The OutfitLa soluzione completa di The Outfit 

1. LA SPIAGGIA
Si tratta di una missione d’addestramento. La maggior parte dei nemici sono facili da uccidere e gli obiettivi non sono complicati da raggiungere. Tuttavia, se lasciate fare tutto al computer, vi perderete le medaglie, quindi considerate da subito l’idea di prendere parte attiva nelle azioni di guerra. Potete completare gli obiettivi anche a livello Facile, ma giocare a livello Normale è di certo la cosa migliore per avere un’idea su cosa vi aspetterà online. Iniziate prendendo l’Armeria e uccidendo tutti i soldati con Mac, che è il personaggio migliore per questo livello, anche se JD può risultare utile in alcuni punti. Muovetevi verso il checkpoint e spostate l’ATG vicino alle sagome. State lontani dalle casse quando cadranno, o morirete all’istante. Potete usare questo trucchetto più in là nel gioco per uccidere i nemici, ma nella maggior parte dei casi sarà preferibile chiamare supporti nell’area che state controllando. Respingete le autoblinde. Se vi sentite coraggiosi potete arrischiarvi a mettervi a lato di un veicolo nemico e cercare di dirottarlo. Se ci riuscite potrete poi riparare il mezzo ed utilizzarlo per accedere all’area successiva. Prendete il deposito, che vi permette di usare veicoli migliori e posizionare alcune postazioni MG accanto all’edificio per difendervi dai nazisti in arrivo. Mirate con l’MG verso gli ultimi punti in cui avete visto atterrare i paracadutisti nazisti: quelli sono i punti di arrivo dei soldati. Nel frattempo continuate il tutorial piazzando gli MG sulle sagome. Sconfiggete i nemici ed avanzate usando un semicingolato o il veicolo nazista catturato prima (sempre se l’avete fatto). Arrivate al checkpoint sfruttando la protezione fornita dal carro per distruggere le postazioni nemiche. Ricordatevi sempre che i nemici possono impossessarsi dei vostri carri armati: proteggeteli sempre dopo averli parcheggiati. Andate al checkpoint e dirigetevi verso la Torre Radio.
Medaglia 1: uccidete dieci o più Stuka con l’AA. I nemici uccisi dal computer non vengono conteggiati, dovete quindi completare le uccisioni da soli. La maggior parte degli aerei arriva dalla direzione in cui si trova la Torre Radio.
Se la medaglia non vi interessa, posizionate tre AA e lasciate fare il grosso del lavoro alla vostra squadra. Potete muovervi una volta che saranno stati abbattuti, o procedere mentre se ne stanno occupando gli altri (tanto avete copertura). Prendete la stazione radio e se sentite la necessità di usare un veicolo, prendete velocemente il Wirbelwind nazista che si trova accanto al checkpoint, prima che il nemico lo possa usare al vostro posto. Cercate di eliminare il nemico con il bazooka. Andarci a sbattere contro con un semicingolato può farvi bloccare sulle rocce, se succede, dirottate il carro armato, riparatelo ed utilizzatelo.
Medaglia 2: dovete recuperare i soldati alleati, dodici in totale, cercando di salvarne almeno cinque.
Procedete da un checkpoint all’altro e presto raggiungerete un ponte. Riparatelo e distruggete i rimanenti veicoli nemici per portare a termine il livello.

2. NELLA MISCHIA
A partire da questa missione in poi potete agire come meglio credete. Piazzate degli ATG rivolti verso sud-est di modo che riescano a colpire i veicoli nazisti sulla collina. Piazzate altri due ATG rivolti dalla parte opposta e sorvegliate l’area con le postazioni MG. Distruggete tutti i veicoli nemici e il Puma che viene paracadutato dietro la vostra linea di difesa al monumento, e potrete spostarvi nell’area successiva.
Medaglia 1: ci sono otto riflettori in questo livello, distruggeteli tutti con le granate o andandoci contro con il Crocodile o il Puma. Ricordate vi di far saltare tutti i riflettori prima di far saltare in aria l’ultimo quartier generale. Conservatelo integro per trovarvi riparo in caso di attacco aereo.
Distruggete il primo presidio nazista attaccando le tende con le granate. I quartier generali possono essere distrutti solo con gli ATG o tramite bombardamento, se non sono presenti antiaeree. Prima di distruggere l’ultima tenda, piazzate qualche ATG di fronte al ponte in rovina (ma non direttamente sui binari), di modo che possano colpire il treno in arrivo.
