7.8

Redazione

8.4

Lettori (359)


  • 326
  • 27
  • 381
  • 4

Saints Row: The ThirdLa Soluzione di Saints Row: The Third 0

Per la terza volta la criminalità trionferà!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PlayStation 3 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

Primo Atto

Di seguito, le missioni pertinenti al primo atto di gioco.

When Good Heists Go Bad

Dopo la scena d'intermezzo, vi troverete nella banca. Uccise tutte le guardie, procedete verso la cassaforte. Altra scenetta, dunque salite le scale e collocate gli esplosivi dove vi viene indicato. Guardate la susseguente scenetta. Attendete all'interno dell'edificio mezzo distrutto, difendendovi dall'arrivo della polizia. Quando l'elicottero nemico giungerà in scena, sparate per distruggerlo. Arriverà poi un altro elicottero, questo amico. Altra scena d'intermezzo, dunque la cassaforte uscirà fuori. Difendetevi dai nemici in arrivo e dagli elicotteri; entrate nell'edificio subito dopo che l'elicottero avrà gettato a terra la cassaforte.

I’m Free – Free Falling

Guardate la scenetta, verrete gettati in cella. Conversate con l'ufficiale, dunque - liberati i vostri amici - la scenetta finirà. Usate delle armi corpo-a-corpo per uccidere tutte le guardie. Recuperate la pistola, superate la porta verso il magazzino. Trovato il paracadute, lasciatevi cadere dall'aereo, sconfiggendo le guardie durante la caduta. Schivate poi gli oggetti che cadranno dall'aereo stesso, raggiungendo Shaundi. Aiutandola a schivare tutti gli oggetti in caduta, andrete a causare la fine della missione.

We’re Going to Need Guns

Superate la serie di strip club per arrivare alla macchina alla fine della strada. Saltateci dentro, seguite il GPS per procedere a destra e seguire le frecce lungo la via. Arrivati a destinazione, parcheggiate, recuperate l'upgrade per le armi. Tornati in macchina, proseguite verso l'armeria, seguendo il GPS per arrivare al magazzino. Localizzate la riserva di armi, uccidete le guardie - sfruttando anche l'aiuto che vi verrà fornito dagli elicotteri "amici".
Preso il controllo dei droni, proteggete l'elicottero usando il Reaper, distruggete i veicoli che vi attaccano dalla strada, cercando di focalizzarvi sui carri armati. Fatto ciò, saltate sull'elicottero di Pierce, proteggete la bomba; raggiunto il tetto, la bomba atterrerà; dopo la scenetta, la missione finirà, e vi dovrete preparare per la successiva.

Steelport, Here I Am

Seguite il GPS dopo aver cominciato la missione; raggiunto il parco, guardate la scenetta. Saltate in macchina, seguite ancora il GPS verso il meccanico. Entrate nel garage; completato l'upgrade della macchina, avviatevi verso Planet Saints. Aprite la porta, entrate, comprate dei vestiti. Dovrete dunque uccidere il nemico - tirate fuori la pistola e cominciate a sparare immediatamente, è necessario un approccio fortemente offensivo. Avendolo ucciso, tornate in macchina, seguite il GPS fino a tornare al sicuro. Raggiunta la casa, aprite la porta e salite le scale a destra per completare la missione.

Party Time

Usciti dalla casa, chiamate Pierce. Entrate in macchina, seguite il GPS verso l'aeroporto. Giunti a destinazione, guardate la scenetta, paracadutatevi nell'attico e parlate con il tenente per ottenere il codice dell'ascensore. Poi uccidetelo, percorrete l'attico fino al magazzino; continuate avanti fino all'ascensore. Ponetevi di guardia nei pressi dell'ascensore, mentre i Saints entrano e raggiungono il magazzino.
Liberatevi del Morningstar, dunque salite le scale ed uccidete tutte le guardie attorno a voi. Correte verso l'elicottero, dietro la piscina; cercate dunque di familiarizzare con i controlli dell'elicottero, seguendo il luogotenente lungo la città e schivando tutti i razzi che vengono lanciati verso l'elicottero stesso. Paracadutatevi giù, seguite a piedi il tenente - disponete di pochi minuti per raggiungerlo, dunque attenzione al timer, massimizzare la vostra velocità. Avendolo raggiunto, chiedetegli quale sia il giusto filo da tagliare - vi dirà che è il filo rosso, disarmate dunque così la bomba, completando la missione.

Guardian Angel

Chiamate Pierce per cominciare la missione, entrando nel quartier generale di Saints. Usate l'elicottero per raggiungere l'inizio dell'attività, dunque proteggete i vostri personaggi dalle macchine in arrivo usando il lanciarazzi stesso. Distruggete i blocchi stradali sicchè la macchina mossa passare; l'elicottero atterrerà dunque sul tetto. Saltate dall'edificio ed usate il vostro cecchino come supporto per proteggere gli obiettivi, andando a completare velocemente la missione.

