". Ulteriori informazioni riferiscono che il periodo previsto per Smash Bros. sarebbero i primi sei mesi dopo il lancio della console, dunque farà parte delle prime mandate software ma senza accompagnarne l'uscita nei negozi. Conterrà tutti i DLC usciti per l'originale, secondo le voci.

Oltre a questo, sembra che gli amiibo di Bayonetta e Cloud siano previsti arrivare per il 2017, probabilmente in concomitanza con il lancio di Nintendo Switch o comunque in un periodo corrispondente.