Syberia, il secondo giorno all'insegna degli aspetti tecnici

Dopo averci rapito con una meravigliosa e affascinante descrizione della trama e del primo impatto con la promettente avventura grafica firmata Microids, quest'oggi la nostra Alessandra Tomasina ritorna con la seconda parte dello Speciale interamente dedicato a Syberia, per parlare della componente decisamente più tecnica del titolo. Grafica, sonoro, interfaccia di gioco, sono solo alcuni degli aspetti trattati in questo appuntamento che non dovete assolutamente lasciarvi sfuggire.

"Le visuali sono fisse e di taglio cinematografico, ma possiamo muovere liberamente Kate in qualunque punto dello schermo. A tale proposito, è doveroso sottolineare che le animazioni dei personaggi sono estremamente fluide e realistiche. I filmati, di cui il gioco è infarcito, sono spesso sbalorditivi e danno un prezioso contributo all'atmosfera generale e all' evoluzione della trama - i flashback in particolare sono realizzati magistralmente, con un eccezionale effetto sepia o "pellicola sbiadita"."
#AI4256,1#