Sony ha annunciato la fine della produzione di giochi fisici per PlayStation Vita 33

Non ne saranno più prodotti a partire dal 31 marzo 2019 in USA ed Europa

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/05/2018

PlayStation Vita è una console da considerarsi ormai morta, almeno in occidente. Già da anni in realtà non riceveva grossi titoli dalle nostre parti, ma almeno era ancora supportata in qualche modo. Oggi Sony ha però annunciato che dal 31 marzo 2019, ossia tra poco meno di un anno, cesserà la produzione di giochi fisici per la console in America del Nord e in Europa.

Insomma, alla chiusura dell'anno fiscale 2019 sarà messo un altro chiodo sulla bara di Vita, il cui store digitale continuerà comunque a essere attivo. Gli sviluppatori ancora interessati a produrre giochi per essa possono richiedere i codici prodotto a Sony fino al 28 giugno, mentre gli ordini di acquisto proseguiranno fino al 15 febbrario 2019.