Non ci sono tracce di un seguito per The Elder Scrolls, al momento  77

Ma non si sa mai

Basandosi sulle parole di Todd Howard di Bethesda, sembra che un seguito della serie di The Elder Scrolls non sia tra i piani nel breve o medio termine della casa. Tutto è nato dalla sequela di entusiasmo e deduzioni logiche dalle parole di Howard, che ha parlato di progetti sui quali la compagnia sta lavorando, per poi frenare gli entusiasmi subito dopo, rettificando che la gente potrebbe aver equivocato le sue parole.

Ovviamente non sono stati fatti nomi e quanto detto può rappresentare tutto e niente. Le ipotesi sono due: o si tratta di uno "smokescreen" strategico per nascondere informazioni (Bethesda è molto brava in questo), oppure dovremo rassegnarci a una lunga attesa per vedere The Elder Scrolls VI.