The Elder Scrolls V: SkyrimQualche dettaglio nuovo dal manuale di Skyrim 

Menare e cucinare

Come abbiamo sitogià riferito, qualcuno ha trafugato un manuale di The Elder Scrolls V: Skyrim e l'ha messo in condivisione su internet.

Da lì sono partite nuove informazioni riguardanti il gioco, alcune ancora inedite come un paio di caratteristiche interessanti che sono spiegate in maniera più precise sulla pagine del libretto. In particolare si evidenzia la possibilità di "fare a botte" con un NPC per ottenere da questo delle informazioni e la possibilità di cucinare.

La prima caratteristica introduce dunque l'opzione "brawl": non è chiaro se in maniera forzata o a discrezione del giocatore, a volte ci troveremo a chiedere informazioni a personaggi che non hanno intenzione di cooperare con le buone e dunque potremo cercare di convincerli menandoli a mani nude. Secondo quanto riportato da manuale, nel brawl non si può uccidere o morire, ma se si estrae l'arma partirà un combattimento classico e a quel punto le implicazioni saranno diverse, a partire dall'eventuale crimine che ne può derivare. Altra caratteristica è la possibilità di cucinare: a quanto pare è possibile usare delle pentole per preparare cibi cotti, che richiedono ingredienti specifici e che donano effetti diversi.

Fonte: GameFront

TI POTREBBE INTERESSARE