Vediamo questi incredibili cosplay ispirati alla saga Mass Effect

Sono stati realizzati da un nostro lettore

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   10/04/2017
18

Vediamo questa ricchissima galleria con le foto che ci ha mandato Andrea, un nostro affezionato lettore che nel tempo libero si diletta nella creazione di costumi ultra dettagliati. In questo caso la saga di riferimento è quella Mass Effect. Abbiamo infatti una "replica della armor defender N7, con annessa M8" e una "N7 standard in versione post war", quella vista durante l'attacco finale a Londra.

Leggiamo la descrizione completa dei cosplay che ci ha fornito Andrea e poi guardiamo le sue incredibili opere:

"La prima è la N7 standard da Mass Effect 3, realizzata interamente in eva foam con dettagli in resina e forex, rispetto a molte, decisi di rappresentarla dopo uno stato di lotte e battaglie continue, ispirandomi alla battaglia finale del capitolo 3 della trilogia ambientato a Londra, personalmente mi piace per il suo stato, totalmente usurato e rovinato con segni di graffi, escoriazioni e fori di arma da fuoco e artigli. Con annessa M-3 Predator (realizzata in MDF), come arma. per questa armatura ho impiegato all'incirca due mesi.

La seconda invece, più grande e massiccia, si chiama N7 Defender armor, presente nel gioco , solamente con il DLC equipaggiamento da guerra N7 e rappresenta il top delle corazze per le battaglie a tempo prolungato e con mancanza di supporto. Questa l'ho realizzata, abbastanza di recente, in eva foam ed anche essa con dettagli in resina e PVC e similpelle. Questa è stata un po' più complessa da realizzare per dare le dimensioni e le proporzioni giuste. Per questa invece ho voluto dare un tono di colore che ricordi battaglie continue, ma data la caratteristica della armor nel gioco, meno segnato da colpi e graffi, per questa ho realizzato una M-8, segno riconoscibilissimo ed indimenticabile della saga ME anche quest'ultima realizzato interamente in foam. Per la Defender avrò impiegato all'incirca quattro o cinque mesi, dati anche i miei impegni universitari, ma cerco sempre di ritagliare un po' di tempo per me e questa mia passione. Ovviamente, data l'uscita di ME Andromeda , sto già preparando il necessario per realizzare Alec Ryder e la sua tuta, forse ci vorrà un pochino , ma voglio essere sicuro che venga bene."