Medaglia 2: distruggete la motrice del treno passeggeri prima che si schierino i nemici, e l’operazione è più facile se schierate con buon anticipo diversi ATG nel punto in cui apparirà il treno. Il treno può essere distrutto anche solo dai vostri alleati, e riceverete lo stesso la medaglia.
Una volta saliti sul treno, potete usarlo per arrivare all’Armeria e distruggere la maggior parte delle autoblinde che incontrate. Muovete il treno fino alla fine dei binari o lasciatelo vicino al ponte, ma in ogni caso lontano dall’Armeria, che dovrete difendere dagli attacchi. Prima di andarvene, mettete due postazioni di MG ai lati dall’Armeria, due a destra e due a sinistra per non lasciarvi cogliere impreparati da un successivo attacco. Riparate il Puma, se ancora lo avete, e guidate fino al secondo presidio. Distruggetelo esattamente come avete fatto con il primo, e posizionate alcuni ATG al muro vicino ai Puma parcheggiati, per colpire i veicoli nemici che arriveranno in seguito. Proteggete la Rimessa piazzando degli MG accanto agli ATG per ripulire il presidio. Quando avrete debellato la prima ondata di nazisti, l’Armeria sarà sotto attacco. Se avete posizionato gli MG per bene, i vostri alleati controllati dal computer svolgeranno un buon lavoro nel proteggerla mentre voi siete a guardia della Rimessa. Altrimenti, tornate a riprendervi l’Armeria e poi anche la Rimessa. Salite su per la strada e fate saltare i nemici accanto alla Torre Radio. I due Crocodile che si trovano qui possono tornare utili, quindi non danneggiateli inutilmente. Fate saltare il secondo treno nazista e procedete su per la strada che entra nel villaggio. Qui c’è un numero pressoché infinito di nemici. Distruggete i riflettori rimanenti ed attraversate i ponti per oltrepassare le difese naziste vicine al checkpoint. Potete usare l’ATG per distruggere gli edifici circostanti. Una volta che tutti e tre i quartier generali sono stati abbattuti, avete vinto.

3. YO ADRIENNE
Il livello appare noioso all’inizio, ma l’atmosfera si scalda quando più o meno dieci miliardi di nazisti si paracadutano dal cielo per conciarvi per le feste. Iniziate con il prendere l’Armeria e posizionando un paio di postazioni MG in modo da colpire i nemici in arrivo. Muovetevi verso il prossimo checkpoint, e se vi capita di rimanere uccisi, usate Deuce, che con il suo bazooka può annientare l’AA vicino alla Torre Radio. Se non ci riuscite, potete anche usare un semicingolato e andare contro all’AA. Ma forse la soluzione migliore è prendere possesso della postazione antiaerea e mettere uno dei vostri uomini a guardia. Mettete velocemente alcuni ATG sulla collina accanto alla torre, tenendoli girati verso la direzione da cui siete arrivati, questo per fronteggiare i veicoli nemici in arrivo. Respingete i nazisti e potrete oltrepassare in sicurezza la barriera verso il checkpoint successivo. Se state giocando da soli, salvate qui.
Medaglia 1: distruggete il convoglio di camion delle SS al checkpoint del fiume (dopo la Torre Radio). Dovete cercare di essere veloci ad impossessarvi degli ATG con i vostri uomini, proteggendoli poi con postazioni MG che li coprano alle spalle. Quando avrete distrutto la maggior parte dei camion e delle autoblinde, ottenete la medaglia.
Altrimenti arrivate al checkpoint, uccidete i nemici e portate Deuce e il suo bazooka oltre la curva per distruggere la postazione MG e gli ATG sui muri della città. Questo vi permetterà di avvicinarvi con un semicingolato e di abbattere la barricata in modo da porte prendere la Rimessa. Quest’area può risultare difficile se non la affrontate con l’equipaggiamento giusto, quindi tenete come punto di partenza il checkpoint del fiume e mandate i vostri uomini ad annullare lentamente tutte le difese. Prendete la Rimessa, ma prima di distruggere i muri attorno all’edificio, posizionate un paio di MG e di ATG rivolti verso i nemici sull’altro lato. Spendete $ 900 per un nuovo M4, entrateci e distruggete le mura.
