Square EnixSquare Enix: la prossima generazione non potrà fare a meno del cloud 

Nel corso di un'intervista, Julien Merceron, il worldwide technology director di Square Enix, ha tessuto le lodi del cloud computing e lo ha dichiarato essenziale per per la prossima generazione di macchine da gioco. Merceron pensa che il cloud computing comporti dei benefici immensi e non vede motivo perché i grandi produttori hardware non debbano implementarlo. La sua curiosità riguarda soprattutto come sarà utilizzato.

Si tratta di una tecnologia che darà grandi possibilità a livello di game design e che permetterà di evitare costosi aggiornamenti hardware, perché questi avverranno dall'altro capo del filo. Ad esempio, i dati in cloud consentiranno di migliorare l'intelligenza artificiale degli NPC, facendoli giocare seguendo il comportamento degli amici.

Se colleghiamo questa notizia al rumor che vuole una delle console next gen completamente basata sul cloud computing, possiamo iniziare a considerare l'ipotesi della console only streaming come una possibilità sempre più concreta.

Fonte: Gamesindustry.biz