Trafficking

Cominciate la missione "Guardian Angel" per incontrare Pierce; seguite poi il GPS fino alla destinazione. Il vostro obiettivo è la protezione del compratore e del venditore dall'attacco delle gang, che avverrà subito. Avendo protetto il primo gruppo, verrete immediatamente diretti verso il secondo. Uccidete le gang rivali solo se/quando attaccheranno la vostra macchina.
Arrivati in zona, uscite dalla macchina, e continuate a respingere le gang rivali durante il loro attacco. Inseguite dunque il compratore, che se ne andrà senza pagare; avendolo raggiunto, uccidetelo senza pietà. Tornate in macchina, e continuate a proteggere Pierce mentre vi riconduce a casa. Giunti in zona, la missione verrà considerata compiuta.

Takeover the City

Chiamate subito Pierce, dunque seguite la traccia GPS per incontrarlo. Comprate il Friendly Fire, spendendo cento dollari. Saltate in macchina con Pierce, poi seguite la traccia GPS per trovare la bambola gonfiabile; fatevi strada verso le seguenti strutture. Arrivati in zona, comprate anche quelle, poi tornate in macchina e procedete verso la sede della gang. Noterete alcuni membri di una gang rivale che popolano il vicino vicolo; uccideteli, dunque tornate in macchina e continuate verso la seconda gang - anche qui, dovrete semplicemente uccidere tutti, anche se consigliamo un approccio leggermente più sistematico, che vi vede dunque usare i vicini muretti come copertura per evitare di subire eccessivi danni. Tornate in macchina, raggiungendo il Friendly Fire. Entrate, poi scendete al piano inferiore per nascondervi e completare la missione.

We’ve Only Just Begun

Chiamate Pierce al telefono per far partire la missione, saltate in macchina e seguite le indicazioni del GPS per arrivare a Shillelagh. Entrati nell'edificio, guardate le scenette per completare direttamente la missione - avendo così completato tutte le missioni di introduzione. Procedete verso la seguente.

Video - Video Rap

Saints Row: The Third - Il video rap Saints Row: The Third - Il video rap

Hit the Powder Room

Chaimate Shaundi, poi seguite le indicazioni del GPS per recuperare la polvere. Entrate nel magazzino ove potrete trovare Shaundi e Pierce; entrate nella porta a destra, poi percorrete le porte a sinistra, terminando l'unico nemico prima di salire le scale. Continuate avanti, raggiungendo la cima del magazzino, ove si trova l'ufficio del manager. Entrati, Shaundi comincerà ad hackerare il pc, mentre voi dovrete difendere il magazzino dai continui attacchi degli avversari, finché Shaundi avrà completato l'hackeraggio. La missione sarà dunque completata.

The Belgian problem

Chiamate Pierce per cominciare, raggiungendo subito il quartier generale di Saints. Dopo la scenetta, saltate in macchina e procedete verso Syn Tower. Entrate direttamente nella torre, in macchina - verrete subito falcidiati dal fuoco nemico, cercate di uccidere tutte le guardie del porto, preferibilmente investendole. Avendo ucciso tutti, muovetevi verso il camino, poi avvicinatevi alla bomba - notando come sia già stata innescata. Saltate subito nell'ascensore. Quando si fermerà, dovrete salire le scale per continuare - terminando alcuni nemici. Dopo una scenetta, chiamate ancora l'ascensore, e usatelo fino ad essere interrotti da un grosso uomo completamente nudo - Oleg. Seguitelo nell'ufficio; dopo la scenetta, vi troverete appesi al soffitto. Sparate a tutti i presenti, Oleg non riuscirà nel suo intento di gettare a terra l'enorme oggetto, e voi dovrete affrontarlo. Scendete dunque fino allo scantinato, ove potrete decidere se disattivare la bomba oppure lasciare che vada a distruggere l'intero edificio. In entrambi i casi, la missione finirà.

Secondo Atto

Di seguito, le missioni pertinenti al secondo atto di gioco.

