Il Parlamento Europeo promuove il sistema PEGI  15

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/01/2009

In particolare, il politico olandese Toine Manders, facente parte della Commissione sul mercato interno e la protezione del consumatore, ha raccomandato alla Commissione sui diritti civili e la giustizia la promozione del sistema PEGI in tutta l'Europa.
Tra l'altro, il report di Manders sottolinea come i videogiochi possano essere "ben usati per validi scopi educativi" e che il sistema PEGI "rappresenta una soluzione ben funzionante alle richieste avanzate dall'industria videoludica in evoluzione".