46

INFORMAZIONI SUL SET

Iris Harley Quinn Cosplay
L'attrazione verso questo personaggio mi ha fatto venire voglia di farne il cosplay. A primo impatto mi ha incuriosito il carattere mistico, oscuro e misterioso. Conoscendola meglio, mi ha affascinato soprattutto per il suo perpetuo stato di limbo tra il bene e il male, da cui lei non può prescindere essendo la figlia del demone Trigon. Eppure, nonostante sia incatenata in questa continua dicotomia, resta quasi sempre in perfetto equilibrio tra la parte pura della sua anima e quella demoniaca, temendo a bada quest’ultima e cercando in tutti i modi di impedire che si manifesti contro chi ama. Che poi, in realtà, è una metafora di ciò che esiste nell'animo di ogni essere umano. Il dottor Jekyll e Mr. Hide. Per descrivere meglio Raven ho scritto una frase: "la differenza tra il bene e il male risiede nel saper dominare le proprie emozioni"; ed è quasi paradossale se si pensa che tra i suoi poteri Raven ha proprio questa capacità: quella di controllare le emozioni umane. Eppure non riesce a controllare le sue, scegliendo quindi di isolarsi e di rimanere il più possibile nella propria ombra… l’unico posto in cui riesce a sentirsi a casa. Ed è qui che rivedo me, e soprattutto la me bambina che si isolava da tutti e faceva fatica a stringere amicizia con qualcuno, e mi rivedo anche nel cambiamento stesso che ha fatto Raven nella sua crescita, aprendosi di più agli altri ma rimanendo comunque chiusa nel suo oscuro mondo interiore. Ma torniamo a Rachel Roth. Quello che voglio trasmettere su di lei e attraverso di lei, è che il male è sì parte integrante della nostra anima e talvolta può essere fuori dal nostro controllo ma, se si vuole, si può sempre fare la cosa giusta, cercando di migliorare noi stessi. Se volete vedere i miei altri lavori, date un'occhiata anche alla mia pagina Facebook.

Demis Albertacci
Il set è stato realizzato in un giorno di estate romana e lo ricordo per il gran caldo e la quantità di luce sicuramente non adatta al personaggio. Ma facendo di necessità virtù e avendo a disposizione la bravissima Iris, il tutto è stato risolto con alcuni accorgimenti tecnici. Il flash in questa giornata di sole è stato fondamentale per renderlo luce principale e andare ad oscurare un pò la luce ambientale. Qualche albero, un pò di ombre ed il bellissimo costume e make-up di Iris, hanno fatto sì che le inquadrature arrivassero una dopo l'altra. Lo sviluppo ovviamente è stata una parte fondamentale nella realizzazione della gallery che avete qui davanti, andando a rendere "serali" alcune luci e rendendo il make-up più omogeneo visto il grande caldo a cui è stato sottoposto. Rimango come sempre a vostra disposizione per tutto ciò che riguarda il lato fotografico del set. Buona visione!