Return to Steeport

Dopo la scenetta, procedete verso il porto, avvicinandovi alla nave. Usatela per raggiungere il fiume, dunque agganciatela alla chiatta, colpendo immediatamente i nemici su di essa. Salite dunque le scale verso la stanza ove si trova Kinzie, che dovrete liberare. Tornati a terra, localizzate la macchina, usando il GPS per arrivare al club BDSM. Entrate, procedete aldilà della porta dell'ufficio del capo. Parlate con il capo, facendo in modo che vi dica dove si trova il vero manager. E' proprio nel paraggi - avvicinatevi a lui e usate le maniere forti per farvi dire dove si trova il proprietario. Interrogatelo, vi dirà dunque dove localizzare Zimos. Scendete le scale, guardate la scenetta - durante la quale andrete a localizzare Zimos. Combattete con lui usando i carrelli; avendolo sconfitto, verrete chiamati al telefono.
Seguite il GPS fino a raggiungere Angels. Uccidete i Luchadores, dunque continuate il combattimento fino all'esterno del Casino. Entrate quando vi sarà esplicitamente detto che è possibile. Dopo una scenetta, dovrete proteggere Angel dall'attacco dei Lunchadores - prestando attenzione anche al nemico dotato di mitragliatrice che attaccherà dal tetto, dovrà essere ucciso con la massima priorità. Respingete anche i due soggetti dotati di lanciarazzi per completare la protezione di Angel. Guardate dunque la scenetta, e tornate a Steelport.

Trojan Whores

Chiamate Shaundi, poi dirigetevi verso l'attico, ove si svolgerà un party. Purtroppo, verrete immediatamente attaccati dai suoi partecipanti. Dopo essere sopravvissuti all'assalto - avendo ucciso tutti - prendete un fucile da cecchino e dirigetevi verso il tetto. Giunti in zona, uccidete i cecchini sui tetti adiacenti, sfruttando i muretti come copertura per evitare di esporvi in maniera eccessiva. Quando gli avversari saranno tutti morti, scendete giù verso il magazzino. Percorrete la centralina, riattivatela, dunque preparatevi per l'incombente attacco degli elicotteri. Prelevate l'arma anti-aerea dal tavolo, così da distruggere con facilità tutti gli elicotteri in arrivo. Guardate dunque la scenetta di fine livello.

Snatch

Chiamate Zimos usando il cellulare, seguite il GPS per arrivare alla sua residenza (consigliamo di usare l'elicottero). Guardate la scenetta, saltate in macchina, procedete verso la posizione indicata sul GPS. Uccidete Morningstar, salvando le prostitute. Caricatele in macchina e portatele alla residenza di Zimo. Lasciatele giù, dunque ripetete la procedura su un secondo gruppo di prostitute, completando la missione.

Trafficking

Chiamate Zimo per cominciare la missione, seguite il GPS per cominciare l'attività. Proteggete gli Zimo, nonchè gli altri compratori dagli attacchi nemici. Completata questa fase, procedete verso la zona seguente, mentre gli Zimo si avvicinano a voi. Arrivati alla zona, uscite dalla macchina e proteggete gli Zimo stessi. Eliminate il poliziotto, proteggete gli Zimo dalla polizia che comincerà dunque ad inseguirvi. Polverizzate le macchine della polizia, lasciandovi trasportare dagli Zimo stessi. Saltate in macchina, poi difendete, completando così Ho Traffic.

Insurance Fraud

Chiamate Angel per cominciare la missione, dirigendovi verso il suo Casino. Guardate la scenetta, dunque cercate l'incrocio più vicino, disegnato sulla mini-mappa come un cerchio rosso. Giunti lì, dovrete farvi colpire dalle altre macchine, attivamente: ovvero dovrete "lanciarvi" verso le altre macchine, fino a raggiungere il livello monetario necessario a concludere la missione.

Trail Blazing

Chiamate Angel per cominciare; guidate fino alla zona segnata come inizio, saltando su un ATV. Cominciate a procedere, l'ATV prenderà subito fuoco - cercate di aumentare la velocità, dovrete riuscire a rispettare il tempo massimo, dopodiché l'ATV esploderà completamente. Raggiunta la linea finale, la missione verrà dichiarata finita.

Eye of the Tiger

Chiamate Angel per cominciare la missione, dunque saltate nella macchina di cui vi parlerà Angel - con una tigre all'interno. Dovrete evitare di colpire altre macchine e/o di guidare in maniera sconsiderata, altrimenti la barra di "rabbia" della tigre comincerà a salire. Mentre guidate, la vostra barra del coraggio salirà; quando sarà stata riempita, la missione terminerà.

Face your Fear

Ultima missione di Angel: chiamatelo, poi dirigetevi al Casino. Entrati nell'edificio, guardate la scenetta per completare la missione.

Cyber Blazing

Chiamate Kinzie, poi saltate in macchina e viaggiate verso il suo nascondiglio. Guardate la scenetta, iniziando dunque la partita.
La Soluzione di Saints Row: The Third
Comincerete viaggiando su una motocicletta; schivate i firewall (che in questo caso sono reificati in veri muri di fuoco), colpendo invece i decker (mascherati da carri armati). Arrivati alla fine della corsa, la missione sarà completata.

