The Elder Scrolls V: SkyrimSemplificazioni in Skyrim rispetto a Oblivion e Morrowind 

Gli sviluppatori rispondono ai fan e spiegano qualche dettaglio interessante del gioco

Rispondendo ai fan, gli sviluppatori di The Elder Scroll V: Skyrim hanno spiegato i motivi di alcune semplificazioni introdotte nel gioco rispetto a Oblivion, e quelli del mancato ritorno di alcune delle caratteristiche di Morrowind più amate dai fan.

Ad esempio la levitazione non ci sarà, come non c'era in Oblivion, per motivi di design. La possibilità di volarsene via vanificava la maggior parte delle situazioni create dagli sviluppatori e Bethesda vuole evitare di sprecare creatività in qualcosa che i videogiocatori non vivranno appieno.

Per motivi di priorità e tempi di sviluppo, non torneranno le lance e altre armi presenti in Morrowind, mentre per motivi di design sono state cancellate alcune magie.

Non torneranno le armature medie, perché creavano delle difficoltà in fase di bilanciamento, mentre le armature in sé saranno pezzi unici (specifichiamo: i gambali saranno uniti alla corazza, le altre parti rimarranno singole), a differenza di quanto avveniva in Oblivion e in Morrowind.

Il motivo di questa scelta? Creare corazze più adatte allo stile di Skyrim e ottimizzare il gioco per avere una grafica migliore (un'armatura divisa in pezzi è più dura da gestire di un pezzo unico). Ovviamente, per compensare in parte la mancanza di configurabilità, ci saranno più armature rispetto al passato.

Ricordiamo che l'uscita di Skyrim è prevista l'11 Novembre su PC, Xbox 360 e PS3.

Fonte: VG247
Semplificazioni in Skyrim rispetto a Oblivion e Morrowind

TI POTREBBE INTERESSARE