Diario del capitano  0

DIARIO di La Redazione  —   01/05/2002

Diario del capitano

Primo maggio, festa del lavoro. Sì, oggi ci stiamo prendendo il meritato riposo, ma non prima di aver finito la "fase uno" del Coverage dell'E3 2002, il cui sito, questa notte, finalmente, ha aperto i battenti. Mettere in piedi cotanta struttura è costata al sottoscritto diverse fiale di Maalox e decine di ore di telefonate.
La collaborazione con Radio 101 e le dirette radiofoniche quotidiane, l'aiuto di Olidata e Ubi Soft e non ultimo il Centro Turistico Studentesco, devono dare un'idea che, se non altro, il videogioco sta diventando sempre più di pubblico dominio. Non fosse altro perchè nella "settimana santa" dal 20 al 24 maggio due o tre milioni di ascoltatori in tutta Italia sentiranno parlare di Electronic Entertainment Expo, di Unreal, Quake e quant'altro. E' un sonoro (in ogni senso) passo avanti nella divulgazione del nostro divertimento preferito. E vogliamo forse dimenticare l'interesse del CTS, uno dei più grandi tour operator giovanili d'Italia, che ha messo a disposizione la sua struttura per il nostro viaggio?
Bene, non è per vanità che lo dico, ma solo per dare il giusto peso ad una manifestazione che per noi rappresenta quello che la notte degli Oscar rappresenta per il mondo del cinema. E speriamo di potervi dare la giusta fetta di informazione che meritate.
Insomma, vogliamo realizzare l'obiettivo di portare un pezzo di Los Angeles a ognuno di voi, direttamente a casa.
E ora, se non l'avete fatto, date un'occhiata al sito del E3 2002 Coverage.