Mayhem

Anche qui, dovrete chiamare Kinzie. Viaggiate verso la zona d'inizio dell'attività; arrivati in zona, vi verranno dati cinque minuti per distruggere tutto il possibile e recuperare la più alta quantità di soldi possibile. E' preferibile utilizzare il lanciarazzi, ed effettuare delle combo ripetute per aumentare ulteriormente il totale a vostra disposizione. Raggiunto il livello richiesto, la missione terminerà.

Guardian Angel

Altra missione con Kinzie; dovrete proteggere proprio Kinzie. Viaggiate verso la zona di inizio usando il GPS, dunque prelevate il fucile da cecchino e sfruttatelo per uccidere i decker che appariranno lungo la zona sottostante. Kinzie si proietterà verso la macchina; dopo essere saliti nell'elicottero, passate al lanciarazzi, così da poter polverizzare i veicoli che attaccheranno Kinzie. Quando raggiungerà la sua destinazione, l'attività verrà terminata.

Heli Assault

Chiamate Kinzie per cominciare "Heli Assault", procedendo verso l'inizio della missione. Kinzie dovrà visitare tre regioni e hackerare il possibile, voi dovrete usare l'elicottero per proteggerla. Seguite la sua macchina mentre cerca di raggiungere il primo edificio, voi dovrete terminare i decker che cercheranno di attaccarla. Nei pressi della seconda zona, potreste dovervela vedere con alcuni elicotteri: dovrete necessariamente usare i razzi per terminarli, ricordatevi dunque di equipaggiare la diversa arma.
Proseguite avanti verso la terza zona, anch'essa popolata da elicotteri - che non avrete problemi a distruggere, avendo voi già equipaggiato le armi corrette. Completata l'ultima operazione di hackering, il livello terminerà.

Phone Phreak

Chiamate Kinzie, dirigetevi verso Smiling Jack. Entrate e guardate la scenetta per completare le missioni di Kinzie.

Pimps Up, Hos Down

Chiamate Zimo dopo aver completato "Escort". Dirigetevi verso la sua residenza, guardate la scenetta, poi chiamate ancora Zimo. Saltate in macchina e procedete verso la zona indicata sul vostro GPS. Dopo una scenetta, vi risveglierete sedati e nudo. Dirigetevi verso la stanza delle collezioni, disattivate gli allarmi, combattete fino a raggiungere il centro di sicurezza. Scendete le scale, raggiungendo il computer, che dovrà essere disattivato. Terminate Morningstar, poi continuate verso il garage ed uscite, completando la missione.

The Ho Boat

Chiamate Zimo, saltate in macchina, procedete verso il porto. Durante la chiamata, Viola vi chiamerà e vi informerà di una spedizione di Ho in arrivo dalla barca. Seguite il GPS verso il porto, guardate la scenetta, verrete dunque trasportati alla barca. Saltate sulla nave da carico, usando la rampa. Localizzate la prima cassa, proprio davanti a voi. La seconda è nella medesima direzione.
Salite le scale, arrivando alla nave da carico. Eliminate l'unico sorvegliante, nei pressi del quale troverete la terza cassa. Salite un'altra rampa, cominciate ancora a cercare, trovando l'ultimo gruppo di prostitute rinchiuse nella cassa. Muovetevi verso la piattaforma a nord, ricevendo una chiamata che vi dirà come tutto quanto sia a posto. Diversi elicotteri e navi attaccheranno la vostra nave - distruggeteli tutti/e, usando preferibilmente il lanciarazzi. Attendete dunque l'arrivo dell'elicottero, saltateci dentro, dunque difendetelo usando il lanciarazzi. Polverizzate tutte le navi in attacco, poi procedete lungo il fiume, localizzando diversi cecchini - da uccidere ricorrendo al lanciarazzi.
Quando vi sarete avvicinati alla strada, diversi APC vi attaccheranno. Avendoli distrutti, prestate anche attenzione agli attaccanti collocati lungo il tetto. Completato il giro in elicottero, andate da Morningstar portando lì le prostitute.

Gang Bang

Chiamate Oleg per cominciare la missione; nel mentre, anche Viola chiamerà. Incontratevi nella zona prevista. Arrivati lì, guardate la scenetta; Viola dirà di volervi aiutare, ma STAG attaccherà dopo pochi secondi, e voi dovrete sfuggire alla sua imboscata. Attraversate lo strip club velocemente, prestando attenzione alle armi basate sul laser. Uccisi i nemici, muovetevi aldilà della porta per visualizzare una seconda scenetta.
Dopodichè, dovrete semplicemente cercare di sopravvivere mentre diversi jet cercano di colpirvi - evitate di cominciare attivamente dei combattimenti con gli avversari, sarebbe una perdita di tempo. Quando Viola avrà riattivato l'ascensore, saltateci dentro per fuggire. Superate le porte d'uscita, saltate nella macchina della polizia all'esterno dello strip club, procedendo verso il quartier generale di Saints. Parlate con Cyrus per completare la missione.