Medaglia 2: ci sono colonne naziste in città. Distruggetele tutte e cinque ed otterrete la medaglia. Sono piuttosto facili da trovare, dato che si distinguono bene dalle macerie della città che le circonda. Usate degli esplosivi o un carro armato..
Tutti i muri arancio possono essere demoliti dai carri armati (o fatti saltare usando delle bombe), e potete sfruttare questo a vostro vantaggio per raggiungere il checkpoint evitando le postazioni nemiche. Arrivati fino a qui, vi manca solo il raggiungimento di un ultimo checkpoint per terminare il livello. Riparate il carro armato prima di procedere. Uccidete tutti i soldati a nord-est dell’ultimo checkpoint. È facile con un carro armato, molto più complicato senza, quindi cercate di procuravene uno. Avanzate direttamente contro le postazioni e le tende nemiche. Quando avrete distrutto tutte le unità e le strutture visibili, dovreste aver terminato. Riparate il ponte, il carro armato e guidate fino alla fine del punto segnato sul terreno per portare a termine la missione.

4. MORTAIN
Questo livello è molto divertente, dato che potete scorrazzare liberamente in aperta campagna a bordo del vostro carro armato e distruggere tutto ciò che volete. L’obiettivo è di mettere al sicuro il checkpoint della città, ma per farlo dovrete anche impossessarvi delle infrastrutture. Cominciate prendendo i due checkpoint a sud.
Medaglia 1: proteggete l’equipaggio del carro armato guasto nella porzione a sud del fiume, fino a quando non avranno raggiunto un punto sicuro. Per farlo rimanete semplicemente vicini agli altri personaggi con un M4 e distruggete tutti i soldati e i veicoli che cercano di ucciderli.
Il vostro primo obiettivo dovrebbe essere il raggiungere la Rimessa, in modo da poter fare affidamento su un carro armato per fronteggiare le tonnellate di nemici in arrivo. Se proprio non riuscite ad aspettare, potete ordinare un semicingolato per $ 200, ma sarebbe uno spreco di risorse, dato che una volta ottenuto il carro armato, sarà facile far fuori tutto il fronte nemico senza aver bisogno di altro. Prendete la Rimessa, salite sul carro armato e dirigetevi verso sud per distruggere il ponte su cui passano i treni. Potreste prima attraversarlo e schiacciare i due ATG nazisti, per poi tornare indietro e distruggerlo. L’Armeria e la Torre Radio dovrebbero essere i vostri ultimi obiettivi, ma avete totale libertà di movimento. Assicuratevi però di difendere ogni singolo impianto dalla fanteria nemica piazzando delle postazioni MG che siano rivolte verso la città. Evitate di piazzare gli MG nei checkpoint a sud a meno che non siate sicuri che siano ben difesi o nascosti, dato che più tardi i nazisti per attaccarvi passeranno proprio da quei punti. In ogni caso non c’è alcuna medaglia che vi ricompensi del mantenimento di tutte le postazioni. Una vota che avrete preso la città, cercate di preservare gli MG nazisti in modo da poterle riutilizzare per le vostre truppe. Andate verso il limite sud della città e posizionate una linea di ATG ed MG puntati verso sud (il che permette loro di poter colpire agevolmente sia i nemici che provengono da est che quelli in arrivo da ovest). Se volete concentrare le difese, costruite quattro postazioni MG rivolte verso est per respingere la prima ondata. Al termine di questa, costruite tre o quattro postazioni MG rivolte verso ovest. Dopo aver respinto l’ondata nazista, si paracaduteranno alcuni soldati alleati e riceverete delle antiaeree.
Medaglia 2: salvate i soldati alleati dopo aver respinto i veicoli nemici. Verranno paracadutati due antiaeree e, dato che ancora non le potete utilizzare, il vostro compito è quello di preservarle dagli attacchi nemici. Considerate l’opportunità di mandare i vostri compagni ad occuparsi dei nemici mentre riparate queste due importanti armi (potete anche difendervi dagli Stuka usando le mitragliatrici M4). Una volta che i soldati hanno raggiunto la città, ottenete la medaglia.
Abbattete quindi tutti gli Stuka, da soli o aiutati dai vostri compagni. Riparate il carro armato e respingete l’attacco dell’autoblinda nemica. Dopo quest’ultimo blitz, avete completato la missione.

