Novità per la seconda edizione di Fumetterni  7

A metà marzo a Terni

La mostra mercato del fumetto arriva alla seconda edizione e conferma, in crescita, l'impegno dell'organizzazione nell'offrire ai visitatori un'ampia scelta di ospiti prestigiosi. Difatti, se la scorsa edizione ha visto artisti del calibro di Pat Mills-Kevin e O'Neill, quest'anno si contano ben tre ospiti internazionali: Peter Milligan, Gary Erskine e Koren Shadmi.
Milligan, sceneggiatore britannico, è stato attivo nel mercato anglo-americano fin dai primi anni '80. Da allora la sua mostruosa produzione l'ha visto collaborare con le più importanti case editrici americane, come Vertigo, DC e Marvel.
Erskine, disegnatore scozzese, ha anch'egli lavorato praticamente per tutti gli editori del mercato anglo-americano. Da ricordare, tra la sua produzione più recente, il "revival" del classico eroe del fumetto britannico, Dan Dare, avventura in cui è stato affiancato da Garth Ennis. Shadmi, israeliano di nascita e newyorkese d'adozione, riesce ad esternare, nelle sue opere, tutto lo straniamento e l'incapacità di relazionarsi con il prossimo, propri dell'epoca che stiamo vivendo. Le due raccolte "In carne ed ossa" e "Anatomia del desiderio" sono state edite in Italia dalla Double Shot. Ma il plotone di ospiti è impreziosito dalla presenza di autori come Roberto Recchioni, che col suo albo di Dylan Dog "Mater Morbi", ha suscitato ampi clamori e dibattiti su argomenti come la malattia e l'eutanasia, e come Gipi, che col suo "fumetto autoriale" ha ormai da tempo varcato il confine col mercato francofono.
Il gruppo di italiani che lavorano stabilmente col mercato americano è rappresentato da Riccardo Burchielli, Cristiano Cucina, Gabriele Dell'Otto e Marco Turini. Infine, a rappresentare tutto ciò che è fumetto, da quello "popolare" alle "graphic novel", dalle strips umoristiche ai giovani emergenti, completano il lungo elenco di ospiti Ausonia, Lorenzo Bartoli, Giacomo Bevilacqua, Daniele Caluri, Raul e Gianluca Cestaro, Sauro Ciantini, Manuel De Carli, Alessandro Di Virgilio, Alessio Fortunato, Fabrizio Galliccia, Mauro Laurenti, Emiliano Pagani, Michele Penco, Luca "Pierz" Piersantelli, Giorgio Pontrelli, Pasquale Qualano, Lorenzo Ruggiero, Fabio Ramacci, Edoardo Rohl, Luisa Rosati e Francesco Trentani.
Un'edizione, questa, dove, nel nome del fumetto, sarà praticamente impossibile annoiarsi.