Live! With Killbane

Chiamate Kinzie, dirigetevi verso Smiling Jack, guardate la scenetta e procedete verso l'elicottero con Shaundi. Avrete ora 16 minuti per completare la missione. Arrivati all'elicottero, saltateci dentro e volate verso la prima torre radio. Atterrate, dunque posizionate il trasmettitore. Attenzione ai decker sul tetto. Avendo collocato il trasmettitore, tornate all'elicottero e volate verso la seconda torre radio.
Atterrate anche qui, terminate i decker e posizionate il secondo trasmettitore. Tornate all'elicottero, notando come si attivi una luce verde. Volate verso il camion di trasmissione, proiettate lì la luce verde. Riempite la barra-obiettivo sul vostro schermo continuando a proiettare la luce verde sul camion. Potrete così localizzare la zona di trasmissione di Killbane: volate verso di essa.
Dopo la telefonata, atterrate sull'edificio ed eliminate i decker sul tetto. Usate la porta sullo stesso tetto per entrare lateralmente, poi scendete le scale e terminate i decker. Avendoli uccisi tutti, parlate con Jane. Tornate al tetto, all'elicottero, e volate verso Killbane. Guardate dunque la scena di fine missione.

Convoy Decoy

Chiamate Pierce per cominciare la missione, viaggiando verso il quartier generale di Saints. Guardate la scenetta, dunque saltate in macchina viaggiando verso la base STAG. Procedete verso il retro della base per prelevare un VTOL; cercate di attirare l'attenzione degli STAG facendo esplodere i loro veicoli. Procedete dunque verso la successiva base e ripetete l'intera procedura. Viaggiate dunque verso il convoglio (vi verrà chiaramente detto quando farlo). Raggiunto il convoglio, polverizzate il blocco stradale facendo esplodere tutti i veicoli.
Quando il convoglio si sarà mosso, procedete verso la seguente base STAG. Distruggete tutto nella base, poi volate verso l'ultima, cercando di schivare i missili che vi vengono lanciati dai VTOL nemici. Oleg vi chiamerà: volate verso di lui ed aiutatelo, distruggendo i veicoli sulla strada. Uccidete gli altri avversari che compaiono in scena, soprattutto i veicoli capaci di volare.
Viaggiate poi verso l'aereo di sorveglianza, tenendo d'occhio il tempo che vi rimane. Polverizzate dunque l'aereo di sorveglianza, guardando la scena d'intermezzo che seguirà, e completando in tal maniera la missione.

Learning Computer

Chiamate Kinzie, procedendo verso il nascondiglio, per continuare verso l'area pubbliche relazioni di STAG. Distruggete le macchine che vi attaccheranno, entrate dunque dalla porta anteriore. Uccidete gli STAG nell'atrio, saltate nell'ascensore per raggiungere il garage, percorrete il garage per arrivare al carro armato. Rubatelo, poi uscite dal garage superando la porta a sinistra. Seguite il camion, usando la mitragliatrice per colpire le sue ruote. Quando sarete riusciti a fermarlo, godetevi la scena d'intermezzo. Kinzie metterà le mani sul PC e la scena terminerà, assieme al resto della missione.

Stop All the Downloading

Chiamate Kinzie per cominciare la missione, dirigetevi verso il nascondiglio, guardate la scenetta, salite in macchina e procedete verso la centrale nucleare. Arrivati in zona, dovrete hackerare tre connessioni. Dirigetevi verso la prima, eliminando gli avversari che tenteranno di proteggerla; dunque, difendete Kinzie mentre si occupa del processo di hackering.
Procedete verso la seconda, seguendo un'analoga procedura per completare l'hackering. Continuate verso la terza, poi - hackerata anche questa - saltate in macchina, dirigendovi verso la zona d'atterraggio. Avvicinatevi all'elicottero davanti alla centrale, aspettate che atterri, dunque difendetevi dai soggetti che vi attaccheranno durante l'attesa.
Dopo che l'elicottero sarà atterrato, saltateci sopra. Quando Kinzie avrà localizzato la sedia, paracadutatevi verso la centrale nucleare, lasciandovi cadere al suo interno. Scendete le scale, terminate i nemici, disattivate i quattro router nella stanza. Avvicinatevi alla sedia, tagliate l'ultimo collegamento per completare la missione.

