Software HouseAccordo con Electronic Arts per Gaikai 

Il colosso si aggancia alla nuova piattaforma, o viceversa

Il servizio di gaming on demand creato da David Perry, Gaikai, ha messo a segno un buon colpo con un accordo di distribuzione preso con Electronic Arts recentemente.

La partnership consente alla nuova piattaforma online di utilizzare un vasto catalogo di titoli tratti dall'impero EA tra cui The Sims, Mass Effect, Medal of Honor, Dragon Age, Battlefield: Bad Company e Need for Speed.

Si definisce dunque sempre di più il servizio in questione, annunciato a breve distanza da OnLive ma a quanto pare ben combattivo. In sostanza, GaiKai consente di giocare vari titoli su PC senza possederli effettivamente sul proprio hard disk, ovvero giocandoli in remoto, attraverso un avanzato sistema di streaming dei dati.