5. ASSALTO A ROCHEREAU
Le cose si possono fare complicate in questo livello se vi capita di terminare i fondi nel riparare il carro armato a metà strada. Per i quattro checkpoint iniziali dovrete procedere molto lentamente, e l’unica rottura della monotonia avviene al terzo checkpoint, quando troverete un Puma e potrete guidarlo attraverso lo stretto passaggio, prima che venga distrutto. Raggiungete il quarto checkpoint e difendetelo mentre vi occupate della riparazione del Puma. Quando arrivate all’Armeria, potete conquistare una medaglia.
Medaglia 1: salvate gli alleati nell’Armeria. È un’impresa difficile se lasciate che le autoblinde nemiche prendano l’iniziativa, ma potete farcela se distruggete come prima cosa i cannoni nemici, e se usate la mitragliatrice per finire anche gli ultimi sopravissuti. Deve rimanere in vita almeno un alleato. Se vi trovate in seria difficoltà, considerate l’ipotesi di prendere un semicingolato e guidarlo su per la collina e schiacciare l’avversario. Ma nella maggior parte dei casi, il Puma sarà sufficiente per guadagnare questa medaglia.
Proseguite e distruggete tutto ciò che vi capita a tiro sulla collina, ma prima di scendere, assicuratevi che l’Armeria sia saldamente in vostro possesso. Procedete con cautela verso la Rimessa ed usate il cannone del Puma (o un esplosivo qualunque) per creare una breccia nel muro arancio sul lato destro. All’interno potete trovare un M4 Sherman ed alcuni soldati, cosa che vi rende più facile l’uscire dall’altro lato ed attaccare i carri armati nemici e le postazioni che si trovano accanto alla Rimessa. Volete più devastazione? Piazzate un ATG nel viale in cui avete trovate il carro armato e si occuperà di ogni nemico che si trovi a passare dal quel punto. Prendete la Rimessa, poi procedete verso la Torre Radio (passando per il checkpoint) e uccidete tutti i soldati nazisti schiacciandoli con il carro armato. Quando avrete fatto vostra anche la Torre Radio, preparatevi a guadagnare un’altra medaglia.
Medaglia 2: prendete il Panther nemico e portate a termine il livello a bordo di esso (è un requisito importante per ottenere la medaglia). Prendere possesso di questo carro armato è complicato, in quanto è ben protetto dalle forze nemiche. Considerate l’opportunità di sacrificare uno dei vostri carri armati per schiacciare e distruggere tutti i piazzamenti ed avvicinarvi al Panther per dirottarlo e prenderne possesso.

6. VERSO LA LUCE
Ad un primo impatto questo livello sembra un rifacimento della quarta missione, con l’aggiunta di un porto. Non è esattamente così, dato che dovrete combattere prolungatamente tra le strade della città prima di poter affrontare il campo di battaglia vero e proprio. Iniziate conquistando i checkpoint verso l’Armeria. Non preoccupatevi di lasciare dei soldati a presidio dei punti già conquistati, dato che potrebbero essere facilmente annientati da ondate successive di nemici (solo la presenza di un secondo giocatore può evitare che questo accada). Prendete l’Armeria ed uccidete tutti i nemici che si trovano nelle vicinanze.
Medaglia 1: a nord dell’Armeria prendete il comando degli ATG di fronte all’oceano ed affondate quattro o cinque serbatoi per l’olio. Allineate i serbatoi sulla tacca inferiore del reticolato del mirino per assicurarvi un buon colpo. Quattro colpi su ogni serbatoio lo distruggeranno completamente e vi faranno guadagnare la medaglia.
Tornate indietro e ripulite il checkpoint prima di muovervi verso la collina piena di ostacoli e prendere anche la Rimessa. Procuratevi velocemente un carro armato ed usatelo per schiacciare gli ATG nel campo che mirano alla Rimessa. Uccidete gli ufficiali delle SS per acquisire il primo pezzo della macchina Enigma. Una volta sul campo di battaglia, prendete il checkpoint, poi dirigetevi verso quello ad est. Uccidete i soldati in cima alla collina vicino all’entrata del porto, poi posizionate alcuni ATG rivolti ad ovest accanto al checkpoint ad est: questa mossa sarà utile a distruggere i carri armati che arriveranno più tardi. Mettete al riparo il vostro carro armato e dirigetevi verso il checkpoint ad ovest, e lungo la scogliera verso il faro. Attivate il faro avvicinandovi.