Video - Videoanteprima GamesCom

Saints Row: The Third - Videoanteprima Gamescom 2011 Saints Row: The Third - Videoanteprima Gamescom 2011

Nyte Blayde's Return

Chiamate Pierce e dirigetevi verso il negozio di fumetti. Giunti in zona, guardate la scenetta e cominciate a firmare gli autografi. Saltate in macchina, dirigetevi all'ufficio dei PR e parlate con la reception per ottenere il permesso di salire sull'ascensore e raggiungere il piano superiore. Parlate con Josh Birk, uscite dall'edificio STAG assieme a Josh - verrete ora attaccati dagli STAG, dunque eliminateli e continuate ad attraversare velocemente l'edificio. Raggiunto l'ascensore, salite, fatevi trasportare, poi continuate verso il successivo. Entrate nel garage, mettete Josh in macchina, poi saltateci dentro anche voi. Uscite dal garage e dall'edificio. Guidate fino al quartier generale di Saints - verrete attaccati da alcuni STAG, ma dovreste comunque riuscire ad arrivare all'edificio senza morire. Guardate un'altra scenetta, completando infine la missione.

STAG Party

Chiamate Pierce, cominciando un assalto STAG. Dirigetevi verso il quartier generale di Saints, procedete verso il centro PR, dunque usate una Molotov sul successivo edificio - cercando di colpire tutte le bandiere STAG, sicché comincino a bruciare. Tornate poi in macchina, facendovi strada verso il quartier generale. Saltate nell'ascensore, difendete la parte nord dell'edificio usando il lanciarazzi per far esplodere le bombe.
Poi voltatevi e cercate di avvicinarvi a Viola, aiutandola a difendere l'edificio dagli attaccanti, che proverranno da ogni direzione - specialmente da sud. Sparate alla macchina piena di esplosivo, godendovi la successiva esplosione. Poi terminate i cecchini posizionati sui tetti adiacenti. Tornate alla zona nord dell'edificio. Usate un lanciarazzi per distruggere tutti i carri armati che attaccano l'edificio; fatto ciò, dovrete fornire fuoco di copertura per Pierce. Saltate nell'ascensore, scendete le scale, sparate a Pierce, poi scortatelo verso il quartier generale di Saints. Entrate, salite le scale, difendete la zona nord usando un attacco aereo - mirate con il laser verso i carri armati di dimensioni maggiori.
Avendoli distrutti tutti, degli aerei cominceranno ad arrivare in zona - continuate ad usare i vostri colpi aerei. Raggiungete il tavolo di osservazione, uccidete gli STAG, difendete la zona nord. Usate l'ascensore per raggiungere l'attico (non appena vi verrà notificata la necessità). Andate da Shaundi, guardate la scenetta. Associate Josh a Shaundi; saltate dal tetto dell'edificio per sfuggire all'attacco degli STAG, che cominceranno a sparare.

deckers.die

Usate il telefono cellulare per chiamare Pierce; dopo aver iniziato la missione procedendo verso il nascondiglio di Kinzie, proseguite lungo il vicolo per arrivare alla porta del garage. Guardate la scenetta, entrando così nella realtà virtuale.
Combattete fino al firewall, proseguendo sempre dritti. Raggiunto il firewall, la realtà virtuale cambierà leggermente. Leggete il nuovo scenario; recuperate poi una torcia, dunque camminate avanti lungo due zone, uccidete l'unicorno per completare il gioco. Uscite dal gioco. Il vostro seguente compito sarà localizzare l'anti-virus. Sparate ai decker fino a raggiungere il carro armato virtuale. Dunque procedete avanti (il vostro carro sarà segnato in blu), polverizzando i carri armati verdi. Avendoli distrutti tutti, vi ritroverete ad essere una bambola gonfiabile virtuale.
Cercate di raggiungere il blocco di sicurezza, usando i controlli invertiti (attenzione! Nel caso in cui lo riteniate necessario, potrete impugnare il controller alla rovescia). Dopo la schermata di errore (finta), correte lungo la rampa. Verrete intrappolati, e dovrete sconfiggere Matt Miller. Premete i tasti che appariranno sullo schermo, distruggendo le ali di Matt Miller. Correte verso di lui, attaccatelo. Dopo una seconda sequenza di tasti, il combattimento potrà essere considerato come completo. Dopo una scenetta, potrete scegliere quale azienda preferire - consigliamo di selezionare l'azienda di armi.

Terzo Atto

Di seguito, le missioni pertinenti al terzo atto di gioco.

Stillwater Blues

Chiamate Shaundi per cominciare la missione. La chiamata si interromperà a metà; chiamate dunque Pierce, e comincerete direttamente la missione successiva.

