Sega si fonde con Sammy  0

NOTIZIA di La Redazione  —   13/02/2003

Sega si fonde con Sammy

Notizie inaspettate giungono oggi dal paese del Sol Levante: dopo Enix e Square, Sega e Sammy hanno deciso di fondersi, unendo gli sforzi per sopravvivere nel sempre più duro mercato dei videogames. La fusione, annunciata oggi, verrà formalizzata a fine maggio, presentata agli azionisti in giugno e, se tutto andrà come previsto, diverrà effettiva dal primo ottobre 2003. I termini finanaziari della fusione non sono ancora stati resi noti. A prendere le redini della nuova società sarà Hajime Satomi, attuale presidente di Sammy.
Poco conosciuta qui da noi, è famosa in campo videoludico principalmente per la serie di Guilty Gear, Sammy è uno dei maggiori produttori di Pachinko, passatempo prediletto dal popolo nipponico.

Sega ha approfittato dell'occasione per rivedere verso il basso i profitti stimati per l'anno fiscale che terminerà il 31 marzo: Sega si aspetta utili per 500 milioni di Yen (3,84 milioni di euro), una cifra inferiore del 90% rispetto ai 5 miliardi di Yen (38,5 milioni di euro) inizialmente previsti.