Medaglia 2: ci sono due U-boat vicini al molo che possono essere distrutti agevolmente dal promontorio del faro. Se invece scegliete di distruggerli dal porto, dovrete occuparvi anche di un Panther, poi evitare delle antiaeree ed uccidere il prima possibile l’ufficiale delle SS, e se non ci riuscite avrete perso un riconoscimento davvero molto, molto semplice da ottenere.
Dirigetevi verso l’ingresso del porto e andate contro i fortini per demolirli. Demoliteli tutti e prendete la Torre Radio. Riparate il vostro carro armato e scendete la rampa per prendere il Panther. Se vi trovate in difficoltà, ripiegate su per la rampa, riparatevi e tornate in seguito per finire il lavoro. Una volta che il Panther nemico sarà distrutto, uccidete il secondo ufficiale delle SS per terminare la missione.

7. GLI UNICI SOPRAVVISSUTI
Questo livello può risultare difficile se dimenticate che in guerra la velocità è fondamentale! Conquistate il primo checkpoint ed usatelo come punto di partenza per prendere il convoglio blindato. Se morite, salite a bordo del convoglio blindato vicino al secondo checkpoint (se il primo viene distrutto, ne arriverà un secondo).
Medaglia 1: distruggete il convoglio blindato nemico dove avete preso il vostro. Il veicolo nemico è molto forte, probabilmente dovrete utilizzare nuovi treni blindati per liberarvene del tutto, ma almeno il nemico non è in grado di autoripararsi. Una volta distrutto riceverete una più che meritata medaglia.
Usate il convoglio blindato per distruggere tutta l’artiglieria, le postazioni e i carri armati nemici. Una volta che avrete tutta la valle più o meno sotto controllo, potete prendere l’Armeria e tenerla al sicuro con un’antiaerea posizionata nel punto da cui siete arrivati. Piazzate anche degli ATG per aiutarvi a coprire i carri armati che arrivano dalla valle sottostante. Tornate al convoglio blindato, proseguite verso la Rimessa e distruggete gli ATG nemici. Prendete la Rimessa, distruggete la base nazista oltre la curva e prendete il checkpoint alla stazione. Posizionate un ATG sui binari per distruggere il treno nemico in arrivo. Le rocce che sovrastano i binari sono un ottimo punto in cui posizionare gli MG. Usate un vostro carro armato per bloccare le autoblinde in arrivo e far saltare tutto. Riparate il carro armato e dirigetevi verso la Torre Radio.
Medaglia 2: se non avete un carro armato per proteggervi mentre attaccate i soldati nemici, il compito può rivelarsi difficile. I soldati alleati sono quelli con l’uniforme grigia, mentre quelli in nero sono i cattivi delle SS. Se almeno uno dei soldati alleati rimane in vita dopo la battaglia, ottenete la medaglia. È più semplice riceverla se state giocando almeno in due, ma potete farcela ugualmente oltrepassando e distruggendo gli ATG e poi procedendo verso i soldati armati di MG.
Dopo aver preso tutte le infrastrutture più importanti, uscite dalla città e chiamate un attacco aereo per colpire il ponte della fabbrica. Prima che venga colpito, attraversatelo e dovreste essere più o meno al sicuro. Riparate il carro armato. Ora, per portare a termine la missione, dovete solo arrivare dall’altro lato della fabbrica. Fermarsi per combattere o distruggere i nemici è di certo una cattiva idea. Tuttavia, dato che i nemici ci sono, dovete gestire il tempo che trascorrete fuori dal carro armato per ripararvi dagli attacchi. Una buona idea può essere distruggere una postazione ATG ed usare la massa del muro per nascondere il carro armato dal fuoco nemico. Se il vostro carro armato sta per esplodere potete sempre provare a prendere possesso di un mezzo nemico, oppure tentare di causare il maggior danno possibile prima di morire e potrete ricominciare dal checkpoint con un nuovo carro armato ed arrivare fino alla fine del livello. Una volta che raggiungete la parte posteriore della fabbrica, avete vinto, indipendentemente dalle condizioni della vostra squadra.

8. VENDETTA
Non potete più usare Deuce, il che è certo una scocciatura, ma per fortuna non ne avrete molto bisogno in questo livello se giocate le carte giuste e tenete il carro armato costantemente in buone condizioni. Prendete il checkpoint e muovetevi verso la Rimessa. Conquistatela e fate saltare i nemici che accorrono cercando di riconquistarla.