My Name is Cyrus Temple

Dopo aver chiamato Shaundi, chiamate anche Pierce. Salite in macchina, dirigetevi verso Image as Design. Giunti in zona, guardate la scenetta che verrà visualizzata. Fate cambiare la vostra immagine, in maniera tale da somigliare smaccatamente a Cyrus Temple. Usate la macchina per localizzare un VTOL, rubatelo, poi volate fino alle termopili.
Atterrate, poi guardate la scenetta e seguite Kia. Vi farà vedere alcuni prototipi STAG. Sceglietene due. Dopo un'altra scenetta, dovrete combattere contro i soggetti nella stanza, superando la grande porta a destra. Scendete lungo la rampa, prendete a sinistra. Liberate i vostri compagni attivando le porte di sicurezza, dunque dovrete far esplodere tutto il complesso. Raggiungete così il reattore, uccidendo tutti e tre gli STAG nella stanza. Guardate la console al centro: sparate per distruggerla, subito dopo, tutto comincerà ad esplodere.
Uscite da dove siete venuti, avete tre minuti per riuscire a fuggire. Usate le frecce blu per capire quali porte utilizzare. Prendete possesso dell'ultimo VTOL sulla destra, poi fuggite, notando come il complesso affondi.

A Remote Chance

Chiamate Viola per cominciare la missione, incontrandola presso il Broken Shillelagh. Entrate per la scenetta, trovandovi dunque in un elicottero, che vi condurrà alla palestra. Giunti in zona, dovrete prendere il controllo della macchina del wrestler, uccidendo i pedoni - ne dovrete colpire quindici. Fatto ciò, procedete verso il porto. Prendete una delle barche, poi lanciatela verso la spiaggia, ove si sta svolgendo un party. Uccisi tutti, raggiungete l'elicottero. Prendetene possesso, dunque fatelo infrangere contro il vicino elicottero, sempre in volo.
Dopo la collisione, entrambi esploderanno. Dirigetevi verso l'aeroporto, prendete possesso di uno dei carri STAG. Usatelo per terminare l'ultimo wrestler, che sta guidando l'altro carro (nel caso in cui il vostro carro venga distrutto, recuperatene semplicemente un altro). Guardate la scenetta, dunque chiedete a Killbane di combattere.

3 Count Beat Down

Chiamate Angel per cominciare, viaggiate verso il 3 Count, guardate la scena d'intermezzo. Cominciate a distruggere le slot machine nel casino, cercando di riempire la barra di distruzione. Il manager del casinò giungerà in zona - coinvolgetelo in un interrogatorio. Vi dirà dove si trova la maschera, dunque scendete verso il caveau, sul retro dell'edificio.
Dopo che Angel avrà preso la maschera, uscite dal caveau; ci saranno sei statue che dovrete distruggere, sparate a tutte queste statue per procedere tranquillamente lungo il casino - tre si trovano al piano superiore, tre al primo piano. Avendole polverizzate, cercate di finire anche i Luchadores rimanenti. Eliminate gli altri nemici che giungeranno in zona, alcuni dotati di lanciarazzi - in tal caso, cercate di mantenere una certa distanza tra voi e loro. Quando saranno morti, osservate la scenetta, che vi indicherà il completamento della missione.

Murderbrawl XXXI

Chiamate Angel, poi dirigetevi verso Murderbrawl XXXI. Guardate la scena d'intermezzo; dovrete difendere i ring durante il combattimento tra Angel e Killbane, prestando particolare attenzione alle due entrate, da cui giungeranno i Luchadores. Dopo un po', Angel verrà lanciato fuori dal ring. Usate la sega elettrica per proteggerlo, dunque salite voi stessi sul ring. Sfruttate gli oggetti per danneggiare Killbane, premendo i tasti sullo schermo per evitare i suoi colpi.
Quando lo avrete lanciato fuori dal ring, tornerà su, e dovrete combattere nel medesimo modo. Avendolo lanciato fuori di nuovo, i Lunchadores attaccheranno direttamente. Respingeteli, aspettando sempre Killbane. Dopo una scenetta, dovrete scegliere se togliere o no la maschera a Killbane. Godetevi dunque la scena d'intermezzo.

Air Steelport

Chiamate Kinzie, procedendo dunque verso l'aeroporto, ove un jet vi starà aspettando. Dopo aver guardato la scenetta, salite sull'aereo STAG. Provate ad aprire la porta, notando come sia chiusa; dunque voltatevi ed esaminate le casse di armi. Prelevate il sonic boom dalla cassa sul retro, poi tornate alla porta e usate il sonic boom per polverizzarla. Superatela, uccidete gli STAG sul lato opposto. Muovetevi verso la porta dall'altro lato dall'aereo, distruggete anche questa usando il sonic boom. Dovrete ora fuggire dall'aereo; in un minuto dovrete raggiungere il suo retro. Lì partirà una scenetta, e farete il vostro ingresso nel carro STAG, il quale comincerà a cadere verso il suolo. Sparate le truppe STAG che vi attaccheranno; poi uscite dal carro per cercare di prendere il controllo dell'aereo; esploderà, dunque dovrete tornare al carro - per qualche misterioso motivo, arriverete a terra senza subire danni, completando la missione.

