Negli USA Nintendo Switch acquistata soprattutto da uomini tra i 25 e i 34 anni 74

Donne solo il 10%

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/04/2017

Nel ricco rapporto stilato per la chiusura dello scorso anno fiscale, Nintendo ha svelato la demografia degli acquirenti americani di Switch, la sua nuova console. I dati sono stati raccolti tramite un sondaggio fornito ai consumatori che hanno collegato il loro Nintendo Account alla console.

Il grafico, che trovate in fondo alla notizia, mostra chiaramente che l'acquirente medio di Switch è un maschio (90%) con un'età tra i 25 e i 34 anni (46%). Forte la fascia tra i 16 e i 18 anni (23%) e soddisfacente quella di chi ha tra i 35 e i 44 anni (15%). Da notare che, nonostante una certa vulgata, i giocatori più piccoli (sotto i 15 ani), non hanno mostrato un grosso interesse per Switch. Va anche detto che in molti casi i figli potrebbero giocare usando gli account di un genitore, quindi i dati non sono attendibili al 100%. A dimostrarlo c'è anche il sondaggio stesso, secondo cui nel 72% delle case in cui c'è Switch ci sono più di due persone che ci giocano.

#Periferiche Switch

Periferiche Switch