Skyrim sembrerà quasi identico su console e PC  105

Una questione di prospettiva

Secondo Todd Howard, capoccia del progetto Skyrim, il titolo non deluderà l'utenza PC e ovviamente in versione Windows offrirà texture e risoluzione migliori. Ma l'obiettivo del team è che il titolo appaia sostanzialmente identico e Howard è convinto che il lavoro svolto fin'ora sia ottimo. Ma c'è un fattore in più che secondo lo sviluppatore è in grado di pareggiare ulteriormente i conti. Infatti i titoli su PC vengono giocati da pochi centimetri di distanza mentre le console vengono usate su televisori che generalmente si trovano almeno a un paio di metri di distanza dal giocatore.

Fonte: CVG