Video - Trailer "Shock and Awesome"

Saints Row: The Third - Trailer "Shock and Awesome" Saints Row: The Third - Trailer "Shock and Awesome"

Zombie Attack

Chiamate Viola, dunque andate ad incontrare il sindaco. Dirà a tutti del problema degli zombie, e vorrà che voi ve ne occupiate. Saltate in macchina, procedete verso la zona di quarantena. Guardate la scenetta: ci sono tre contenitori che rilasciano dei virus in aria. Uccidete i nemici per procedere verso il primo container, e gettatelo in acqua. Viola vi chiamerà, correte verso di lei, dunque salite sul cassonetto per arrivare al tetto.
Eliminate gli zombie attorno a lei, dunque quelli che popolano l'edificio. Avendola portata in salvo, dirigetevi verso il secondo contenitore, anch'esso da sommergere nel fiume. Purtroppo, causerete anche dei danni alla vostra maschera a gas. Avvicinatevi ai Rim Job più vicini, aprite la porta, proteggete Viola mentre esamina la zona. Appena il timer si fermerà, Viola troverà l'oggetto che cerca. Potrete dunque dirigervi verso l'ultimo contenitore, sommergerlo in acqua, correre verso il camion chimico, farlo partire e scegliere se farlo procedere verso Oleg oppure se distruggere il virus - consigliamo di distruggere il virus, gettando in acqua il camion.

Three Way

Chiamate Pierce per cominciare la missione, procedete verso il quartier generale di Saints, guardate la scenetta. Proseguite verso una zona di battaglia, uccidendo tutti. Dovrete ripetere questa procedura su una seconda zona di battaglia. Poi Kinzie vi chiamerà, parlandovi di un'armeria che dovete visitare. Trovate una macchina per raggiungerla. Arrivati in zona, dovrete "ripulirla" - sarà piena di polizia e svariate gang. Terminate tutti, dunque verrete chiamati da Angel e Kia. Dopo un'altra scenetta, dovrete compiere una scelta: potrete entrare nella zona ad accesso limitato ed uccidere Killbane, oppure raggiungere la statua e salvare Shaundi; uccidendo Killbane, Shaundi morirà; salvando Shaundi, Killbane fuggirà.
Si suppone che abbiate salvato Shaundi, per ottenere il finale migliore. Saltate in macchina, dirigetevi verso la naturale destinazione. Arrivati in zona, guardate la scenetta, dunque saltate su una barca ormeggiata al porto, e fatevi strada verso la statua. Raggiunta l'isola, combattete per raggiungere la piattaforma, venendo poi portati verso la zona sopraelevata della statua medesima.
Rimuovete le bombe dalla statua, avrete cinque minuti per farlo. Salite le scale che procedono verso l'alto, recuperando le altre bombe - dovrete rimuoverne almeno quattro, in questa zona, e altre quattro nella zona superiore. Avendole rimosse tutte, salite fino alla cima della statua. Sconfiggete Kia usando le granate attorno a voi per stordirla, così da poter salvare Shaundi. Guardatevi la scena di fine livello.

Gangstas in Space

Procedete dritti verso il pianeta, cercando di raggiungere il campo di forza. Hackerate i controlli per disattivarlo. Procedete verso il successivo, disattivando anche questo. Superate il ponte, tornate a terra, hackerando un terzo campo di forza. Tornate indietro e riportate in vita Shaundi. Continuate avanti, altro campo di forza, usate le scale a destra per arrivare al suo pannello di controllo, nei pressi del ponte, e hackerarlo.
Fatto ciò, dovrete riportare in vita Johnny. Dopo la scenetta, procedete dritti verso la tana di Killbane. Posizionate le cariche esplosive, poi correte via. Dopo la scena dell'esplosione, noterete un foro che conduce direttamente alla tana di Killbane. Entrateci. Dopo una scenetta, dovrete fermare Killbane. Sarà necessario sparare ai cristalli di lava sparsi lungo la sua tana, mentre Killbane è vicino ad essi. In pratica, è preferibile usare inizialmente un approccio difensivo, attendere che Killbane sia casualmente posizionato accanto ad uno di questi cristalli, e colpirlo.
Avendo azzerato i suoi HP, avvicinatevi e finitelo. Tornerà in vita, e dovrete ripetere la procedura. Quando cadrà a terra, toglietegli l'elmo. Si salverà anche stavolta, voi dovrete continuare a seguire l'usuale strategia, ignorando le sue richieste per poi trafiggerlo grazie ad una pietra gigante, mossa che lo finirà una volta per tutte. Dopodiché, godetevi la scena finale!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la soluzione!

Soluzione Video - Steelport

Soluzione Video - Hit the Powder Room