Medaglia 1: la guadagnate se distruggete tutti i bidoni di benzina nel livello. Ce ne sono 25 e sono tutti molto facili da individuare.
Se trovate dei veicoli leggeri nemici, prendetene uno per farvi un giro. Un mezzo veloce può oltrepassare con un salto il fiume, permettendovi di raggiungere il checkpoint (ma non provate a farlo con un carro armato: gli effetti sarebbero disastrosi). Altrimenti raggiungete il checkpoint in un modo più tradizionale, seguendo la strada con il carro armato, ma già entrando nell’ottica di idee che dovrete spendere molti soldi per effettuare poi le riparazioni necessarie. Prendete l’Armeria e spostatevi verso il checkpoint successivo e da qui alla Torre Radio. Accanto ad essa c’è un Calliope danneggiato. Se dopo tutti i combattimenti che avete affrontato il vostro carro armato è sull’orlo del disfacimento, saltate a bordo del Calliope. Possiede certo delle armi meno potenti, ma dato che può sparare dei missili a distanza vi può essere più che d’aiuto. Oltrepassate le rocce e posizionate alcuni ATG alla base di esse. Mettete al riparo i vostri carri armati e gli ATG.
Medaglia 2: la guadagnate se terrete al sicuro gli ATG alleati nel percorrere il campo di battaglia. Proteggeteli tutti e dieci ed otterrete la medaglia. Se siete da soli, potete completare la missione a livello Facile. Altrimenti per aiutarvi potete riparate gli ATG danneggiati.
Distruggete il Panther nemico per mettere fine all’attacco al campo (potete anche catturarlo se vi sentite abbastanza abili) e conquistate il checkpoint. Riparate il ponte, localizzate la cappella del monastero e portate a termine la missione.

9. ATTRAVERSAMENTO
Prendete l’Armeria e fermatevi lì fino a quando non sarà completamente al sicuro.
Medaglia 1: salvate all’inizio almeno cinque dei sei ATG. Utilizzate l’antiaerea, oppure tentate di cercare riparo.
Medaglia 2: prima di uscire dal livello dovete distruggere tutti i Panzer, i Wirbelwind e i Panther, il che è più facile a dirsi che a farsi, se vi mancano i fondi per un carro armato. Due giocatori possono rendere le cose più semplici, ma anche se siete da soli, una volta che prenderete possesso della Rimessa, potete recuperare un Panther. Prendete riparo e distruggete i veicoli nemici lentamente, uno alla volta. Solo un Panther vicino all’Armeria vi potrà dare dei problemi: posizionate alcuni ATG ed essi vi aiuteranno a distruggere l’ultimo carro armato che proviene dal checkpoint sulla collina.
Difendete il vostro quartier generale, e quando l’attacco sarà terminato usate gli esplosivi o il bazooka per distruggere tutti gli ATG e le antiaeree accanto all’Armeria. Conquistate il checkpoint e, se ne avete la possibilità, portatevi avanti con il lavoro riguardante la seconda medaglia dirottando un Panzer. Se no, dovrete tenere duro nel campo d’aviazione ed usare l’ATG per distruggere il radar. Usate qualunque mezzo per prendere il checkpoint successivo ed arrivare alla Rimessa. Prendete e difendete la Rimessa con gli ATG. Un Panther nemico porrà fine gli attacchi dopo che un paio di veicoli armati, Puma e Panzer saranno usciti dalla città. Entrate in città ed annientate la resistenza. Prima di procedere a conquistare la Torre Radio però, uccidete il maggior numero possibile di piazzamenti nemici in città. Posizionate alcuni ATG fuori dal passaggio ad arco della città e metteteli rivolti verso la Rimessa. Potreste anche aggiungere alcune antiaeree vicino all’arco e in stazione. Procuratevi un carro armato, dato che ancora non ne avete. Prendete la Torre Radio e date inizio al filmato dirigendovi verso la stazione. Incredibilmente tutte le vostre infrastrutture, eccetto la Torre Radio, sono ancora intatte e con esse la vostra abilità di acquisire carri armati ed armi pesanti. Tornate indietro fino all’Armeria, conquistando sistematicamente ogni infrastruttura e checkpoint per la seconda volta. Una volta raggiunta l’Armeria, avrete vinto.

