Blizzard denuncia il primo clone di Hearthstone: Heroes of Warcraft 16

Una copia abbastanza spudorata

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/01/2014

Come sempre il successo porta con sé alcuni problemi. Ad esempio Hearthstone: Heroes of Warcraft non ha fatto nemmeno in tempo a entrare in open beta, che Blizzard ha già intentato causa contro un gioco cinese per sistemi iOS e Android, Legend of Crouching Dragon, che lo copia in ogni settore: dal design delle carte, alle meccaniche di gioco. Blizzard vuole un risarcimento di 1,65 milioni di dollari e la chiusura del gioco, anche perché una delle future destinazioni di Hearthstone è proprio il mondo mobile.

Fonte: eurogamer.net