E3 2012 - Iwata mostra il nuovo Wii U Gamepad  0

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   04/06/2012

Durante la conferenza pre-E3 pre-registrata, Satoru Iwata ha illustrato alcune delle caratteristiche portanti della nuova console Nintendo, cercando di essere il più chiaro possibile forse proprio per rimediare ai fraintendimenti nati durante la presentazione dello scorso anno.

Dopo aver rivelato che la progettazione di Wii U è iniziata nel 2008, il buon Satoru ha mostrato il nuovo Wii U Gamepad, come è stato battezzato il controller principale a forma di tavoletta. Il modello è stato ridisegnato rispetto a quello visto all'E3 2011 (che poi è quello di cui girava una foto qualche giorno fa) per dargli maggiore ergonomia e per aggiungere alcune funzioni legate soprattutto all'interazione con la televisione.

"I due schermi rendono possibile quello che gli ingegneri chiamano diversità asimmetrica, ovvero ciò che si fa sul piccolo schermo del Gamepad è diverso da quello che accade sullo schermo della TV". Iwata non ha spiegato nel dettaglio questa funzione e ha promesso che sarà illustrata meglio durante la conferenza vera e propria.

Tra le varie funzioni del Gamepad, è stata mostrata la possibilità di realizzare disegni e quella di usarla per lanciare oggetti verso lo schermo (è stato mostrato un gioco in cui si lanciavano dei nunchuk contro alcuni bersagli in movimento).

Il Gamepad rileverà i movimenti dell'utente grazie ai classici sensori e giroscopi, cui ormai dovremmo essere ben avvezzi visto l'alto numero di apparecchi che li supportano.

Viene confermata la possibilità di alcuni giochi di girare direttamente sullo schermo del Gamepad, diventando di fatto una specie di console portatile.