Wii Speak venduto solo in locazioni selezionate  9

Perchè nessuno lo vuole, pare

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   03/12/2010

Nintendo ha deciso di effettuare un ritiro solo parziale di Wii Speak, la periferica per le chat vocali su Wii, dal mercato. In sostanza sembra che la decisione sia conseguente ad una scarsa rischiesta del prodotto da parte del pubblico, che perciò da adesso sarà distribuita solo in locazioni limitate e selezionate, a meno che la domanda del pubblico aumenti di nuovo. Il supporto ad essa resterà tuttavia invariato, anche sulla base del fatto che pare che sia comunque abbastanza usata in giochi come CoD Black Ops e Conduit 2, nonostante quest'ultimo non sia ufficialmente supportato.
La notizia arriva dopo che Amazon, lo scorso mese, aveva rimosso la periferica dal proprio database; Nintendo aveva commentato la cosa come un errore del rivenditore.