Sette giorni di notizie  18

Torna il nostro riepilogo delle news più importanti della settimana passata






Dopo una settimana particolarmente ricca di notizie, quella della GDC ormai esauritasi, abbimo vissuto sette giorni di relativa tranquillità ma non completamente priva di notizie di un certo rilievo che vi veniamo a ricordare.

A cominciare da Gran Turismo 5 che è tornato a far parlare di sè anticipando la notizia dell'annuncio della tanto sospirata sua data di rilascio che sarebbe dovuta arrivare direttamente da Sony via PlayStation Blog.
Mentre attendevamo, però, è uscita una notizia parallela che viene ad insidiare il terreno di manovra del titolo di Yamauchi: un misteriosissimo simulatore di guida, sequel di qualche importante brand, dovrebbe venirne ad insidiare la supremazia nel genere. Lo rivela l'Official PlayStation Magazine, rimandandoci però al prossimo mese per scoprire di cosa possa trattarsi.
Mentre continuavamo ad attendere la sua data di rilascio, attraverso il PlayStation Blog è arrivata una nuova notizia relativa a GT 5: quella relativa alla sua compatibilità con Move anche se per scoprire in che modo possa sfruttare il nuovo controller di Sony bisognerà attendere ancora il suo rilascio. Sia della periferica che del gioco, ovviamente.
E nel frattempo continuiamo ad aspettare una data che sarebbe dovuta essere annunciata molto presto ma che ad oggi ancora latita.

Non di sole auto vive il videogiocatore

Ma non tutti sono interessati alle vicende di GT 5 o al suo genere, e come è ovvio l'industria non gira solo intorno al titolo di Poliphony.
Abbiamo infatti parlato molto anche di Gears of War con un Mark Rein piuttosto piccato che ribadisce a chiare lettere che l'IP appartiene ad Epic e che l'azienda ha assoluta piena gestione del gioco e che possono farci sostanzialmente "quello che gli pare".

Anche se dubito che vedremo mai un truzzomarine vestito con il tutù degli ippopotami di Fantasia. Peccato, sarebbe un bello spettacolo e son certa che farebbe MORIRE le locuste dalle risate.
Ma la notizia più interessante riguardante il brand non è certo quella di chi ci possa fare cosa, bensì del presunto rilascio dell'ancora mai annunciato ufficialmente suo terzo capitolo, che dovrebbe avvenire l'otto di aprile del 2011. Chi lo dice? EDGE. Ci saremmo fatti una risata, normalmente, di fronte ad affermazioni tanto apparentemente prive di fondamento se non fosse che la testata supporta la sua tesi affermando che un teaser sarà pubblicato l'otto di aprile prossimo, nel quale si farà riferimento alla data dell'anno successivo. Si tratta di un giovedi che attendiamo per scoprire quanto ci sia di vero.
L'ultima notizia relativa a Gears of War 3 è stata quella di un video che afferma di mostrare una demo tecnica 3D del gioco, anche se la qualità è talmente infima che il suo contenuto si può solo cercare di indovinare. Per non parlare della sua attendibilità.

Una carrellata di riepilogo

In ordine sparso: abbiamo parlato del prezzo dei prossimi DLC di Modern Warfare 2, che sembrano avere un costo piuttosto elevato rispetto al loro contenuto: cinque mappe per il multiplayer di cui tre inedite e due rielaborazioni da CoD4. Al prezzo di 1200 Microsoft Point. Il pack dovrebbe essere rilasciato il 30 marzo, fino a quel momento speriamo di essere smentiti.


Ed in parallelo c'è DICE che non solo sembra aver deciso di poter fare a meno del SecuROM, ma parla in controtendenza di DLC per il multiplayer gratuiti. Con considerazioni a supporto della propria tesi che appaiono come una boccata d'ossigeno per i videogiocatori che ricompensano il gioco acquistandolo per 2.3 milioni di volte.
Abbiamo poi parlato di come SCEA riconosca di aver commesso un errore non pubblicando Demon's Souls in Europa, anche se voci che non possiamo ancora confermare indicano che ci sarà effettivamente qualcosa di interessante presto in arrivo.
Tornando al genere dei titoli automobilistici, non ci sono da trascurare le notizie relative a Need for Speed World che promette di metterci un vasto mondo a disposizione e di supportare il titolo per lungo tempo con espansioni ed aggiunte varie come nei più comuni MMO di altri generi. Nel frattempo potete correre ad iscrivervi alla beta: le sottoscrizioni sono già aperte.
Si è infine parlato di GTA: Episodes from Liberty City, le cui versioni PS e PS3 slittano di qualche settimana, di un possibile supporto a periferiche di archiviazione di massa USB per Xbox 360 e di un possibile rilascio della versione Slim della console.
E ancora: tutti facce da Kratos con God of War III, un misterioso sito svelato da un suo trofeo, l'annuncio del rilascio della prima espansione di Heavy Rain il prossimo primo aprile e l'inizio della produzione di DLC per l'appena rilasciato Metro 2033.
Ed il nostro buon quel che resta di questa domenica di marzo.