10. IRON ZEPPELIN
Questa è una missione complessa, dato che molto dipende da quanto è buona la vostra mira con il bazooka. Distruggete le antiaeree con il bazooka di Beck ed occupatevi del resto con la rimanente artiglieria. Muovetevi lentamente oppure chiamate un veicolo blindato per eliminare le antiaeree. Conquistate i due checkpoint e procedete ad ovest. Chiamate alcuni ATG per distrarre gli ATG nemici. Il bazooka di Beck non è abbastanza potente da poter distruggere tutti gli ATG senza che il personaggio muoia, quindi non sacrificatelo, a meno che non siate a corto di fondi. Prendete il terzo checkpoint (distruggendo l’ultima antiaerea) e prima di muovervi verso nord, seguite la curva a sud per la prima medaglia.
Medaglia 1: andate a sud e distruggete il prototipo di jet nell’area delle SS. C’è un Panther: se siete alla ricerca di un mezzo comodo per assaltare il campo d’aviazione, questo è il candidato ideale. Tuttavia, prima vi ci dovrete avvicinare, ed è questo il difficile. Il jet rosso è la vostra medaglia. Distruggetelo senza pietà.
Andate a nord verso il checkpoint più settentrionale e prendetelo. Non muovetevi da quel punto fino a quando non avrete eliminato tutti i veicoli nemici in arrivo con l’ausilio degli ATG e del bazooka di Beck. Andate alla Rimessa con il semicingolato o un altro veicolo blindato e conquistate l’infrastruttura. Convocate un Panther e distruggete sistematicamente i nemici nel momento in cui appaiono. Riparate il carro armato non appena avete un momento di tregua. Muovetevi verso est e seguite i campi di lancio verso la Torre Radio e l’Armeria. In ognuna di queste dovrete uccidere i nemici che ne sono a presidio e a vostra volta presidiarle dagli altri nemici in arrivo.
Medaglia 2: distruggete tutti i razzi V1 nelle zone ad est e a sud dell’Armeria e della Torre Radio. Non sarà troppo difficile, dopo che tutte le infrastrutture saranno in vostro possesso
Continuate a distruggere tutti i nemici ed una volta che avrete conquistato tutte le infrastrutture, potete iniziare a muovervi verso il checkpoint degli Zeppelin. Iniziate con il posizionare alcuni potenti ATG e qualche AA sui lati destro e sinistro della torre di controllo. Unità nemiche si paracaduteranno da queste due direzioni. Le antiaeree è meglio se le mettete rivolte verso sud, dato che tutti gli Stuka appariranno da questa direzione. La prima ondata consiste in un mix tra veicoli blindati, Panzer e Puma. La seconda ondata sarà rappresentata dall’attacco aereo degli Stuka. L’ultima ondata consiste solo in alcuni Panther. Per vincere dovete proteggere le sei ancore di ormeggio degli Zeppelin e riparare i vostri mezzi non appena possibile. Acquistate mezzi di ogni genere, ma non strafate: comprare un’altra unità dopo aver raggiunto il tetto massimo distrugge automaticamente il primo acquisto fatto, facendovi sprecare crediti. Sopravvivete all’assalto agli Zeppelin ed avrete vinto.

11. I CANCELLI DELL’INFERNO
Prendete la Rimessa e chiamate il vostro Panther. Questo livello metterà alla prova le vostre capacità di guida di un carro armato, le vostre abilità di mira e di riparare veicoli. Dirigetevi verso il checkpoint a nord e fermatevi a distruggere l’artiglieria 8 mm. Dovete distruggerne almeno cinque per attivare un attacco aereo.
Medaglia 1: distruggete tutti e dieci gli impianti antiaerei 8 mm sparsi in tutto il livello.
Nel punto in cui è avvenuto l’incidente dello Zeppelin, distruggete per primi i veicoli armati e poi i carri armati.
Medaglia 2: proteggete i soldati in questo punto per guadagnare la medaglia. È abbastanza facile se avete a disposizione un carro armato, o se state giocando in due.
