Il client per il Remote Play di PlayStation 4 per PC e Mac è ora disponibile  120

Con requisiti di sistema

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/04/2016

Come riportato in precedenza, con l'aggiornamento 3.50 al software di sistema di PlayStation 4, rilasciato proprio oggi, viene introdotta la possibilità di effettuare il Remote Play dalla console a PC e Mac.

Sony ha dunque messo a disposizione in queste ore il client che consente di effettuare l'operazione di streaming, potete scaricarlo a questo indirizzo. A quanto pare si tratta di un programma piuttosto snello, che richiede un download di 16,8 MB di dati. I requisiti di sistema sono i seguenti.

PC Windows:

- Windows 8.1 o Windows 10
- Intel Core i5-560M a 2.67 GHz o superiore
- 100 MB di spazio libero
- 2 GB di RAM o più
- Risoluzione 1024x768 o superiore
- Scheda audio
- Porta USB

Mac:

- OSX Yosemite o El Capitan
- Intel Core i5-520M a 2.40 GHz o superiore
- 40 MB di spazio libero
- 2 GB di RAM o più
- Porta USB