Svelati i primi segreti di Tomb Raider: Angel of Darkness  0

NOTIZIA di La Redazione  —   23/08/2002

Svelati i primi segreti di Tomb Raider: Angel of Darkness

Come era lecito aspettarsi, con il passare dei giorni si fanno sempre più insistenti le voci ed i pettegolezzi che girano intorno al prossimo episodio di Lara Croft: Angel of Darkness. Chi ha avuto l'occasione di apprezzarlo durante lo scorso E3, o guardando il filmato rilasciato prima dei mesi estivi, si è accorto che saranno molti gli elementi che lo differenzieranno dalle precedenti Release. Per questo motivo i nostri colleghi di GamingHorizon hanno realizzato un'interessante intervista con Mike Schmitt, uno dei membri di Eidos. Tra le tante domande, che potete leggere qui in inglese, una mi ha particolarmente colpito.

GH: Quali saranno le nuove Feature del Gameplay che differenzieranno questo AOD dai precedenti giochi?
Eidos: Lara interagirà con altri personaggi molto più che rispetto al passato e sarà in grado di migliorare le proprie abilità con il proseguire del gioco. Questi miglioramenti permetteranno al giocatore di accedere a parti del livello inaccessibili in un primo momento: ciò rende l'esperienza del giocatore in qualche modo differente rispetto a quella degli altri giocatori...c'è anche un nuovo personaggio che Lara incontrerà più avanti nel gioco...


Probabilmente i nostri inviati all'ECTS riusciranno a giocare nuovamente con questo titolo, e sapranno dirci qualcosa di più preciso in riguardo, ma certo è che si preannuncia un nuovo modo di intendere Lara Croft.