Prendete il checkpoint, distruggete il secondo 8 mm e muovetevi a nord, verso l’Armeria. Eliminate il terzo 8 mm nell’avvallamento, prendete l’Armeria sulla strada più in alto e proseguite nella valle della morte. Oltrepassate velocemente i crateri e distruggete gli 8 mm. Conquistate il checkpoint al centro della valle e, se volete, abbattete gli ATG che sparano dall’alto. Muovetevi lentamente lungo la valle verso il checkpoint seguente, eliminate l’8 mm e procedete sulle rocce. Entrate nella seconda valle con il Luftwaffe e distruggete tutti i carri armati nemici e l’artiglieria. Gli ufficiali cadranno facilmente se siete metodici nell’affrontarli. Riparatevi nel checkpoint seguente. Puntate verso l’ingresso alla fortezza ed usate il Panther per assaltare velocemente la Torre Radio. Il checkpoint a metà strada sulle rocce non è obbligatorio. Oltrepassatelo e arrivate in cima. Usate le armi del Panther per distruggere i soldati nemici e provare a prendere possesso degli ATG della fortezza. Se non ci riuscite, fatevi paracadutare altri ATG. Un AA spazzerà via la fanteria al livello superiore (questo se non volete salire fin lassù). Prendete la Torre Radio, riparatela se necessario e dei carri armati nemici tenteranno un assalto dal basso. Contrattaccate tornando indietro (preferibilmente con una buona copertura di ATG) e distruggete ogni forma di opposizione. Bombardate le porte della fortezza ed avrete vinto.

12. LA FORTEZZA DI KALTERBERG
Prendete il primo checkpoint, fate saltare l’ATG nemico puntato contro di voi e cercate di entrare usando le pareti a protezione del vostro bazooka, di modo che possa far saltare le postazioni MG. Ci sono numerosi Puma a pattugliare la piazza. Se sentite bisogno di un veicolo armato, chiamatelo. È possibile guidarlo oppure prendere possesso di un Puma vicino ai fortini e farli saltare dai lati. Una volta conquistata l’Armeria, arriveranno dei rinforzi alleati (gratuiti). A questo punto potete prendere i carri armati ed usarli per assaltare la Rimessa. Qui ci sono due Panzer ed altri mezzi di difesa. Distruggeteli tutti e verranno in vostro aiuto altre unità alleate. Se volete la prima facile medaglia, andate a sud della Rimessa.
Medaglia 1: distruggete il disco radar nascosto a sud della Rimessa. Se volete un Panther gratis, qui ce n’è uno pronto da dirottare, sempre che sopravviviate ai suoi attacchi.
Prendete la Torre Radio e fate saltare tutti gli insediamenti nemici. I rinforzi in questo punto potranno essere distrutti facilmente: considerate l’idea di abbandonare momentaneamente le AA e i carri armati per distruggere gli ATG. Puntate circa dieci ATG a sud verso la strada accanto alla Torre Radio, li potete allineare contro il muro come un plotone d’esecuzione. Questi ATG vi aiuteranno a guadagnare la seconda medaglia del livello.
Medaglia 2: più facile da ottenere se giocate in due, dato che il secondo giocatore può stare alla guida di un carro armato accanto agli ATG allineati verso la Torre Radio. Una volta che il giocatore numero uno avrà girato l’angolo sul convoglio armato per innescare l’evento-medaglia, battere i nemici che si presenteranno sarà uno scherzo. Non permettete che la Torre Radio venga distrutta e guadagnerete la medaglia.
Riparate il carro armato e dirigetevi verso l’ultimo checkpoint, dove affronterete due Panzer e degli ATG, Riparate il carro armato, se volete, e conquistate il checkpoint. Entrate nel treno blindato ed utilizzate le sue potenti armi per distruggere tutti a carri armati che si muovono nella vostra direzione (ma come al solito potete anche schiacciarli). Colpite gli ATG sul lato del binario. Quando il treno avrà girato la curva e potrete vedere di nuovo la Torre Radio, i nazisti lanceranno un contrattacco. Se siete abbastanza bravi, riuscirete anche stavolta a non perdere l’infrastruttura.
Medaglia 3: otterrete questa medaglia speciale completando l’intera campagna in single player o in modalità cooperativa. Stranamente, la medaglia vi viene assegnata anche se utilizzate dei trucchi nel corso del gioco.
Proseguite, colpite l’artiglieria da assedio che si trova sui binari ed andate dritti verso la porta di fronte a voi. Fate saltare tutti i Panther nel cortile, o se vi sentite particolarmente audaci, uscite dal treno e fatevi una corsa verso il veicolo armato. Una volta fatto questo, avete completato la missione e il gioco.