Miyamoto lascia intendere che per un nuovo Super Mario Galaxy, o un altro Mario in 3D, si potrebbe dover attendere NX 146

Con l'avanzare dell'hardware si aprono nuove prospettive

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/09/2015

In un'intervista a Shigeru Miyamoto pubblicata da Eurogamer.net si parla anche del futuro della serie Mario, in particolare per quanto riguarda la sua accezione tridimensionale.

In molti considerano la serie Mario Galaxy come l'apice raggiunto da Nintendo, in termini di level design, per quanto riguarda i Mario in 3D e resta viva l'idea di un possibile Mario Galaxy 3, che Miyamoto ha riferito essere "sempre in discussione". Inoltre c'è la questione della scelta tra 2D e 3D: "pensiamo sempre se ci può essere un territorio di mezzo dove le persone che gradiscono i mondi 3D di Galaxy e quelli che preferiscono i New Super Mario Bros. si ritroverebbero a giocare, siamo sempre in cerca di queste opportunità, ha spiegato Miyamoto".

"D'altra parte, io e Koizumi-san, il director di Galaxy, stiamo sempre cercando di sfidare Galaxy e fare un altro titolo con azione in 3D", ha spiegato, "tuttavia non possiamo fare tanti giochi insieme e in parallelo". E poi ha aggiunto: "ma con l'evoluzione della tecnologia hardware penso ci saranno molte opportunità per entrambe le opzioni", suggerendo dunque che nuovi Mario in 3D, ma anche in 2D, potrebbero arrivare con una nuova console, cosa che ovviamente fa pensare a NX. Spiegando un po' la questione in maniera ulteriore, Miyamoto ha riferito che Wii U è perfettamente in grado di gestire un gioco del genere, ma è più un fatto di forza lavoro richiesta. Un nuovo hardware potrebbe semplificare la lavorazione e richiedere meno forza lavoro o tempi più brevi.

Super Mario Galaxy 2 wiiu

wii  wiiu 

Data di uscita: 14 Gennaio 2015

In digital delivery su Nintendo eShop